Come scegliere la tecnologia giusta per le tue piccole imprese


Come scegliere la tecnologia giusta per le tue piccole imprese

Essendo una piccola impresa, scegliere quali tipi di tecnologie adottare può essere difficile. Non solo ci sono così tanti tipi di tecnologie tra cui scegliere, ma prendere una decisione sbagliata può causare ulteriori problemi invece di fissare quelli che la tecnologia è stata progettata per risolvere. Inoltre, le nuove tecnologie stanno rapidamente diventando disponibili, rendendo ancora più difficile determinare quali valgono l'investimento.

Brother International, in collaborazione con SCORE, ha recentemente pubblicato la quinta "Brother Small Business Survey" annuale, che illustra le numerose sfide le piccole imprese devono affrontare quando si tratta di adottare nuove tecnologie. Secondo lo studio, il 63% degli intervistati si sente spesso sopraffatto dal numero di tecnologie disponibili per gestire la propria attività. Inoltre, i proprietari di piccole imprese sono divisi tra 50 e 50 a seconda che sia più rischioso adottare rapidamente nuove tecnologie e possibilmente compromettere il ritorno sull'investimento (ROI) o aspettare e potenzialmente dare un vantaggio ai propri concorrenti.

"Il nostro sondaggio mostra che mentre è piccolo gli imprenditori comprendono il valore delle nuove tecnologie, lottano con la scelta dei prodotti giusti e il momento giusto per adottarle per avere il maggiore impatto sulla loro attività ", ha affermato John Wandishin, vicepresidente marketing di Brother International.

Tuttavia, il sondaggio ha rivelato che investire nel settore tecnologico rimane una priorità assoluta per i proprietari di piccole imprese nel 2014. Gli intervistati hanno indicato i seguenti tipi di tecnologie come una necessità per lo svolgimento della propria attività: dispositivi mobili (41%), gestione della relazione con il cliente (CRM) (32%), servizi sociali (21%) e servizi cloud (15%). evitare di essere intimiditi dalla tecnologia, le piccole imprese dovrebbero essere strategiche nelle loro decisioni di adozione, ha detto Wandishin. "Dovrebbero solo acquistare nuova tecnologia se hanno chiaramente definito quali processi vogliono influenzare e in che modo le nuove tecnologie avranno un effetto positivo sui loro profitti", ha affermato. "È importante ricordare che la tecnologia non è in grado di compensare i processi poveri."

Wandishin ha parlato con Mobby Business dei risultati dell'indagine e di come le piccole imprese possono affrontare le sfide legate alla scelta e all'adozione di nuove tecnologie.

Mobby Business:

Come possono le piccole imprese sentirsi meno sopraffatte dalle scelte tecnologiche? John Wandishin:

I proprietari di piccole imprese possono sentirsi meno sfidati identificando le tecnologie emergenti che soddisfano le loro esigenze aziendali per far funzionare alla fine il loro business più efficiente. Vale anche la pena per i responsabili delle decisioni di scegliere non solo un prodotto, ma un partner che è disposto ad aiutare prima, durante e dopo l'effettiva vendita. Facendo solide decisioni di partenariato e concentrandosi su un tipo specifico di tecnologia che meglio servirà il proprio business, i responsabili delle decisioni possono evitare di indovinare se stessi e sentirsi più sicuri nelle proprie scelte. Inoltre, ci sono aziende, siti Web e organizzazioni dedicati per aiutare i proprietari di piccole imprese. Dal 1964, SCORE, "Mentori per le piccole imprese americane", ha aiutato più di 10 milioni di aspiranti imprenditori e piccoli imprenditori attraverso seminari di mentoring e business.

MB :

Il sondaggio condotto da Brother nel 2014 ha rivelato che il 63% delle piccole le aziende spesso si sentono sopraffatte dal numero di scelte tecnologiche per gestire la propria attività. Cosa ne pensi è la causa di questo? J.W.:

Da smartphone e tablet a soluzioni CRM, connettività NFC e cloud, c'è una grande quantità di tecnologia emergente interessante per le piccole imprese di sfruttare. Tuttavia, senza una chiara comprensione di quali parti del loro flusso di lavoro vogliono cambiare e di come intendono utilizzare la tecnologia per influenzare tale cambiamento, i decisori potrebbero sentirsi confusi nel processo di selezione. Sapendo questo, Brother si è impegnata a rendere accessibili e facili da usare nuove tecnologie come la stampa di dispositivi mobili e la connettività cloud nelle nostre stampanti e all-in-one. In questo modo, anche gli utenti business senza conoscenze tecniche avanzate possono ancora raccogliere i frutti di una migliore connettività e produttività sfruttando questa nuova tecnologia.

MB :

Il sondaggio rivela anche che il 72% dei proprietari di piccole imprese afferma nuove tecnologie offrire un ROI maggiore rispetto all'assunzione di nuovi dipendenti. Cosa significa? JW:

Le risposte al sondaggio - da aziende con 100 o meno dipendenti - indicano che nell'attuale clima aziendale, ritengono che la nuova tecnologia abbia il potenziale per fornire un impatto maggiore dell'assunzione, ma MB :

In che modo Brother rende la tecnologia più facile da utilizzare per le piccole imprese? JW:

Brother progetta i prodotti pensando ai piccoli imprenditori aiutarli a lavorare in modo più efficiente riducendo al contempo i costi. Sviluppiamo i nostri prodotti con l'obiettivo di offrire più funzionalità per un prezzo più competitivo. Le stampanti e i dispositivi all-in-one Brother sono affidabili, facili da usare e hanno un valore comprovato che può riflettersi nella linea di fondo dell'azienda in termini di riduzione del costo per pagina, velocità di stampa più rapida per ridurre i tempi sprecati e un prodotto finale di qualità. MB :

Alcune aziende tecnologiche offrono prodotti e servizi eccellenti, ma hanno un servizio clienti deprimente, se ne hanno affatto. In che modo Brother si distingue perché i clienti non sentono di essere soli quando hanno bisogno di aiuto? JW:

"At Your Side" è più di un motto - è un impegno per i nostri clienti essere lì per quando sorgono domande. Appoggiamo ogni prodotto che vendiamo con supporto telefonico gratuito per la vita. E questo è un supporto di alta qualità. Il nostro call center è stato inserito nel 10% più alto di tutti i call center misurati da BenchmarkPortal, una principale organizzazione di ricerca e consulenza di contact center. Successivamente siamo stati certificati come Centro di Eccellenza nel 2014. Il nostro obiettivo è creare un'esperienza cliente superiore. MB :

Quale consiglio daresti alle piccole imprese quando decidi se adottare nuove tecnologie? JW:

L'adozione di nuove tecnologie dovrebbe essere un modo per le piccole imprese di aumentare la produttività e raggiungere i loro obiettivi in ​​modo più efficiente. Prima di effettuare qualsiasi acquisto, i responsabili delle decisioni dovrebbero essere sicuri che la tecnologia in questione sia lo strumento migliore per il proprio business e avere una chiara comprensione di come possa influire sul cambiamento per ottenere un ritorno valido sul proprio investimento. Originariamente pubblicato su

Business Notizie ogni giorno .


Avvio di un'attività come veterano? Prova queste 9 risorse

Avvio di un'attività come veterano? Prova queste 9 risorse

La transizione dal servizio militare alla vita civile può essere difficile, specialmente quando arriva alla tua carriera. Ecco perché un numero crescente di veterani sceglie di forgiare il proprio percorso e diventare imprenditori dopo aver lasciato le Forze Armate. Mentre l'avvio di un'impresa comporta numerose sfide, gli ex membri del servizio hanno un vantaggio distinto: la comunità di veterani.

(Attività commerciale)

Che cosa devono sapere le piccole imprese sui casi di violazione dei dati

Che cosa devono sapere le piccole imprese sui casi di violazione dei dati

Le violazioni dei dati possono costare molto alle piccole imprese. Dal perdere denaro e informazioni alla perdita della fiducia dei clienti, le violazioni dei dati colpiscono le piccole imprese in vari modi. Poiché le aziende più grandi sono in grado di migliorare le loro difese contro tali violazioni, le piccole imprese sono più vulnerabili agli attacchi.

(Attività commerciale)