Estroverso contro Introverso: cosa pensano i tuoi colleghi di lavoro


Estroverso contro Introverso: cosa pensano i tuoi colleghi di lavoro

Se sei un estroverso, i tuoi colleghi introversi potrebbero trattenerti dalla carriera successo, nuovi risultati della ricerca.

Nei luoghi di lavoro che si basano su valutazioni peer per l'assegnazione di aumenti, bonus o promozioni, gli introversi valutano costantemente i collaboratori estroversi come interpreti peggiori, e hanno meno probabilità di dare loro credito per il loro lavoro o approvarli per opportunità di avanzamento, secondo uno studio che apparirà in un prossimo numero dell'Academy of Management Journal.

"La grandezza con cui gli introversi hanno sottovalutato le prestazioni degli estroversi è stata sorprendente," Keith Leavitt, un assistente professore al College of Business della Oregon State University e co-autore della ricerca, ha dichiarato in una nota.

Leavitt ha detto che la ricerca offre una migliore comprensione del ruolo che i tratti della personalità svolgono sul posto di lavoro, specialmente nel clima attuale , in cui i dipendenti possono avere un impatto significativo sulla carriera dei colleghi. Indica aziende come Google, in cui i colleghi possono assegnare bonus ai colleghi e LinkedIn, dove i dipendenti hanno l'opportunità di raccomandare o sostenere i loro colleghi.

"Ciò fornisce ai dipendenti un'enorme quantità di potere per influenzare la carriera dei loro colleghi opportunità ", ha detto Leavitt. "È qualcosa di cui le persone e i datori di lavoro dovrebbero essere consapevoli."

Per la ricerca, gli autori dello studio hanno condotto due studi per verificare come le personalità dei colleghi influenzassero le loro valutazioni reciproche. Il primo studio ha coinvolto 178 studenti universitari in una grande università del sud-est. Ogni studente è stato assegnato a un team di progetto di quattro o cinque persone per il semestre e, a metà del periodo, i partecipanti hanno compilato questionari sui membri del team, i processi del team e le loro personalità.

I ricercatori hanno scoperto che i membri del team introversi sono classificati le prestazioni di altri introversi superiori a quelle degli estroversi. Le valutazioni fatte dagli estroversi non sono state influenzate in modo significativo dalle personalità dei membri del team che hanno votato.

Nel secondo studio, 143 studenti in un programma di gestione hanno partecipato a un breve gioco online con tre compagni di squadra. Ciò che i partecipanti non sapevano era che i compagni di squadra erano in realtà "peer" elettronici i cui profili e commenti durante il gioco erano manipolati a caso per evidenziare l'introversione o l'estroversione. I partecipanti hanno poi valutato i membri del proprio team e formulato raccomandazioni sulla promozione o l'assegnazione di bonus ai propri compagni di squadra.

Gli autori dello studio hanno scoperto che i partecipanti introversi hanno dato valutazioni inferiori e bonus minori ai membri estroversi del team elettronico, anche se tutte le versioni del

"Abbiamo scoperto che i dipendenti introversi sono particolarmente sensibili ai tratti interpersonali dei loro collaboratori - in particolare, estroversione e disagio", ha detto Leavitt. "Esprimono giudizi e valutano le prestazioni degli altri tenendo conto di questi tratti."

Basandosi sui risultati, Leavitt ha suggerito che i dipendenti estroversi usano un "dimmer switch" - in altre parole, attenuano la loro estroversione - quando interagiscono con l'introverso colleghi. Inoltre, ha detto che i datori di lavoro o supervisori potrebbero dover considerare che i tratti della personalità dei valutatori potrebbero portare un certo grado di pregiudizio nelle valutazioni, premi bonus o altre decisioni del personale che si basano sul feedback peer-to-peer.

Lo studio è stato autore di Pauline Schilpzand, un assistente professore alla Oregon State University; Andrew Woolum, un dottorato di ricerca studente presso l'Università della Florida; e Timothy Judge, professore all'Università di Notre Dame.


5 Modi stai demotivando i tuoi dipendenti

5 Modi stai demotivando i tuoi dipendenti

A meno che non stiano gareggiando per il titolo di "Capo peggiore del mondo", nessun leader vuole che il proprio personale si senta scoraggiato e immotivato di proposito. Ma se hai notato un calo dell'impegno dei dipendenti, dai un'occhiata alle tue parole e azioni - potresti essere la ragione per questo.

(Comando)

Perché persone potenti prendono decisioni sbagliate

Perché persone potenti prendono decisioni sbagliate

Più potenza pensa di avere un leader, peggio riescono a chiamare i colpi, nuove ricerche mostrano. Uno studio della University of Southern California Il professor Nathanael Fast ha stabilito che nel mondo degli affari, il potere non vincolato può ostacolare il processo decisionale. "Il senso generale del controllo che viene fornito con il potere tende a far sentire le persone troppo sicure nella loro capacità di prendere buone decisioni", ha detto Fast, notando che la ricerca mirava a rendere i leader più consapevoli delle insidie ​​su cui possono cadere.

(Comando)