5 Lezioni di lavoro in prima persona dalla leggenda delle pubbliche relazioni Michael Levine


5 Lezioni di lavoro in prima persona dalla leggenda delle pubbliche relazioni Michael Levine

Michael Levine pensa che l'America sia in grossi guai. La buona notizia è: se sei determinato abbastanza, puoi scavalcare il cadavere putrefatto del sogno americano e approfittare della scomparsa della nostra grande nazione.

Levine è l'autore di "Guerrilla PR: Come si può fare un lavoro efficace Publicity Campaign ... Without Going Broke "(Collins, 1994), che è considerata una bibbia PR da molti. È anche presente in tutto il nuovo documentario Morgan Spurlock sul product placement, "Pom Wonderful Presents: il film più grande mai venduto", che debutterà il 22 aprile.

In un'intervista esclusiva, Levine dice a MobbyBusiness - nel suo modo unico - quanto piccolo -I proprietari di affari possono capitalizzare la pigrizia di tutti gli altri e perché Starbucks ha iniziato a vendere latte di soia. Ecco cinque delle sue lezioni.

Lezione 1: "Big = Stupid, Small = Nimble"

Proprietari di piccole imprese, coraggio: sebbene non sia immediatamente evidente, hai un asso nella manica. Vale a dire, sei abbastanza piccolo per muoverti rapidamente.

"Se sei un proprietario di un bar e vuoi iniziare a vendere yogurt, puoi iniziare a farlo stasera," disse Levine. "Se sei Starbucks, ti ci vorranno quattro anni."

Il modo migliore per far funzionare la tua agile natura è sfruttare le debolezze dei tuoi concorrenti. Scopri cosa sta facendo male la tua concorrenza, poi fai quelle cose bene, disse Levine.

"Se ci vuole il ragazzino più grosso dei 19 anelli di Domino prima che lui risponda al telefono, assicurati che la tua pizzeria risponda al primo squillo," Levine ha detto.

Lezione 2: "Come mangiare cheesecake e rimanere magro" (Non puoi)

C'è una ragione per cui è difficile per la tua azienda attirare l'attenzione dei clienti, ha detto Levine. Tutti hanno qualcosa da vendere. E nessuno vuole lavorare per questo.

"Siamo una nazione di persone che non possono essere d'accordo su nulla, tranne che ogni singolo americano sta cercando di capire come fare più soldi possibili per il minor lavoro possibile," Disse Levine. "Tutti vogliono capire come mangiare nient'altro che cheesecake e rimanere magri."

Il modo migliore per ottenere il business dei tuoi clienti, ha detto, è lavorare per questo - difficile.

Lezione 3: "Soluzioni di approccio come un drogato in cerca di droga "

Perché le piccole imprese falliscono? Perché i proprietari non sono disposti a lavorare abbastanza duramente, secondo Levine.

"Devi lavorare sodo", disse Levine. "Devi lavorare notti e fine settimana e fare tutto ciò che è necessario. Oggi la gente è molto più interessata a pubblicare foto su Facebook di quanto non stiano lavorando. "

Levine dice che i tossicodipendenti cercano droghe senza sosta e non si fermano finché non le trovano. Hai bisogno dello stesso approccio quando cerchi soluzioni ai problemi dei tuoi clienti.

"Devi lavorare senza sosta. Se lo fai, vincerai, perché la maggior parte della gente non fa nulla ", ha detto.

Lezione 4:" Fai merda la gente "

Levine racconta una storia di un ristorante vicino alla sua casa dove gli unici dessert sul menu sono porzioni giganti che costano nel quartiere di $ 6. Se non hai voglia di una torta al cioccolato grande quanto la tua testa, sei sfortunato, disse Levine.

"Se vuoi un biscotto, per esempio, per un dollaro, non puoi prenderne uno perché non vendono i cookie. Allora cosa fai? Cammini per strada con Starbucks e compri un biscotto per un dollaro "disse Levine.

Perché il ristorante non vende un'alternativa ai suoi dessert troppo grandi e costosi? Perché al proprietario non interessa, disse Levine. "È impegnato con il suo gioco di golf, porta i suoi figli a Gymboree e pubblica foto di animali su Facebook."

Il punto di Levine è che se ti importa, ascolterai i tuoi clienti e darai ciò che vogliono.

Indica ancora una volta Starbucks, che, dopo aver ascoltato le ripetute richieste dei suoi clienti per il latte di soia, ha aumentato le vendite di prodotti a base di soia da zero al 9% delle vendite nel corso degli ultimi anni.

"La maggior parte dei proprietari di aziende non ha abbastanza fame", ha detto Levine. "Howard Schultz [fondatore e CEO di Starbucks] lo vuole abbastanza male."

Lezione 5: "Gli americani sono stupidi e pigri"

Levine crede che la maggior parte degli americani abbia perso il proprio vantaggio e non valga più il lavoro come passatempo legittimo

Gli imprenditori e gli imprenditori che possono fare di meglio e provare più duramente avranno successo, ha promesso.

"È facile", ha detto. "Hai intenzione di vincere. Perché tutti gli altri sono stupidi e pigri. "

  • Fai attenzione al tuo business: ciò che la tua persona PR non vuole che tu sappia
  • Strategie aziendali per capitalizzare il sogno americano
  • Scientology, il business plan

Jeanette Mulvey è l'editor gestionale di MobbyBusiness. Ha scritto di piccole imprese per oltre 20 anni e in passato possedeva la propria attività di e-commerce. La sua rubrica, Mind Your Business, viene visualizzata il lunedì solo su MobbyBusiness. Puoi seguirla su Twitter all'indirizzo @jeanettebnd o contattarla via e-mail all'indirizzo .


Il cyberbullismo non è solo un problema per i bambini

Il cyberbullismo non è solo un problema per i bambini

Anche se è comune quanto il bullismo convenzionale, il cyberbullismo in il posto di lavoro può essere peggiore per le sue vittime, trova una nuova ricerca. Uno studio condotto da ricercatori delle università britanniche Nottingham University e Università di Sheffield ha rivelato che i dipendenti che subiscono il cyberbullismo utilizzano moderne tecnologie di comunicazione come e-mail, messaggi o messaggi Web per Abuso di persone - ha sofferto più delle vittime di forme regolari di bullismo.

(Generale)

Le 8 migliori App di Amazon Appstore per le aziende

Le 8 migliori App di Amazon Appstore per le aziende

Tablet Fire di Amazon e Kindle Fire sono dispositivi aziendali unici. Funzionano su Fire OS, una versione modificata di Android creata da Amazon che offre un'interfaccia facile da usare e funzionalità pratiche come il supporto tecnico on-demand 24 ore su 24 con la semplice pressione di un pulsante. Ma questi dispositivi non hanno la possibilità di scaricare app da Google Play, il principale app store di Android; tutte le app per tablet Fire Phone e Kindle Fire devono invece essere scaricate da Amazon Appstore.

(Generale)