Che cosa devono sapere le piccole imprese sui casi di violazione dei dati


Che cosa devono sapere le piccole imprese sui casi di violazione dei dati

Le violazioni dei dati possono costare molto alle piccole imprese. Dal perdere denaro e informazioni alla perdita della fiducia dei clienti, le violazioni dei dati colpiscono le piccole imprese in vari modi.

Poiché le aziende più grandi sono in grado di migliorare le loro difese contro tali violazioni, le piccole imprese sono più vulnerabili agli attacchi. Una recente sessione di domande e risposte con Valorie O'Shoney dell'assicuratore specializzato Beazley Group offre alle piccole imprese un'idea di ciò che una violazione dei dati può fare alla loro azienda.

Q : Che cosa è tipicamente il maggiore costo diretto associato alla risposta a una violazione dei dati ?

A: Per molte aziende, la maggior parte dei costi di risposta deriva dall'obbligo di informare coloro i cui dati sono stati violati o potenzialmente violato. Tutto sommato, le piccole imprese possono affrontare costi stimati di $ 200.000 associati ai servizi di risposta alle violazioni. Ciò include le attività richieste come la creazione di database di contatti, il mantenimento di esperti esterni, la spesa postale e la determinazione dei requisiti normativi. Attualmente, 46 stati hanno requisiti specifici per il processo di notifica; alcuni settori sono soggetti a ulteriori regolamenti.

Q : I costi di risposta sono generalmente inferiori per un'azienda più piccola di una più grande?

A : non necessariamente. Ad esempio, una delle prime spese affrontate da un'azienda, l'assunzione di un esperto forense per determinare le dimensioni e l'ambito di una violazione, può variare da $ 10.000 a $ 100.000, indipendentemente dalle dimensioni dell'azienda. Inoltre, le piccole imprese hanno in genere meno risorse interne e competenze per gestire una risposta alla violazione, quindi sono più propensi a pagare esperti esterni come avvocati, consulenti, gestione delle crisi e professionisti delle pubbliche relazioni per l'assistenza.

Q : Quali altre spese dirette possono aspettarsi un business dopo una violazione ?

A : Una volta che i clienti sono stati informati che le loro informazioni sono state violate, sono comprensibilmente preoccupate e sconvolte. Il controllo dei danni è fondamentale per mitigare l'impatto di una violazione sia sulle vittime che sulla reputazione aziendale. Di conseguenza, è diventato uno standard per le aziende che subiscono una violazione per creare un call center per gestire domande e problemi che emergono dopo la notifica e fornire servizi come il monitoraggio del credito gratuito per le vittime.

I clienti, che sono molto turbati e subire ripercussioni finanziarie dalla violazione, potrebbe voler citare in giudizio. In tal caso, è possibile aggiungere ulteriori commissioni per assumere un avvocato per esaminare il caso, spese legali in caso di richiesta di risarcimento e anche danni di responsabilità legale al costo di una violazione dei dati.

Q : Che sono i costi indiretti associati a una violazione dei dati?

A : È più economico mantenere i vecchi clienti che acquistarne di nuovi. Inoltre, il fatturato del cliente e altre spese aziendali perse sono i principali fattori che determinano i costi di violazione dei dati, secondo il Ponemon Institute. Oltre al fatturato anomalo dei clienti, i costi aziendali persi possono includere il prezzo dell'acquisizione di nuovi clienti attraverso maggiori sforzi di marketing, nonché perdite di reputazione e diminuzione della buona volontà.

[8 modi per prevenire una violazione dei dati]

Q: In che modo le piccole imprese possono mitigare i costi di una violazione dei dati?

A: L'assicurazione sulla privacy e sulla sicurezza si è evoluta per supportare le piccole imprese affrontando le molteplici sfaccettature di un incidente di violazione dei dati, combinando ora l'assicurazione di responsabilità legale con copertura e servizi che rendono la risposta a un incidente con notifica adeguata, monitoraggio del credito e gestione della reputazione tutti chiavi in ​​mano.


Il 'CEO sociale:' Perché LinkedIn non è sufficiente

Il 'CEO sociale:' Perché LinkedIn non è sufficiente

Se sei un dirigente, è probabile che tu sia pubblicamente elencato da qualche parte come leader della tua azienda. I tuoi clienti e partner commerciali vogliono sapere che c'è un vero essere umano al timone, quindi metti un colpo alla testa professionale e una breve biografia sul tuo sito web, elencati come dirigente di una società su LinkedIn e firma il tuo nome nelle aziende occasionali post sul blog o newsletter.

(Attività commerciale)

Il dono del dono: come ho trovato il successo aiutando gli altri

Il dono del dono: come ho trovato il successo aiutando gli altri

Fin da giovane, sono stato costretto a pensare in modo non convenzionale. Al liceo, mi è stata diagnosticata la dislessia e ho dovuto imparare le tecniche per affrontare il disturbo. Più tardi, sono andato alla Sonoma State University dove ho scoperto il mio talento per gli affari e l'amore per la filantropia.

(Attività commerciale)