5 Motivi per raggiungere l'equilibrio vita-lavoro è più difficile che mai


5 Motivi per raggiungere l'equilibrio vita-lavoro è più difficile che mai

Cercare di bilanciare lavoro e vita domestica è sempre più difficile per molti lavoratori.

Nonostante una maggiore enfasi da parte di molte organizzazioni nel cercare di migliorare l'equilibrio tra vita lavorativa e vita privata, quasi il 25% dei lavoratori statunitensi dice che trovare abbastanza tempo per il proprio lavoro e vita personale è diventato più difficile negli ultimi cinque anni, secondo uno studio di EY , un fornitore di servizi di assicurazione, tasse, transazioni e consulenza.

I dipendenti indicano una serie di ragioni per il loro scarso equilibrio tra lavoro e vita privata, tra cui:

  • Avere stipendi che non sono aumentati molto, ma le spese che hanno.
  • Maggiore responsabilità a lavoro.
  • Lavoro di più ore.
  • Maggiore responsabilità a casa.
  • Avere figli.

Creare un equilibrio positivo tra lavoro e vita privata è stato particolarmente difficile per le giovani generazioni. Lo studio ha rivelato che circa il 50% dei millennial e i dipendenti di Gen X hanno visto aumentare le loro responsabilità sul lavoro negli ultimi cinque anni, mentre oltre il 40% ha dichiarato di aver visto aumentare i propri obblighi a casa contemporaneamente.

La ricerca ha rivelato che i millennial sono la generazione più probabile per sacrificare il loro successo professionale per un migliore equilibrio tra vita lavorativa e vita privata. In particolare, i millennial sono più disposti rispetto alle loro controparti più anziane a cambiare lavoro o carriera, a rinunciare a un'opportunità per una promozione o a spostare la loro famiglia in un altro luogo per gestire al meglio la loro vita lavorativa e familiare. Inoltre, sono anche più propensi a ridurre gli stipendi in cambio di maggiore flessibilità del lavoro.

Avere una struttura di lavoro flessibile è importante per la maggior parte dei dipendenti a livello globale, indipendentemente dall'età. Quasi il 66 percento degli intervistati ha dichiarato che dopo retribuzioni e vantaggi competitivi, essere in grado di lavorare in modo flessibile e continuare a seguire le promozioni e lavorare con i colleghi, compreso il loro capo, che sostengono i loro sforzi per lavorare in modo flessibile, sono ciò che vogliono di più dal loro

Altri impieghi a tempo pieno che i dipendenti cercano lavorano in modo flessibile informalmente quando necessario, ricevono un congedo parentale retribuito e non impiegano straordinari eccessivi.

Lo studio si è basato su indagini di circa 9.700 lavoratori a tempo pieno presso società di vario taglie in otto paesi: Stati Uniti, Germania, Giappone, Cina, Messico, Brasile, India e Regno Unito.


Come diventare un insegnante

Come diventare un insegnante

Ci sono molte opportunità di insegnamento diverse. Se hai un diploma di scuola superiore o un master, un talento artistico o un capo per la meccanica, c'è probabilmente un lavoro di insegnamento là fuori che è giusto per te. Ecco alcune informazioni per aiutarti a iniziare il percorso verso il divenire un insegnante, inclusa una panoramica di ciò che il lavoro comporta davvero, dove puoi aspettarti di lavorare, quanti soldi potresti guadagnare e quali sono le qualifiche necessarie per ottenere il lavoro.

(Carriera)

Equilibrio vita-lavoro? Nessun problema, le donne dicono

Equilibrio vita-lavoro? Nessun problema, le donne dicono

Le donne dicono che è possibile avere un equilibrio tra lavoro e vita privata e molti riferiscono che stanno facendo i conti con le esigenze della carriera e della famiglia, grazie. Lo studio, condotto da Citi, ha esaminato le donne sui loro atteggiamenti nei luoghi di lavoro. La ricerca ha anche scoperto che le donne non credono al mito di non poter avere tutto nel loro lavoro e nella vita personale.

(Carriera)