Home Ec Tech: 10 modi fai-da-te per risolvere i tuoi gadget


Home Ec Tech: 10 modi fai-da-te per risolvere i tuoi gadget

Come piccola impresa, devi sempre trovare un modo per allungare il tuo dollaro. Dalle forniture per ufficio agli ultimi gadget, i costi della tecnologia si sommano. Invece di uscire sempre per sostituire costosi dispositivi e prodotti o chiamare costosi professionisti per risolverli, ecco 10 modi fai-da-te per hackerare la tecnologia senza rompere la banca.

Il disco rigido non funziona? Prova a saltarlo nel freezer. I professionisti IT dicono che congelare il disco rigido per un paio d'ore o durante la notte può magicamente riportarlo in vita. La spiegazione scientifica è che la temperatura farà contrarre le parti in movimento, consentendo loro di funzionare normalmente di nuovo.

Si noti che questo metodo non funziona se il disco rigido ha un crash alla testa o un guasto elettronico. Il blocco del disco rigido non è una soluzione a lungo termine. L'idea è di farlo funzionare abbastanza a lungo per recuperare i dati in modo da non perderli per sempre. Il blocco del disco rigido può anche danneggiarlo a causa della condensa una volta riavviato; per ridurre al minimo il cortocircuito, assicurati di mantenere asciutto il tuo disco rigido utilizzando un sacchetto freezer e un essiccante.

Se il blocco del disco rigido non funziona, hai un'altra opzione fai-da-te prima di inviarlo a un servizio di ripristino del disco rigido, che può costare un paio di centinaia di dollari o più. Il software di recupero dati è una soluzione economica che ti consentirà di recuperare i file da hard disk danneggiati e file persi o cancellati che rimangono nella memoria del disco rigido. Per recuperare i dati, il software viene installato su un dispositivo separato, che viene poi collegato al disco rigido malfunzionante.

Il miglior software di recupero dati va da $ 39,95 a $ 79,99 e sono compatibili con Windows 8, 7, Vista e XP. Il software di recupero dati Mac è disponibile anche per meno di $ 100.

Le cartucce d'inchiostro possono essere costose e i costi si sommano. Per ottenere il massimo dalla tua cartuccia d'inchiostro, non buttarla fuori solo perché la tua stampante lo dice - la tua cartuccia potrebbe in effetti avere ancora del succo.

Alcune persone giurano rimuovendo la cartuccia e scuotendola per allentare il resto inchiostro. Un'altra opzione è quella di riscaldare la cartuccia per aiutare l'inchiostro a defluire fino all'ultima goccia.

Per fare questo, usa un asciugacapelli e riscalda l'ugello della cartuccia d'inchiostro per due o tre minuti, quindi inizia a stampare mentre la cartuccia è ancora calda . I risultati varieranno in base al tipo di cartuccia e al tempo in cui la cartuccia è rimasta nella stampante quasi vuota.

I fogli di cookie servono per qualcosa di più della semplice cottura. Possono anche estendere il segnale Wi-Fi.

Ecco come: posiziona i fogli di cookie in alluminio dietro il router. Facendo da antenna televisiva satellitare, reindirizzerà le onde radio in una direzione, invece che intorno.

Il nostro sito gemello, LAPTOP, ha messo alla prova questo metodo:

Abbiamo scaricato un'app che mostra il segnale Wi-Fi forza in dBm e si trovava in un punto a circa 10 piedi dal nostro router. Una lastra di biscotti è stata collocata dietro il nostro router Wi-Fi mentre eravamo rimasti fermi. Abbiamo iniziato con una potenza del segnale di -52 dBm e abbiamo visto il grafico salire a -45 dBm quando abbiamo impostato la cookie sheet dietro il router. Abbiamo tolto il foglio di biscotti e lo abbiamo fatto scendere a -55 dBm. Quando abbiamo riposizionato il foglio dietro il router, ha sparato fino a -42 dBm, per poi scendere a soli -50 dBm quando lo abbiamo rimosso un'ultima volta. Successo!

Proprio come i computer, anche gli smartphone rallentano man mano che invecchiano. Se i tuoi telefoni si sentono lenti, ecco come accelerarli:

iPhone - Accelerare un iPhone con l'invecchiamento è piuttosto semplice, come sottolineato da Lifehacker:

  1. Non aggiornare iOS o le tue app. Questi aggiornamenti hanno un impatto sui dispositivi meno recenti, poiché richiedono più risorse che sono disponibili solo sui dispositivi più recenti.
  2. Utilizza le app integrate di Apple. L'utilizzo di app di terze parti anziché di Apple, ad esempio Chrome invece di Safari, può rallentare il tuo sistema accedendo a risorse esterne aggiuntive.
  3. Liberare spazio di archiviazione. Vai a Impostazioni, seleziona Generale, quindi vai a Utilizzo. Sono rimasti meno di 500 MB? È ora di disinstallare le app che non usi e la musica che non ascolti.
  4. Rimuovi eventuali modifiche al jailbreak. Il jailbreak del tuo iPhone è un ottimo modo per personalizzare il tuo iPhone oltre i confini di Apple. Sfortunatamente, questi hack sono anche la causa numero 1 di rallentamenti.

Android - Secondo LAPTOP, ci sono cinque semplici modi per velocizzare un telefono Android:

  1. Svuota la cache dell'app usando il menu delle impostazioni o tramite App Cache Cleaner, un'app gratuita per la cancellazione della cache.
  2. Disabilita o disinstalla o app inutilizzate, molte delle quali rimangono in background, occupando le risorse di sistema
  3. Installa un launcher di app di terze parti che accelera la navigazione del SO
  4. Rimuovi widget e scorciatoie non necessari, che occupano memoria
  5. Limita o disabilita i dati in background, come la sincronizzazione e gli avvisi di notifica delle app

Uno dei problemi più comuni dell'iPhone è una casa malfunzionante pulsante. Se è solo lento a rispondere o non risponde affatto, ecco alcune semplici correzioni da CNETTV:

  1. Calibra pulsante home - Come raccomandato da Apple, la calibrazione del pulsante home può riattivare la reattività. Basta aprire un'app e tenere premuto il pulsante di sospensione. Quando viene visualizzato "Scorri per spegnere", tenere immediatamente premuto il pulsante Home.
  2. Realign docking port - Quando la porta docking non è allineata, il pulsante Home può non funzionare correttamente. Per risolvere questo problema, collegare il cavo USB, quindi premere con cautela verso il basso, in modo tale che la porta si appoggi contro il tasto home. Premere il tasto home, quindi rimuovere il cavo.
  3. Pulire il tasto home con alcol - Lo spazio intorno al pulsante home può raccogliere sporco, polvere, olio e altre particelle nel tempo, causando il rallentamento del pulsante home o smettere di rispondere. Per pulirlo, usa un batuffolo di cotone o un fazzoletto di carta per spremere gocce di alcool isopropilico al 99,8-99,99% - non sfregando l'alcol - direttamente sul bottone home e sullo spazio circostante. Tocca il pulsante Home più volte con la punta della gomma di una matita o un altro oggetto stretto per distribuire l'alcol e lasciare asciugare per 10 minuti prima dell'uso.

Guarda il video

We ' ci sono stato tutto Cerchiamo di stare attenti con i nostri telefoni, decantandoli con tutti i tipi di equipaggiamento protettivo. Eppure, in qualche modo, in qualche modo, riusciamo sempre a graffiare i nostri schermi. Ecco una sorprendente gomma da cancellare: dentifricio.

Secondo la terapia dell'appartamento, il dentifricio è un modo semplice ed efficace per lucidare i graffi sui tuoi schermi. Tampona un po 'di dentifricio - pasta reale, non gel - su un batuffolo di cotone o un panno morbido, quindi strofina delicatamente sul graffio usando un movimento circolare. Utilizzare un panno morbido e appena umido per pulire e terminarlo.

Il caricatore USB è lento quando lo si collega al dispositivo? O cade completamente? Non comprarne uno nuovo ancora. Acquista invece gli stuzzicadenti

In alcuni casi, le porte USB non sono rotte, ma hanno appena raccolto detriti nel tempo.

Lifehacker ha trovato questa soluzione economica per pulire le porte del caricatore micro-USB e farle attaccare di nuovo ai dispositivi: usando uno stuzzicadenti affilato, rimuovi con cura lo sporco, la polvere, lanugine e altre particelle all'interno della porta. Fai lo stesso all'esterno, in particolare dove si trovano i bulloni. Se non si dispone di un connettore rotto, questo dovrebbe risolvere il problema.

Le bolle d'aria non limitano il tuo stile rendendo il telefono confuso e poco professionale, ma possono anche compromettere la funzionalità del touchscreen. Il modo più semplice per risolvere questo problema è far scorrere il bordo di una carta di credito sullo schermo per lisciare e far uscire eventuali bolle d'aria. Questo metodo, tuttavia, non funziona sempre.

Per rimuovere le bolle d'aria, eHow consiglia l'uso di scotch per eliminare polvere e detriti. Innanzitutto, rimuovi l'intera protezione per lo schermo dallo schermo. Pulire lo schermo con un panno in microfibra, quindi coprirlo con strisce di scotch, lasciando abbastanza sulle estremità. Utilizzare il nastro Scotch per rimuovere eventuali particelle residue, quindi sostituire lo schermo protettivo.

Suggerimento: le bolle d'aria sono causate da particelle aerodisperse. Il modo migliore per evitare le bolle d'aria è applicare protezioni dello schermo in un ambiente privo di polvere. Ecco come: mettiti una doccia calda. Lasciare che vapore per consentire alla polvere di depositarsi, quindi applicare la protezione dello schermo.

L'acqua viene versata. I telefoni cadono nelle piscine, nelle pozzanghere e persino nei bagni. Gli incidenti accadono. Ma la speranza non è persa. Ecco una soluzione antica per asciugare un telefono bagnato: riso crudo.

Il riso crudo funge da essiccante, assorbendo l'umidità dal tuo dispositivo. Ecco come in tre semplici passaggi, come testato con successo da LAPTOP:

  1. Innanzitutto, rimuovi la batteria e la scheda SIM, se ne hai uno
  2. Togli delicatamente l'acqua rimanente con un asciugamano
  3. Lascia il telefono in una ciotola di riso crudo durante la notte

Se questo non funziona la prima volta, collegare il dispositivo e verificare che si stia ricaricando normalmente. In caso contrario, provare una batteria sostitutiva prima di sostituire il dispositivo.

LAPTOP ha avvertito che non si deve mai accendere il telefono quando è ancora bagnato perché potrebbe causare un cortocircuito. Hanno inoltre messo in guardia dall'utilizzo di un asciugacapelli per asciugare il telefono, che può ulteriormente spingere l'acqua in fessure e friggere il dispositivo.

Originariamente pubblicato su MobbyBusiness.


Google Pixelbook: Funziona per le aziende?

Google Pixelbook: Funziona per le aziende?

, Ma ti compra un Chromebook elegante e utile. nuovo Pixelbook, Google ha cercato di combinare le migliori funzionalità di smartphone, tablet e laptop per creare un computer Chromebook abbastanza flessibile da soddisfare le esigenze della vita di tutti i giorni. Il Pixelbook può anche offrire un'opzione nuova e produttiva per i proprietari di attività commerciali, se sei disposto a spendere i soldi.

(Attività commerciale)

Una passione per le lingue mi ha ispirato a diventare un poliglotta e un imprenditore

Una passione per le lingue mi ha ispirato a diventare un poliglotta e un imprenditore

Non avevamo un sacco di soldi da crescere, ma avevamo sempre cibo in tavola. Mia madre ha fatto il meglio che poteva, e mio nonno mi ha sempre insegnato che con duro lavoro e passione, si poteva ottenere tutto ciò che si voleva. Beh, non sapevo davvero cosa volessi fare, ma sapevo che aveva a che fare con le lingue.

(Attività commerciale)