Small Business Bears Miglioramento dei costi di conformità


Small Business Bears Miglioramento dei costi di conformità

Se gestisci una piccola impresa e sembra che le tue tasche vengano raccolte, non ti sbagli, secondo un nuovo studio della Small Business Administration (SBA). E l'autore non è altro che il costo di conformarsi con una serie di regolamenti federali.

Le piccole imprese affrontano un onere sproporzionato rispetto alle imprese più grandi quando si tratta di costi della regolamentazione federale, secondo "L'impatto dei costi regolamentari sulle piccole Aziende, "uno studio pubblicato dall'Ufficio di Advocacy dell'SBA. Lo studio ha esaminato il costo complessivo delle normative federali in quattro categorie: economica, ambientale, conformità fiscale e SSLS (sicurezza sul lavoro, salute e sicurezza interna). I risultati sono stati coerenti con gli studi precedenti sull'argomento.

"Le piccole imprese devono ancora affrontare costi più elevati quando si imbattono in normative governative rispetto alle grandi aziende", ha affermato Winslow Sargeant, capo consulente per l'Office of Advocacy. "Il rapporto di oggi mostra che, per dipendente, costa alle piccole imprese 2.830 dollari in più rispetto alle grandi imprese per conformarsi alle normative governative. Questa è una differenza del 36 percento e questo è un onere ingiusto da attribuire alle piccole imprese americane. "

Il costo del rispetto delle normative ambientali porta l'elenco ad avere un impatto sproporzionato sulle piccole imprese. Costa alle piccole imprese il 364 percento in più delle grandi aziende per conformarsi a queste norme. Il costo della conformità fiscale è del 206% più alto per le piccole imprese che per quelle più grandi.

La National Small Business Association (NSBA) ha approvato il rapporto.

"Penso che siano azzeccati", ha detto la Molly Brogan del NSBA. MobbyBusiness. "Servono come un importante cane da guardia regolatore per le piccole imprese. Siamo stati molto preoccupati per questo problema e lo stiamo monitorando da molto tempo. La legislazione sulla regolamentazione deve tener conto dell'effetto che ha sulle piccole imprese. "

Il rapporto ha esaminato la distribuzione dei costi di regolamentazione per cinque settori principali dell'economia statunitense: produzione, commercio all'ingrosso e al dettaglio, servizi, assistenza sanitaria e altro , una categoria composta da vari tipi di attività.

Il peso sproporzionato dei costi delle piccole imprese è stato particolarmente marcato nel settore manifatturiero, dove il costo della conformità per dipendente per le piccole imprese con meno di 20 dipendenti era più del doppio del costo medio grandi e grandi aziende. Nel settore dei servizi c'era parità di costi di regolamentazione tra le piccole imprese e le grandi imprese. La distribuzione dell'onere normativo tra le dimensioni aziendali negli altri settori di attività principali è diminuita nel mezzo.

  • Licenze per le imprese: Che cosa è necessario sapere
  • I capi devono affrontare un cartellino del prezzo in mongolfiera per la copertura sanitaria
  • Nuove proposte di revoca 1099 Reporting Law Linger in Congress


Occupati del tuo business: il grande mito dell'equilibrio tra lavoro e vita

Occupati del tuo business: il grande mito dell'equilibrio tra lavoro e vita

Equilibrio vita-lavoro: è il Sasquatch della moderna forza lavoro. Ne hai intravisto uno sfocato, e ti incuriosisce l'idea che potrebbe esistere. Ma non hai mai fatto la sua conoscenza e probabilmente non lo farai mai. Proprio come quell'ireso eremita o il suo cugino chupacabra, l'equilibrio tra la tua vita lavorativa e la tua vita privata non è altro che un mito.

(Generale)

Apple ha scelto come miglior marchio del mondo

Apple ha scelto come miglior marchio del mondo

Apple ha sostituito Google come il marchio più prezioso al mondo. Questo è il risultato del sesto sondaggio annuale BrandZ Top 100 più prezioso di BrandZ da parte della società di marketing di marca Millward Brown, che calcola che il valore del marchio di Apple è aumentato dell'84% nell'ultimo anno e ora vale $ 153,3 miliardi.

(Generale)