Altre persone che usano il cellulare per accedere al Web


Altre persone che usano il cellulare per accedere al Web

I dispositivi mobili stanno diventando il modo preferito per accedere a Internet per la maggior parte delle persone. Una nuova ricerca ha scoperto che le persone trascorrono più della metà del loro tempo online su dispositivi mobili.

Complessivamente, il 39% delle persone che passano su Internet viene effettuato tramite smartphone, mentre il 12% viene effettuato tramite tablet. La tendenza mobile sembra essere in crescita, con il 66% degli adulti che accedono a Internet sia su personal computer sia su dispositivi mobili.

Il tempo trascorso sui dispositivi mobili è quasi raddoppiato negli ultimi tre anni, raggiungendo gli 890 miliardi di minuti da 451 miliardi di minuti nel 2010. Nonostante i guadagni in ambito mobile e in altre aree, anche il tempo trascorso online è aumentato di oltre il 20 per cento anche dal 2010. I marketer, quindi, non possono trascurare gli utenti di PC.

[I marketers mettono a fuoco (e dollari) su 3 schermi]

"Questo studio rivela modelli su come i diversi gruppi demografici si avvicinano all'utilizzo del dispositivo", ha detto Frank Weishaupt, chief operating officer presso Jumptap, che ha condotto la ricerca. "Poiché gli inserzionisti si avvicinano al consumatore digitale, è più importante che mai prendere in considerazione i modelli di frammentazione del dispositivo. Il nostro investimento in questa ricerca è quello di dotare l'inserzionista di capire non solo chi scegliere come target, ma dove e perché."

In In particolare, la ricerca ha riscontrato una serie di distinzioni tra persone di diverse fasce d'età. Le donne di età compresa tra 25 e 49 sono le più probabilità di accedere a Internet tramite dispositivi mobili. Inoltre, le donne della fascia di età trascorrono la maggior parte del tempo ad accedere a Internet tramite dispositivi mobili, seguite da vicino da persone di età compresa tra 18 e 24.

I ricercatori hanno anche scoperto che gli intervistati più anziani di almeno 50 anni affermano di stare tranquilli utilizzando più piattaforme . Tuttavia, tali intervistati affermano di spendere il 41% delle volte online su un dispositivo mobile.

"Gli inserzionisti riconoscono che ora viviamo in un mondo multipiattaforma e che la comprensione di come i diversi segmenti di consumatori interagiscono con i contenuti attraverso le piattaforme nel corso della giornata può aiutarli a ottimizzare l'efficacia delle loro campagne ", ha dichiarato Antoinette Marty, senior director of marketing solutions di comScore. "Con l'utilizzo che si sposta così rapidamente sui dispositivi mobili, la necessità di comprendere le dinamiche dell'audience multipiattaforma non farà che accelerare."

Originariamente pubblicato su MobbyBusiness.


Il genere gioca un ruolo chiave nelle abitudini imprenditoriali

Il genere gioca un ruolo chiave nelle abitudini imprenditoriali

Poiché le imprese di proprietà femminile diventano più prevalenti, è sicuro dire che il divario di genere tra gli imprenditori si sta chiudendo. Tuttavia, un nuovo studio ha rilevato che gli imprenditori maschili e femminili non sono ancora esattamente uguali. Hiscox ha recentemente intervistato imprenditori statunitensi e ha rivelato alcune differenze fondamentali tra i proprietari di uomini e donne in termini di tassi di crescita, orari di lavoro e utilizzo dei social media.

(Generale)

L'estate è qui, lascia che inizino le

L'estate è qui, lascia che inizino le "lavorazioni"

Prima c'era il " staycation, "ora è il" lavoro ". Gli americani, a quanto pare, non possono più fare una vera vacanza. La maggior parte degli americani si aspetta di rimanere in contatto con il proprio ufficio durante le vacanze estive, secondo Regus, un'azienda che fornisce spazi per uffici, mobili per ufficio e strumenti di comunicazione.

(Generale)