5 Semplici e comprovati modi per diventare un migliore collaboratore


5 Semplici e comprovati modi per diventare un migliore collaboratore

Nessuno vuole sentirsi antipatico ai propri colleghi, ma se ti senti escluso e non stai prendendo provvedimenti per renderti più disponibile a i tuoi colleghi, potresti contribuire al problema. La buona notizia è che ci sono molti modi semplici e comprovati per essere un collaboratore migliore e migliorare i tuoi rapporti in ufficio.

Il modo più semplice per essere un collega migliore è evitare di fare cose che infastidiscono chiunque altro in ufficio, specialmente quando si è in riunione. Nessuno si diverte a prendersi un'ora fuori dal proprio tempo per sedersi in un incontro, in primo luogo, quindi assicurati di non essere quello che rende tutti più irritabili.

Quindi, quali sono le più grandi pet peeves dei tuoi colleghi? ? Secondo uno studio di Igloo Software, i tuoi compagni sono infastiditi da parole d'ordine (frasi come "touch base" e "cerchio indietro") e tutta una serie di altri comportamenti. Il 57 percento lo odia quando le riunioni non rimangono in tema, il 51 percento si arrabbia quando le persone fanno telefonate nel bel mezzo di una riunione e il 47 percento è infastidito dalle conversazioni laterali, tra le altre azioni fastidiose.

Il tuo co- i lavoratori vogliono incontri e interazioni che siano mirati, produttivi e interessanti, quindi assicurati di contribuire positivamente per mantenere il lato positivo di tutti.

Può sembrare semplice, ma il modo in cui comunichi con i tuoi colleghi può avere un impatto enorme sulle tue relazioni con loro. È facile fraintendere o fraintendere e-mail e messaggi istantanei, quindi per essere un collega migliore, dovresti provare ad aumentare la quantità di tempo che si ottiene con i compagni.

La psicologa Susan Pinker ha detto che passare troppo tempo a comunicare attraverso la tecnologia può effettivamente tenerti lontano dalle necessità biologiche di base, secondo Fast Company. A differenza dei thread e-mail e delle chat IM, le comunicazioni e le interazioni faccia a faccia, come strette di mano e alti cinque, fanno sì che il corpo rilasci ossitocina, un ormone che aiuta le persone a connettersi e fidarsi degli altri e facilita la collaborazione e l'attaccamento. L'ossitocina può anche avere un impatto positivo sul tuo umore, ridurre il cortisolo (la sostanza chimica dello stress) nel tuo corpo e migliorare la tua capacità di ricordare e apprendere le cose.

Prova a prendere almeno qualche momento fuori ogni giorno per allontanarti dal tuo computer schermo e parla ai tuoi colleghi di persona - renderà tutti molto più felici.

Potrebbe essere più facile di quanto pensi che possa ispirare i tuoi colleghi a essere i migliori stessi. Probabilmente hai sentito la frase "dare l'esempio" e, a quanto pare, la ricerca lo supporta. Concentrarsi duramente sul tuo lavoro può effettivamente far sì che gli altri intorno a te facciano lo stesso.

Secondo uno studio della rivista Psychonomic Bulletin and Review, pensare seriamente può essere davvero contagioso, ha riferito Mental Floss. I ricercatori hanno assegnato a coppie di partecipanti attività basate su computer che sono state specificamente realizzate per essere più difficili per una persona in ogni coppia rispetto a quelle per l'altra. L'esperimento è stato condotto due volte, una volta con divisori tra le coppie e una volta senza, ma in entrambi i casi, i ricercatori hanno scoperto che il partecipante che aveva il compito più facile si concentrava più del solito, anche se il loro compito non richiedeva molto sforzo mentale. I ricercatori hanno suggerito che questi partecipanti potrebbero essere stati influenzati da cambiamenti nella postura del corpo dei partecipanti che dovevano completare i compiti più difficili.

Mettendo lo sforzo per concentrarsi e lavorare di più, potresti semplicemente motivare i tuoi colleghi a fare lo stesso, che porta ad un ambiente di lavoro più produttivo e più felice.

Pensare con impegno non è l'unica cosa contagiosa: la ricerca del Warrington College of Business Administration dell'Università della Florida dimostra che il tuo atteggiamento può influenzare il tuo collaboratori, anche. Lo studio ha paragonato la maleducazione del posto di lavoro al comune raffreddore, oggi riportato.

I ricercatori hanno condotto e confrontato tre diversi studi in cui gli studenti dovevano rispondere alla maleducazione in diverse situazioni, e hanno scoperto che coloro che hanno sperimentato la maleducazione avevano maggiori probabilità di trovare più maleducazione nel loro ambiente e persino trattare le persone in modo diverso. In uno degli studi, gli studenti sono stati abbinati ad altri in una classe di negoziazione e hanno dovuto compilare questionari sui loro partner. I ricercatori hanno scoperto che gli studenti che hanno giudicato il loro partner maleducato sono stati valutati dai loro partner più vicini come maleducati.

Se vuoi che le tue interazioni con i tuoi colleghi vadano bene, prendi in considerazione questo: Evita risposte scontrose o brevi, prova per fare piacevoli conversazioni con i tuoi colleghi e smettere di diffondere un cattivo atteggiamento in ufficio. Oppure, se un collega è scortese con te, fai uno sforzo cosciente per non lasciare che influenzi il modo in cui tratti gli altri.

Se hai mai detto a un collega che non puoi o non hai fatto Se vai a qualcosa perché eri molto occupato, dovresti sapere che probabilmente non ti hanno creduto. Uno studio condotto dalla società di comunicazioni aziendali Havas Worldwide ha rilevato che il 42% degli adulti sopravvaluta quanto sono occupati e il 60% degli adulti sospetta che anche i loro coetanei lo facciano, ha riferito Money.

Secondo lo studio, tuttavia, solo 1 3 intervistati globali hanno affermato di avere sempre troppo da fare e 1 su 5 ha dichiarato di essere costantemente in giro. I lavoratori probabilmente mentono su quanto siano impegnati perché pensano che avere del tempo libero possa farli sembrare non essenziali ai loro datori di lavoro, lo studio ha trovato.

Il problema qui è che, se stai cronicamente rimandando a rispondere alle e-mail o prendendo su nuovi compiti e usando "Sono impegnato" come scusa, i tuoi colleghi possono vederlo e probabilmente ti giudicheranno per questo. Se vuoi essere il collega in realtà, prova a fare volontariato per aiutare la tua squadra o per lavorare sulle tue abitudini email. In ogni caso, le scuse non ti stanno facendo alcun favore.


Uomini stressati di più dal lavoro, donne di vita

Uomini stressati di più dal lavoro, donne di vita

Mentre questioni personali come problemi familiari e le situazioni di vita potrebbero causare più stress per le donne, una nuova ricerca mostra che sono problemi sul lavoro che causano più ansietà agli uomini. Uno studio condotto da Polaris Marketing Research sulle fonti di stress ha rivelato che gli uomini erano più propensi a dire lavoro i problemi causavano angoscia, mentre le donne erano significativamente più inclini a citare problemi finanziari, mancanza di tempo, problemi familiari, situazione di vita e problemi di relazione.

(Carriera)

Cosa vogliono i datori di lavoro: 38 Competenze interne

Cosa vogliono i datori di lavoro: 38 Competenze interne

Se hai esperienza tecnica, non dovresti avere problemi a trovare lavoro: le competenze di programmazione e progettazione dei computer dominano l'elenco delle competenze che i datori di lavoro cercano maggiormente nei dipendenti, in base a tre classifiche separate rilasciate di recente da LinkedIn, Upwork e Opportunità.

(Carriera)