Gli americani si sentono più fiduciosi sulla stabilità dei datori di lavoro


Gli americani si sentono più fiduciosi sulla stabilità dei datori di lavoro

Dopo anni di incertezza riguardo alla loro capacità di mantenere il proprio posto di lavoro, i nuovi dati mostrano che la maggior parte dei lavoratori americani ha un rinnovato ottimismo riguardo alla propria situazione lavorativa.

Il rapporto sull'occupazione di Randstad ha rilevato che quasi i tre quarti dei dipendenti ritengono improbabile che perdano il lavoro nei prossimi 12 mesi.

Inoltre, il sondaggio ha mostrato che il 61% dei dipendenti è fiducioso nel futuro del proprio datore di lavoro, in aumento di 2 punti percentuali rispetto al mese scorso.

Complessivamente, l'indice di fiducia dei dipendenti di Randstad, che misura la fiducia dei lavoratori nella loro situazione occupazionale personale e l'ottimismo nell'economia ambiente, ha registrato il suo più grande guadagno di un mese dall'inizio del sondaggio più di sette anni fa.

Un quarto dei lavoratori statunitensi ha affermato di ritenere che l'economia si sta rafforzando, un aumento del 7% da dicembre.

Inoltre, solo il 52 percento dei dipendenti intervistati ritiene che siano disponibili meno posti di lavoro, un calo di 8 punti percentuali rispetto al mese scorso.

"L'aspettativa degli economisti di un mercato del lavoro statunitense più forte e stabile ha creato un forte punto di partenza per questo primo Indice di fiducia dei dipendenti del 2012 ", ha detto Joanie Ruge, vicepresidente senior e analista capo del mercato di Randstad Holding US" Non si può negare che questa ripresa economica sia stata volatile, ma mentre ci dirigiamo verso il 2012, vari rapporti economici degli Stati Uniti puntano su ciò che molti sperano e credono essere un mercato del lavoro in miglioramento. "

Lo studio si basava su sondaggi relativi a circa 1500 adulti statunitensi occupati.


Sei quello che mangi ... Anche al lavoro

Sei quello che mangi ... Anche al lavoro

Le aziende che cercano di aumentare la produttività dovrebbero I lavoratori che mangiavano pasti salutari ed esercitavano regolarmente avevano migliori prestazioni lavorative e minore assenteismo, ricerche dall'Organizzazione della ricerca sul miglioramento della salute (HERO), Brigham Young University e Il Centro per la ricerca sanitaria di Healthways mostra I dipendenti che mangiano sano tutto il giorno hanno il 25% di probabilità in più di avere prestazioni lavorative più elevate, lo studio ha rilevato, mentre chi mangia cinque o più porzioni di frutta e verdura almeno quattro volte la settimana era il 20% più probabilità di essere più produttivi.

(Generale)

'Made in America': la frase che salverà le piccole imprese?

'Made in America': la frase che salverà le piccole imprese?

Scott PaulAlliance for American Manufacturing The Negli ultimi dieci anni, gli Stati Uniti hanno perso oltre un terzo dei posti di lavoro manifatturieri, 5,73 milioni. Lasciati alle spalle sono state le fabbriche vuote, le città che fanno fronte alle entrate fiscali esaurite e le famiglie che lottano per sopravvivere.

(Generale)