I retailer sono l'ultima vittima organizzata del crimine


I retailer sono l'ultima vittima organizzata del crimine

Più aziende che mai vengono perseguitate dalla criminalità organizzata al dettaglio,

Delle 125 aziende che hanno risposto all'ottava edizione della National Organized Retail Crime Survey della National Retail Federation, un 96% senza precedenti è stato vittima di una rapina su larga scala lo scorso anno.

Il furto del carico ha continuato a pongono enormi problemi. Oltre il 50% delle aziende intervistate ha dichiarato di aver perso le spedizioni negli ultimi 12 mesi. Quasi il 70% di quei furti si è verificato durante il tragitto verso il negozio dal centro di distribuzione; gli altri hanno avuto luogo durante le spedizioni al centro di distribuzione dal produttore.

"Mentre i dettaglianti e le forze dell'ordine diventano più consapevoli e più proattivi nel perseguire le bande criminali organizzate al dettaglio, i criminali sono diventati più disperati e sfacciati, fermandosi a niente per mettere le mani su grandi quantità di merci ", ha detto Rich Mellor, vice presidente della NRF per la prevenzione delle perdite. "La vendita di questa merce rubata è un'impresa criminale in crescita".

Mellor ha aggiunto: "Questo è un problema che riguarda la cooperazione di tutti quando si tratta di proteggere i beni dei rivenditori, inclusi i loro preziosi collaboratori e clienti."

ha scoperto che i metodi più popolari di criminalità organizzata al dettaglio includevano il ritorno di merce rubata, frodi con carte regalo, frodi di ricevute digitali, lavori di smash and grab e collusione con le bande di strada.

"Sebbene i rivenditori continuino a fare grandi passi avanti nella loro lotta contro la criminalità organizzata al dettaglio, criminali sofisticati con opportunità illimitate e punti vendita anonimi per vendere i loro prodotti rubati si stanno rivelando piuttosto impegnativi sia per i rivenditori che per le forze dell'ordine ", ha dichiarato Joe LaRocca, consulente per la protezione delle risorse di NRF.

quasi tutte le principali città del paese avevano un numero elevato di crimini organizzati al dettaglio. Le 10 sedi in cui i rivenditori hanno segnalato l'attività più criminale sono (in ordine alfabetico):

  • Atlanta
  • Baltimora / Washington, DC
  • Chicago
  • Dallas
  • Houston
  • Los Angeles / Orange County, Calif.
  • New York City / Northern NJ
  • Miami
  • Phoenix
  • San Francisco / Oakland

La NRF chiede una modifica del Codice penale federale per designare tali reati come reati federali, con Linee guida per le sentenze appropriate.

Lo studio si basava sui sondaggi dei dirigenti senior per la prevenzione delle perdite presso le 125 aziende di vendita al dettaglio, che comprendevano grandi magazzini, negozi discount, drogherie, alimentari, ristoranti e negozi specializzati.


Infografica: visualizzazione delle piccole imprese americane

Infografica: visualizzazione delle piccole imprese americane

Mentre le grandi imprese possono ottenere tutta l'attenzione a Washington, sono le piccole imprese ad avere un impatto in tutto il resto del paese. I dati della Small Business Administration degli Stati Uniti mostrano che delle 5,73 milioni di imprese negli Stati Uniti Stati, oltre il 98 percento, 5.

(Generale)

Migliorare le riunioni: come migliorare la rovina dell'esistenza dei lavoratori

Migliorare le riunioni: come migliorare la rovina dell'esistenza dei lavoratori

Praticamente l'unica cosa che fa più brutta stampa delle riunioni di lavoro sono i canali di root. La differenza è che alla fine un canale radicale finisce; la giuria è ancora fuori per le riunioni. Ma i primi ritorni non sono incoraggianti: in un recente sondaggio, 9 lavoratori su dieci hanno affermato che preferirebbero interagire in altro modo rispetto alle riunioni.

(Generale)