Music Soothe the Savvy Shopper?


Music Soothe the Savvy Shopper?

Forse quella musica di sottofondo nel supermercato non è poi una cattiva idea, dopotutto. Se vuoi incoraggiare gli acquirenti a spendere, la musica di sottofondo è una buona idea. Il trucco, secondo una nuova ricerca, è trovare il volume giusto. La musica che è troppo rumorosa, o la musica non è affatto, può avere un impatto negativo sul comportamento dei consumatori e sulla creatività, in generale.

La ricerca, condotta da Ravi Mehta, professore di economia aziendale presso l'Università dell'Illinois, ha rilevato quel rumore ambientale di fondo è un fattore importante per influenzare la cognizione creativa tra i consumatori. In altre parole, se vuoi che i clienti pensino in modo creativo su come possono utilizzare il tuo prodotto, vorrai avere un po 'di musica.

"Abbiamo scoperto che il rumore ambientale è un antecedente importante per la cognizione creativa", ha detto Mehta. "Un livello moderato di rumore non solo migliora la risoluzione dei problemi creativi ma porta anche ad una maggiore adozione di prodotti innovativi in ​​determinati contesti."

Nell'articolo, Methta e co-autori Rui (Juliet) Zhu, dell'Università di La British Columbia e Amar Cheema, dell'Università della Virginia, esplorano come un livello moderato di rumore ambientale (circa 70 decibel, equivalente a un'autovettura che viaggia su un'autostrada) migliori le prestazioni in compiti creativi e aumenta la probabilità che i consumatori acquistino prodotti innovativi prodotti. Allo stesso modo, i ricercatori hanno anche studiato come un livello elevato di rumore (85 decibel, equivalente al rumore del traffico su una strada principale) danneggia la creatività riducendo l'elaborazione delle informazioni.

Si scopre che circa 70 decibel è il punto debole ", ha detto Mehta "Se andate oltre, è troppo rumoroso e il rumore inizia a influire negativamente sulla creatività. È il principio di Goldilocks - il mezzo è giusto.

Usando il rumore di fondo che si trova comunemente nella vita dei consumatori, i ricercatori dimostrano che, con l'aumentare del rumore, aumenta anche il livello di distrazione.

Un maggiore livello di distrazione ti rende pensate 'out-of-the-box' - ciò che chiamiamo pensiero astratto o elaborazione astratta, che è un segno distintivo di maggiore creatività ", ha detto Mehta." Ma quando si inizia ad andare oltre quel livello moderato di rumore, ciò che accade è che la distrazione diventa così enorme che inizia davvero a influenzare il processo del pensiero. Non puoi davvero elaborare le informazioni perché la distrazione è così pronunciata. E questo è ciò che inibisce la creatività. "

La ricerca, che ha importanti implicazioni pratiche per indurre il comportamento dei consumatori, dovrebbe essere utile sia per gli inserzionisti che per i marketer, che cercano di aumentare i tassi di adozione di prodotti nuovi e innovativi.

Mehta dice lo studio non si applica solo alla ricerca dei consumatori, ma anche alla risoluzione dei problemi in generale.

"Questa è una ricerca alla quale le persone possono relazionarsi quasi immediatamente", ha detto, aggiungendo che i datori di lavoro dovrebbero considerare anche il rumore di fondo che sta le prestazioni dei dipendenti.


BambooHR Review: Miglior sistema di gestione delle prestazioni autonomo

BambooHR Review: Miglior sistema di gestione delle prestazioni autonomo

Dopo aver esaminato decine di sistemi di gestione delle prestazioni, consigliamo BambooHR come il migliore sistema di gestione delle prestazioni autonomo nel 2017. ha scelto BambooHR dopo aver analizzato un elenco di fornitori nello spazio. Per capire come abbiamo scelto BambooHR, vedere la nostra metodologia sulla nostra pagina di selezione Perché BambooHR?

(Attività commerciale)

Titolo III Il crowdfunding azionario decolla per le piccole imprese

Titolo III Il crowdfunding azionario decolla per le piccole imprese

Sono passati quattro mesi dall'entrata in vigore del Titolo III equity crowdfunding della legge Jumpstart Our Businesses (JOBS), che consente alle piccole imprese e alle start up di crescere a $ 1 milione ogni anno in investimenti in titoli finanziati da investitori sia accreditati che non accreditati.

(Attività commerciale)