Dietro il Business Plan: Getable


Dietro il Business Plan: Getable

Dopo Tim Hyer ha avuto un incubo di un tempo affittando una bicicletta per competere in un triathlon lontano da casa, sapeva che ci doveva essere un'opportunità di business nello spazio del leasing. Così, raccolse un po 'di soldi e collaborò con alcuni partner per fondare Rentcycle, un servizio centralizzato in cui gli affittuari potevano trovare praticamente qualsiasi prodotto di cui avevano bisogno. Per tre anni, Rentcycle ha funzionato con successo, ma poi Hyer ei suoi co-fondatori hanno preso la decisione consapevole di rinnovare l'azienda e concentrarsi esclusivamente su un settore. Per una serie di motivi, scelgono l'attrezzatura da costruzione e la società è stata rinominata Getable. Ora, tre anni dopo, Getable continua a servire coloro che sono in cerca di affitti di costruzioni, dagli appaltatori ai proprietari di case, e offre loro una vasta gamma di informazioni e opportunità di sconto. Hyer è andato dietro il Business Plan con Mobby Business per discutere del successo di Getable e di quello che ha imparato come imprenditore negli ultimi sei anni.

Mobby Business: In poche parole, quale servizio fornisce la tua attività?

Tim Hyer: Getable è il modo più semplice per noleggiare l'attrezzatura per l'edilizia. Ci posizioniamo come concierge per il noleggio delle attrezzature per prenderci cura di chiunque abbia bisogno di attrezzature da costruzione, siano essi appaltatori, professionisti delle installazioni, gestori delle strutture, proprietari di case, ecc. Offriamo tutti i tipi di attrezzature necessarie in un cantiere, dai servizi del sito alle attrezzature speciali. Utilizziamo i dati sui tassi e garantiamo i prezzi, quindi non ci sono mai tasse nascoste. Mostriamo un prezzo "out-the-door", qualcosa che nessun altro fa e sfruttiamo la tecnologia per essere disponibili su richiesta 24 ore su 24, 7 giorni su 7. La nostra app invia automaticamente avvisi e notifiche in modo da avere una registrazione di tutto ciò che accade e Getable concede il 3% di credito di fedeltà su ogni ordine che può essere applicato alle future prenotazioni di noleggio. Getable offre a tutti gli utenti i tipi di vantaggi che in precedenza erano disponibili solo per le più grandi società di costruzioni.

MB: Da quanto tempo sei in attività?

Hyer: Getable ha interrotto il settore del noleggio per sei anni, ed è stato focalizzato sulla categoria di costruzione per tre.

MB: Hai iniziato con un piano aziendale formale? In caso contrario, come hai posto le basi per la tua attività?

Hyer: Getable è nato dal dolore personale. Mia moglie ed io vivevamo in California, gareggiando in un triathlon nel North Carolina. Avevamo bisogno di portare le nostre biciclette sul luogo di gara e siamo rimasti sconvolti dalla spesa e dal fastidio di spedirli in tutto il mondo. Fortunatamente, ho scoperto diversi negozi di bici nella nostra destinazione che noleggiavano biciclette per una frazione del costo. Ma il processo di valutazione delle nostre opzioni ha richiesto diverse ore di chiamate in giro per porre le stesse domande su prezzo, dimensioni, ubicazione e disponibilità. Quando abbiamo finito la gara, ho improvvisamente avuto il tempo di mettere insieme un piano aziendale. Successivamente, sono entrato in un incubatore di startup chiamato The Founder Institute, dove ho iniziato a collaborare con colleghi, mentori e possibili investitori. Alla fine ho lasciato il mio lavoro, ho fondato co-fondatori e ho fatto un giro di capitali. E 'stato sei anni fa e non ho mai guardato indietro.

MB: Come hai finanziato i tuoi sforzi, inizialmente e come il tuo business è cresciuto?

Hyer: Ho personalmente finanziato l'azienda per il primo anno e mezzo, fino a quando abbiamo alzato il nostro seed round. Durante questo periodo, i miei primi dipendenti e io non abbiamo preso uno stipendio. Eravamo estremamente frugali con le nostre spese, il che ci costringeva a dare priorità agli sforzi e alla concentrazione. Ad un certo punto, abbiamo vinto una gara di avvio che ci ha concesso $ 25.000, un grosso problema al momento. Lo abbiamo investito in esigenze aziendali critiche, tra cui una fiera del settore in cui abbiamo lanciato la nostra idea al pubblico.

MB: Quanto hai investito personalmente?

Hyer: Nei primissimi stadi di una startup, tutta l'energia va a dare vita a un'idea. La tua startup è tutto ciò a cui puoi pensare, quindi diventa difficile separare lavoro e vita. Per questo motivo, diventa facile investire denaro personale nel business, il che rende difficile la tracciabilità. Il mio avvocato mi ha consigliato di tenere traccia di grandi spese per future segnalazioni. L'ho fatto sporadicamente e accumulato $ 75.000 di spesa prima di alzare il nostro primo giro di capitale. È incredibile quanto velocemente si sommano le spese aziendali.

MB: La tua azienda è oggi ciò che inizialmente hai immaginato o è cambiato significativamente nel tempo?

Hyer: Getable è cambiato in modo significativo vita. Tanto che abbiamo dovuto cambiare il nome. L'azienda originaria si chiamava Rentcycle - un sito per noleggiare qualsiasi cosa online. Poiché la società è stata ispirata dalla mia esperienza di noleggio di biciclette, questo è stato il nostro primo prodotto a decollare davvero - e anche ciò che ha ispirato il nome Rentcycle. Con l'espansione dell'azienda, abbiamo aggiunto tutti i tipi di prodotti in affitto: sci da neve, limousine, castelli gonfiabili, martelli pneumatici. Dopo il nostro secondo round di capitale, i nostri investitori ci hanno spinto a concentrarci su un unico verticale. Per diverse ragioni, la categoria di noleggio di utensili e attrezzature aveva senso a causa della frequenza, delle dimensioni dei biglietti e dei livelli di frammentazione. Questo ci ha portato alla costruzione e il resto è storia.

MB: Quali sono alcune lezioni che hai imparato? C'è qualcosa che avresti fatto in modo diverso?

Hyer: Così tante lezioni apprese. Probabilmente il più grande è l'importanza della messa a fuoco. Per sua natura, una startup è estremamente limitata dalle risorse. L'ultima cosa di cui ha bisogno è di essere diffusa ancora più sottile di quanto non sia già. Quando si lavora su un problema nuovo di zecca che nessuno ha tentato di risolvere prima, le possibilità sono illimitate - così come lo sono le distrazioni. Abbiamo imparato questa lezione nel modo più duro quando abbiamo fatto girare l'azienda dall'affitto di qualsiasi cosa per affittare l'attrezzatura per l'edilizia. Stiamo molto meglio per questo approccio mirato e raccomanderei lo stesso a qualsiasi azienda di startup.

Per quanto alcune delle fasi di questa azienda siano state difficili, non posso dire che avrei fatto qualcosa di diverso. Credo che l'apprendimento sia uno degli aspetti più importanti dell'esecuzione di una startup. È necessario commettere errori all'inizio per sviluppare la memoria muscolare necessaria per riconoscere i modelli ed evitare problemi più grandi lungo la strada. Ci sono stati molti momenti difficili lungo la strada, ma l'azienda è solo migliore per loro.

MB: Quali sono stati i fattori più importanti che hanno contribuito al tuo successo?

Hyer: Una catena è forte solo quanto il suo anello più debole. All'inizio, e in ogni fase del percorso, ho cercato di circondarmi di persone più intelligenti di me. Ciò ha iniziato unendosi a un incubatore di startup, creando contatti con colleghi, mentori e investitori in un mondo che non capivo. Ciò è continuato quando ho portato i co-fondatori a gestire aree del business in cui ero carente. Ciò è emerso di nuovo quando ho formato un consiglio di amministrazione con la più forte esperienza rilevante che ho potuto raccogliere per il business che stavamo cercando di costruire. E continua oggi con ogni nuova assunzione che portiamo in azienda. Il mio obiettivo è essere la persona più stupida dell'azienda che sarà un ottimo modo per sapere che ci sono riuscito.

MB: Qual è il tuo miglior consiglio per qualcuno con una grande idea imprenditoriale che è pronta a darlo

Hyer: Uno dei più grandi errori che vedo i nuovi fondatori di startup è una riluttanza a condividere la loro idea di business per paura che qualcuno possa rubarla. Sebbene possa sembrare controintuitivo, credo che i fondatori si feriscano molto di più non condividendo che condividendo le loro idee. Il rischio che un'idea rubata, eseguita e riuscita sia così infinitesimale, specialmente se paragonata al rischio di ciò che è perso non condividendolo. Quando condividi idee, specialmente nelle primissime fasi, ricevi feedback inestimabili sotto forma di prospettive che non hai considerato, connessioni che non avevi e idee che non avresti pensato da solo. Il mio consiglio sarebbe quello di condividere con quante più persone possibile, soprattutto nelle primissime fasi. Ti renderà più intelligente, la tua idea più forte e la tua probabilità di successo molto più alta.


14 Grandi esempi di imprese socialmente responsabili

14 Grandi esempi di imprese socialmente responsabili

Molti dei consumatori di oggi si preoccupano più della qualità dei tuoi prodotti. Stanno prestando attenzione a ciò che la tua azienda supporta, come crei i tuoi prodotti e l'impatto che hai sull'ambiente. È importante per i consumatori che le aziende dimostrino la responsabilità sociale delle imprese.

(Attività commerciale)

10 Consigli per migliorare la durata della batteria del tuo laptop

10 Consigli per migliorare la durata della batteria del tuo laptop

Quando arrivi a una riunione, un terminal dell'aeroporto o una conferenza di lavoro, scommetteremo che la prima cosa che fai è cercare un punto vendita in modo da poter collegare il tuo laptop al muro. Ma quando un collega o un altro ospite ti picchia, potresti chiederti quanto durerà il tuo laptop. Se ti metti in uno stato di grande ansia o ti costringe ad aggiungere peso alla batteria, stai sbagliando.

(Attività commerciale)