Assunzione stagionale: 6 suggerimenti per i datori di lavoro


Assunzione stagionale: 6 suggerimenti per i datori di lavoro

Le vacanze possono essere il periodo più bello dell'anno. Ma se sei un imprenditore, può anche essere il più stressante. L'affluenza delle imprese durante le festività natalizie è notevole, ma giorni come il Black Friday possono mettere a dura prova i dipendenti che hanno lasciato il lavoro extra.

Molte piccole imprese combattono questa situazione assumendo un aiuto stagionale. Tuttavia, ci sono alcune cose importanti da considerare, poiché i regolamenti per l'assunzione di lavoratori a breve termine differiscono dall'assunzione di impiegati a tempo pieno regolari. Indipendentemente dal livello di crescita in cui ti trovi, ecco alcune cose da tenere a mente quando cerchi lavoratori a breve termine.

Carisa Miklusak, CEO di tilr, suggerisce di creare una strategia di assunzione stagionale, proprio come faresti per altre iniziative commerciali.

"È facile restare indietro con un assunzioni stagionali strategia e una tempistica di chi ha bisogno di essere assunto da quando, tenendo il team interno responsabile della strategia può definire il tuo successo ", ha detto.

È importante iniziare il processo di assunzione in anticipo, perché vuoi un tempo adeguato per allenare il tuo nuovi impiegati. Ad esempio, se hai bisogno di personale extra per le festività natalizie, inizia a pubblicizzarlo non appena è finita l'estate, ha detto Steve Pritchard, consulente HR per giffgaff.

"Devi essere realistico su quanto tempo il tuo staff stagionale avrà bisogno per fare i conti con le loro responsabilità, ed è meglio prevenire che curare ", ha detto.

La classificazione dei lavoratori è una parte incredibilmente importante dell'assunzione di qualsiasi aiuto assoldato. A seconda del tipo di attività che svolgi, puoi scegliere tra l'assunzione di un dipendente regolare e un appaltatore indipendente.

"Che sia a lungo o breve termine, giudica la tua richiesta e decidi quale [tipo di lavoratore] tu "ha dichiarato Steve DelVecchia, fondatore della piattaforma di personale online Adaptive Professional Solutions.

Lo status di un lavoratore è di solito dettato dal livello di controllo che il datore di lavoro ha sulle attività quotidiane dell'individuo, nonché dai contributi generali del lavoratore al business. La differenza principale è che i dipendenti sono elencati nel libro paga e coperti dalle prestazioni e dall'assicurazione di un'azienda, mentre gli appaltatori non lo sono. Questo può fare un'enorme differenza nel tempo e nel denaro speso per portare un particolare lavoratore nella tua azienda.

Le aziende utilizzano sempre più i social media per trovare i migliori e più brillanti talenti a tempo pieno. CJ Reuter, membro del comitato consultivo per la soluzione di reclutamento sociale Work4, ha affermato che i social media possono anche essere un ottimo strumento di reclutamento per i datori di lavoro che hanno bisogno di aiuto stagionale.

"Sfrutta ciò che il tuo team di marketing ha già fatto per commercializzarti come datore di lavoro sui social media ", ha detto Reuter a Mobby Business. "I social media mostrano [candidati] come è essere lì. Puoi pubblicare foto sui social network che mostrano la cultura dietro le quinte, giorno per giorno. È più credibile, soprattutto per le nuove generazioni."

Dato che le assunzioni stagionali tendono ad essere molto geo-specifiche, puoi usare i social media per trovare candidati qualificati nella tua zona e raggiungerti durante tutto l'anno, ha detto Reuter. Questo metterà la tua azienda sul radar dei lavoratori locali quando sono alla ricerca di un lavoro stagionale o di un tirocinio part-time.

Patrice Rice, CEO e fondatore di Patrice & Associates, consiglia l'uso dei social media e il passaparola per trovare il potenziale impiegati stagionali. "Non sottovalutare il potere del reclutamento del passaparola", ha dichiarato a Mobby Business. "Quando recluti candidati, chiarisci la lunghezza del compito e le responsabilità che derivano dalla posizione."

Dal momento che i noleggi stagionali sono spesso part-time e trascorrono solo pochi mesi con te, è facile dimenticare cosa significa per la tua polizza assicurativa. Non dare per scontato che tutti i tuoi lavoratori siano coperti automaticamente.

"È importante prestare attenzione a tutti i lavoratori, indipendentemente dallo stato lavorativo", ha affermato Steve Carlson, vicepresidente del dipartimento di compensazione dei lavoratori selezionati per il piccolo dipartimento commerciale di Travelers Insurance. "Pensa a quale copertura assicurativa hai bisogno e non ti serve e quale sarà il costo [se non ce l'hai]."

Carlson ha consigliato di parlare con il tuo agente di assicurazione dei tipi di dipendenti che stai assumendo on - part-time, stagisti a tempo pieno, a pagamento, volontari, ecc. - e scoprire cosa significa in termini di leggi locali sul lavoro. A seconda del loro stato, i dipendenti potrebbero non essere coperti dalla politica di retribuzione dei lavoratori, quindi dovrai ricercare le misure appropriate da intraprendere in caso di infortunio sul lavoro.

Anche se lavoreranno solo temporaneamente con te, tu e le tue assunzioni stagionali dovreste ottenere il massimo da quel momento. Una volta che hai assunto le persone giuste per la posizione, allenale in modo efficiente e in modo che possano fare il miglior lavoro possibile.

"Avvicinare qualcuno a qualcuno significa allenarsi e assicurarsi che capiscano cosa è coinvolto nel lavoro" ha dichiarato Scott Humphrey, direttore dei servizi tecnici nel dipartimento di controllo dei rischi dei viaggiatori. "Sono desiderosi di fare un buon lavoro e ottenere qualcosa fatto il più rapidamente possibile, ma come datore di lavoro, vuoi che si prendano il loro tempo e lo facciano bene, sorvegliali e dare loro un feedback su cosa fare e non fare - nello stesso modo in cui trattate qualsiasi dipendente. "

È importante mantenere un ambiente di lavoro positivo perché mantiene i dipendenti felici e gli occupati per i lavoratori sono più produttivi.

"Ricorda che il successo delle assunzioni temporanee potrebbe tornare al business la prossima stagione , trasformarsi in clienti e / o essere una buona fonte di riferimento per il futuro ", ha detto la Rice a Mobby Business. "Assicurati di costruire una relazione positiva tra azienda e dipendente Pensa ai diversi modi in cui puoi valutare il loro duro lavoro, come offrire vantaggi come sconti e / o uno stipendio competitivo."

Un modo per creare un positivo L'ambiente di lavoro deve includere l'aiuto stagionale negli eventi e nelle competizioni in corso per farli sentire parte del team, ha detto Miklusak.

"Inclusi dipendenti stagionali in eventi aziendali che si verificano durante il loro tempo con l'organizzazione, le competizioni e / o semplici pratiche di office building possono fare molto per aiutare i dipendenti stagionali a sentirsi acclimatati e inclusi ", ha scritto.

Alla fine della stagione, avere un programma offboarding, che consente ai dipendenti stagionali di dare un prezioso feedback.

"Assicurati di avere un programma offboarding, comprese le interviste di uscita", ha detto Miklusak. "Avere colloqui di uscita ti permette di reclutare per la prossima stagione, imparare come migliorare l'esperienza degli operai della prossima stagione e fornire risorse in partenza."

Alcune interviste su fonti sono state condotte per una versione precedente di questo articolo.


Vuoi portare il tuo sito e-commerce globale? Pensa come un locale

Vuoi portare il tuo sito e-commerce globale? Pensa come un locale

Se gli acquirenti online all'estero non sono in grado di leggere il tuo sito Web, le probabilità di successo a livello globale sono piuttosto ridotte. Un nuovo studio mostra che il 75% dei consumatori nei paesi non di lingua inglese preferisce acquistare prodotti nelle loro lingue native, sottolineando l'importanza di localizzare siti Web di e-commerce per ogni paese targetizzato.

(Attività commerciale)

Come tornare ai

Come tornare ai "vecchi" modi di scuola mi ha aiutato a costruire relazioni strategiche

Quando ero al college, ero ansioso e affamato di fare collegamenti. A 21 anni, come residente nel Westmont College, ho fondato la mia società di consulenza aziendale, Avant Global. Da allora, la società è cresciuta fino a diventare un'azienda globale con clienti ben noti e di successo, tra cui la famiglia fondatrice del più grande rivenditore al dettaglio di mattoni e malta del mondo e una delle più grandi holding al mondo.

(Attività commerciale)