Le 10 migliori città per l'equilibrio tra vita e lavoro


Le 10 migliori città per l'equilibrio tra vita e lavoro

Avere un equilibrio positivo tra lavoro e vita privata non dipende totalmente dal proprio lavoro; dove vivi puoi anche recitare un ruolo.

Bloomington, Indiana, in cima alla classifica di quest'anno delle migliori città per l'equilibrio tra lavoro e vita privata, secondo il sito finanziario NerdWallet. Sede dell'Indiana University, il principale datore di lavoro della regione, Bloomington è stata incoronata la migliore città per l'equilibrio tra lavoro e vita privata a causa del basso numero di ore lavorative settimanali lavorate, nonché dei tempi di spostamento medio più brevi.

"Lavoratori che cercano un sano equilibrio tra lavoro e vita privata può ridurre lo stress e migliorare la qualità della propria vita ", ha scritto sul blog aziendale il compagno di strategia di NerdWallet, Divya Raghaven.

NerdWallet ha calcolato le sue classifiche di 536 città americane in base a quattro fattori: ore medie lavorate a settimana da un dipendente medio in ogni città, il tempo medio giornaliero di lavoro giornaliero, così come i guadagni mediani per i lavoratori a tempo pieno, per tutto l'anno e l'affitto medio in ogni città.

Un tema comune tra le città più classificate sono quelle sette delle prime 10 che ospitano college o università importanti. A completare le 10 migliori città di quest'anno per l'equilibrio tra lavoro e vita privata sono:

  • Provo, Utah - Dipendenti nella settimana lavorativa media di Provo a 30,9 ore, la più bassa di tutte le 536 città nello studio. Brigham Young University si trova a Provo ed è tra i suoi migliori datori di lavoro.
  • Gainesville, Florida - L'impiegato medio di Gainesville lavora solo 32,5 ore alla settimana. Un importante datore di lavoro è l'Università della Florida, l'ottava università più grande degli Stati Uniti.
  • Eau Claire, Wisconsin - Oltre a una settimana lavorativa con meno ore, i dipendenti di Eau Claire passano meno tempo a fare il pendolare e hanno un costo relativamente basso di vita. La catena di miglioramento domestico Menards ha sede a Eau Claire ed è uno dei principali datori di lavoro della città.
  • Tuscaloosa, Alabama - Oltre ad essere sede dell'Università dell'Alabama, Tuscaloosa è un polo produttivo, di servizi e di vendita al dettaglio. I dipendenti sono in media solo 33 ore lavorative settimanali.
  • Iowa City, Iowa - I dipendenti in Iowa City lavorano in media 34,1 ore alla settimana e trascorrono solo 17,2 minuti nel loro tragitto giornaliero. L'Università dello Iowa è il più grande datore di lavoro di Iowa City.
  • College Station, Texas- College Station è sede della Texas A & M University, una delle più grandi istituzioni per l'istruzione superiore nella nazione. I residenti lavorano in media 34,1 ore ciascuno settimana e con una pendenza media di 17,1 minuti.
  • Eugene, Oregon - I dipendenti di Eugene lavorano in media 34 ore alla settimana e hanno un guadagno mediano di 42,288 $. I migliori datori di lavoro di Eugene includono PeaceHealth Medical Group e l'Università dell'Oregon.
  • Bellingham, Washington - I lavoratori a Bellingham dedicano in media 33,4 ore settimanali al lavoro e hanno un tempo di spostamento medio di soli 17,5 minuti.
  • Kalamazoo, Michigan - I dipendenti di Kalamazoo lavorano in media 33,6 ore settimanali e spendono in media $ 866 al mese in affitto. Kalamazoo è la patria di compagnie farmaceutiche, biologiche e manifatturiere.

Alcune delle città che si classificano tra le peggiori per la conciliazione tra lavoro e vita privata sono Dale City, Virginia; Waldorf e Germantown, nel Maryland; Menifee e Tracy, California; e New York City.

Originariamente pubblicato su Mobby Business


7 Tattiche di ricerca di lavoro su LinkedIn che funzionano

7 Tattiche di ricerca di lavoro su LinkedIn che funzionano

L'assegnazione di un nuovo lavoro richiede molto più della semplice ricerca di aperture e applicazione. Per aiutare i cercatori di lavoro a farsi assumere il più rapidamente possibile, LinkedIn ha analizzato un gruppo di oltre 4000 "super" cercatori di lavoro, definiti come membri di LinkedIn che visto un lavoro in una determinata azienda e poi si unì a quell'azienda entro tre mesi.

(Carriera)

14 Motivi I lavoratori amano (e odiano) i loro cubicoli

14 Motivi I lavoratori amano (e odiano) i loro cubicoli

Molti dipendenti sognano di lavorare nell'ufficio d'angolo, ma la realtà è che non sono così fortunati. Piuttosto che un privato ufficio, è un cubicolo che migliaia e migliaia di impiegati lavorano ogni giorno. Anche se il sentimento popolare è che i lavoratori non hanno nulla di buono da dire sull'ambiente del cubicolo - questo è tutt'altro che vero.

(Carriera)