Vuoi un posto di lavoro accattivante? Ecco cosa ti serve


Vuoi un posto di lavoro accattivante? Ecco cosa ti serve

La cultura del posto di lavoro è diventata una questione incredibilmente importante per i datori di lavoro di oggi. Infatti, la ricerca del 2016 da parte del Workforce Institute di Kronos Inc. e WorkplaceTrends.com ha rivelato che quasi il 60% dei professionisti delle risorse umane intervistati licenzierebbe un impiegato ad alte performance che non si adattava alla cultura aziendale o non andava d'accordo con il proprio co -lavoro.

Joyce Maroney, direttore di The Workforce Institute, afferma che le organizzazioni hanno bisogno della formula giusta per mantenere i dipendenti impegnati.

"I luoghi di lavoro sono una complessa equazione di persone, programmi e politiche che hanno un impatto quotidiano sulla felicità dei dipendenti e impegno ", ha detto in una dichiarazione. "Buona chimica con i dipendenti inizia ... con una leadership senior che identifica gli elementi della cultura del posto di lavoro che supporteranno la loro strategia ... [e quindi] assicurando che questa formula sia ben compresa ed eseguita".

Basato sulla ricerca Kronos e WorkplaceTrends.com, qui sono quattro elementi importanti della cultura aziendale per mantenere i dipendenti impegnati.

L'equilibrio tra lavoro e vita privata è uno degli aspetti più importanti della cultura del lavoro, secondo il 40% dei dipendenti intervistati da Kronos. Quasi un terzo dei dipendenti ritiene che il modo migliore in cui il datore di lavoro può aiutarli a raggiungere un equilibrio positivo tra lavoro e vita privata è concedere loro un periodo di riposo retribuito o non retribuito.

Un ambiente di lavoro flessibile contribuisce anche alla conservazione e all'equilibrio tra lavoro e vita privata. La ricerca di Kronos ha rivelato che il 24% dei professionisti delle risorse umane e il 35% dei manager riconoscono che fornire ai dipendenti una maggiore flessibilità è una strategia efficace per la conservazione. I dipendenti sono d'accordo: circa un quarto degli intervistati ritiene che siano necessari orari flessibili e gestori flessibili per un equilibrio positivo tra vita professionale e vita privata.

Investire nello sviluppo della carriera del proprio personale è un modo efficace per mantenerli coinvolti. Invece di guardare sempre fuori dall'azienda per ricoprire un ruolo, il 30% dei capi si assume dall'interno dell'organizzazione per mantenere i migliori lavoratori. Puoi anche offrire programmi di tutoraggio - secondo Kronos, i dipendenti millenari in particolare preferiscono avere un mentore sul posto di lavoro.

Lo sviluppo della carriera è particolarmente importante per i dipendenti a livello manageriale. Cord Himelstein, vice presidente marketing e comunicazione per Michael C. Fina Recognition, ha affermato che non è sufficiente che i manager siano affabili e amichevoli, ma devono anche essere esperti in termini come parlare in pubblico, intelligenza emotiva e risoluzione dei conflitti.

"Un posto di lavoro coinvolgente fornisce supporto e formazione ai manager per aiutarli a crescere nei loro ruoli", ha aggiunto Himelstein.

La maggior parte dei dipendenti intervistati afferma di avere un alto senso di soddisfazione lavorativa quando ottiene un semplice "grazie" dal loro capo. Quasi la metà dei professionisti delle risorse umane intervistati pensa di offrire più riconoscimenti e il riconoscimento è un modo importante per mantenere i dipendenti.

"Un sano mix di riconoscimento formale e informale, premi giornalieri e celebrazioni milionarie rendono l'impegno una conversazione continua sul posto di lavoro e aiuta a impedire ai manager di distaccarsi o distrarsi dalle loro squadre e dagli obiettivi generali ", ha dichiarato Himelstein.

Scott Johnson, fondatore di Motivosity. concordato, osservando che i dipendenti hanno quattro esigenze chiave che, quando soddisfatte, portano a livelli elevati di impegno: fiducia, autonomia, riconoscimento e positività. Quando i dipendenti hanno fiducia nell'assumere la proprietà dei problemi e contribuiscono a ulteriori sforzi per risolverli, aumentano il riconoscimento dei colleghi e creano un ambiente di positività, ha detto.

Una parte importante dell'aiuto ai dipendenti si sente riconosciuta è chiedere un feedback attivo sui loro pensieri ed esperienze. Kronos ha rilevato che quasi la metà dei professionisti e dei manager delle risorse umane chiedono regolarmente ai dipendenti le loro opinioni per preservare e rafforzare la loro cultura sul posto di lavoro.

Affidarsi ai dipendenti per portare a termine il lavoro e dirigere i propri flussi di lavoro è la chiave per costruire una cultura del coinvolgimento, ha dichiarato Johnson.

"Tutto aziendale è progettato per richiedere conformità e approvazioni ad ogni livello", ha affermato. "Le persone si fidanzano quando hanno proprietà e autonomia".

La proprietà e l'autonomia richiedono all'azienda di estendere un certo livello di fiducia al dipendente, ha affermato Johnson. Quando i dipendenti possono indicare i modi in cui la fiducia è stata estesa, ciò che fanno ogni giorno assume un nuovo significato.

"La fiducia spinge la proprietà e l'autonomia, che crea più disponibilità a contribuire alle soluzioni", ha aggiunto Johnson. "Questo è il motivo del coinvolgimento".

Alcune interviste su fonti sono state condotte per una versione precedente di questo articolo.


Errori da evitare quando si costruisce un marchio

Errori da evitare quando si costruisce un marchio

Non c'è formula speciale per costruire un marchio, ma questo non significa che non ci siano certe cose che le aziende possono fare per aiutare il processo. Secondo Washington, l'agenzia pubblicitaria DC Pappas Group, la costruzione di un marchio distintivo può essere semplice come evitare gli errori comuni che molte altre aziende commettono.

(Comando)

È Ora di andare? Quanto tempo è troppo lungo per il CEO Tenure?

È Ora di andare? Quanto tempo è troppo lungo per il CEO Tenure?

I dirigenti dell'azienda che continuano a dare il loro benvenuto alla fine danneggiano le prestazioni dell'organizzazione, suggerisce una nuova ricerca. Uno studio dei ricercatori della Temple University e dell'Università del Missouri ha rivelato che un mandato di amministratore delegato più lungo potrebbe non produrre sempre risultati positivi.

(Comando)