La ragione mortale per non correre il prepensionamento


La ragione mortale per non correre il prepensionamento

Potresti volerci pensare due volte prima di andare in pensione presto. Questo perché, una nuova ricerca ha mostrato un legame tra il pensionamento anticipato e la morte prematura.

Le ricerche di Andreas Kuhn, Jean-Philippe Wuellrich e Josef Zweimüller hanno rilevato che gli uomini, in particolare, avevano un aumentato rischio di morte prima dei 67 anni quando si ritiravano presto. Per dimostrarlo, i ricercatori hanno esaminato un gruppo di operai provenienti dall'Austria, nato tra il 1929 e il 1941.

"Troviamo che una riduzione dell'età pensionabile provoca un aumento significativo del rischio di morte prematura per i maschi, ma non per le femmine ", ha detto la ricerca. "L'effetto per i maschi non è solo statisticamente significativo ma anche quantitativamente importante Secondo le nostre stime, un ulteriore anno di pensionamento anticipato causa un aumento del rischio di morte prematura di 2,4 punti percentuali (un aumento relativo di circa il 13,4 percento, o 1,8 mesi in termini di anni di vita persi). "

Secondo la ricerca, questo può essere attribuito a cattive abitudini di salute delle persone durante il pensionamento. Queste abitudini, che includono il fumo, il bere, una dieta malsana e un esercizio limitato, contribuiscono al 78% dei decessi per pensionamento casuale, mentre fumare e bere da soli provocano il 32% dei decessi per pensionamento.

"I nostri risultati suggeriscono anche che le politiche di prevenzione sanitaria dovrebbe essere mirato ai (primi) pensionati ", ha detto la ricerca. "Le politiche che inducono le persone ad adottare comportamenti sani (o evitabili) non salutari possono avere conseguenze sulla salute sproporzionatamente positive per i lavoratori che (stanno per) ritirarsi definitivamente dal mercato del lavoro."


Donne in affari: Felena Hanson su Reinube di HUB

Donne in affari: Felena Hanson su Reinube di HUB

Nella nostra serie Women in Business, le donne CEO e i leader aziendali condividono le loro storie e valutano le sfide che affrontano come donne nei loro settori. In questa puntata, Felena Hanson parla della reinvenzione e di come ha iniziato la sua attività. Hanson è il fondatore di Hera Hub , una società che offre spazi di lavoro flessibili e condivisi per le imprenditrici, promuovendo una comunità di sostegno per aiutare le donne a lanciare e far crescere le proprie attività e tenere riunioni ed eventi.

(Comando)

Strategia, offerta e domanda, marketing, design: il nuovo ruolo delle risorse umane

Strategia, offerta e domanda, marketing, design: il nuovo ruolo delle risorse umane

Tradizionalmente, il dipartimento delle risorse umane di un'azienda ha svolto un ruolo di supporto. È stato considerato un lavoro spacciatore, e spesso è passato in secondo piano in settori più orientati ai numeri come il marketing e lo sviluppo aziendale. Mentre le risorse umane continuano a fare un sacco di scartoffie, le organizzazioni di oggi hanno capito che questo dipartimento può fare molto di più per migliorare e sviluppare un business, grazie a sviluppi in campi come psicologia, analisi dei dati e reclutamento.

(Comando)