Cosa devi sapere su Google My Business


Cosa devi sapere su Google My Business

Mantenere la tua attività commerciale pertinente su Google è essenziale per i nuovi clienti che ti trovano. L'inserimento del tuo indirizzo su Google Maps e la creazione di contenuti ricercabili possono avere un forte impatto sul modo in cui i clienti attuali e potenziali ti localizzano, sia sul Web che nel mondo reale. Ma invece di cedere tutto il controllo agli algoritmi di Google, puoi prendere in carico quello che tutti vedono toccando Google My Business.

Questo servizio gratuito è un potente hub per controllare il modo in cui la tua attività viene visualizzata su Google. Se in precedenza hai utilizzato Google Places o Google+ Pages, Google My Business funge da sostituto, portando questi e altri strumenti tutti sotto lo stesso tetto.

Ecco una breve panoramica su come iniziare e alcuni dettagli essenziali di cui hai bisogno per sapere.

La prima cosa da fare è rivendicare la tua attività. Puoi accedere con un account Google esistente o crearne uno nuovo a questo scopo. L'unico avvertimento su un annuncio di Google è che la sede dell'attività commerciale deve essere un indirizzo fisico che i clienti possono visitare. Questo insieme di strumenti non è realmente orientato verso i solopreneurs o coloro che sono indipendenti dalla posizione.

La prima cosa da completare o verificare è le informazioni essenziali come posizione, orari, sito Web, numero di telefono e altri dettagli di contatto. Essere il più specifici possibile. Un sito web regolarmente aggiornato con le informazioni pertinenti aiuterà anche l'ottimizzazione del motore di ricerca del tuo sito. Inoltre, questi dettagli verranno visualizzati nella tua scheda di Google Maps.

Un altro passaggio fondamentale è il controllo della tua attività su Google. Questo è un processo relativamente rapido in cui Google può convalidare la veridicità della tua attività. Questo di solito viene fatto tramite una telefonata, ma può anche essere effettuato tramite e-mail o persino una cartolina. Al termine, viene visualizzata una piccola icona blu accanto alla tua scheda in modo che tutti sappiano che è legittimo.

La prossima area da conquistare è la dashboard di Google My Business. Oltre alla possibilità di gestire le informazioni della tua azienda, ci sono altre funzionalità che ti consigliamo di sfruttare. Ad esempio, puoi visualizzare le immagini che altri hanno caricato sulla tua attività o aggiungere le tue. Per ottenere punti bonus Google aggiuntivi, esegui un tour virtuale della tua attività a 360 gradi che gli utenti possano navigare facilmente dallo smartphone o dal computer.

Presta attenzione alla sezione contenente approfondimenti, recensioni e post. Con gli approfondimenti, puoi accedere a preziose informazioni su come gli altri trovano la tua attività su Google. Questo può aiutarti a ottimizzare pezzi del tuo sito web. Con le recensioni, puoi visualizzare ciò che altri hanno valutato e pubblicato sulla tua attività. Anche se non puoi postare un post, puoi segnalarlo per la verifica da parte di Google se è inappropriato o rispondi se il cliente non è soddisfatto.

La tua bacheca ti consente anche di pubblicare direttamente su Google. Questi post vengono visualizzati come parte dei risultati di ricerca sulla tua attività e possono servire come aggiornamento per i tuoi clienti che vedranno subito.

Per creare un post, seleziona "crea un post" e quindi aggiungi un'immagine. Puoi anche collegare il post a una sezione del tuo sito Web o renderlo una vendita specifica nel tempo. Questo è un buon modo per promuovere uno speciale che stai utilizzando.

Infine, puoi connettere Google Analytics e AdWords alla tua dashboard, così puoi controllare tutte le campagne e il traffico web. Tieni d'occhio altri strumenti che Google può aggiungere per migliorare la tua capacità di controllare tutto in un unico posto.

Come indica la ricerca di Google, la presenza di un'azienda sui dispositivi mobili è fondamentale per viaggio del cliente. Gran parte di questo proviene da un sito Web reattivo che sembra ottimo su tutti i dispositivi. E sulla versione mobile, Google ora consente agli utenti di fare domande tramite Google Maps. Attualmente, quando cerchi un'azienda tramite Google Maps per dispositivi mobili, vedrai una scheda di attività commerciale, numeri di telefono e "orari popolari", ma recentemente la società ha aggiunto una sezione di domande e risposte in cui puoi interagire direttamente con i tuoi clienti o potenziali clienti. >Anche nell'era in cui molte persone tendono a pensare prima alle app per smartphone, una presenza sul web è ancora critica. Se non ne hai già uno, c'è un semplice generatore di siti web all'interno di Google My Business. Non ti darà molto più di una pagina di destinazione, anche se potrebbe essere un posto decente per iniziare. Il tuo dominio sarà yourcompanyname.business.site a meno che non desideri acquistare un URL personalizzato, che puoi eseguire tramite Google Domains.

Una volta installato e in esecuzione, dedica un po 'di tempo all'immersione negli altri strumenti. Puoi aggiungere altre località se la tua attività commerciale si trova in più di un luogo o concedere l'accesso a un altro utente se qualcuno del tuo team desidera assumere le funzioni.

La posizione di ricerca di Google è ancora il flusso di entrate dominante dell'azienda, quindi aspettalo per aggiungere più funzionalità a questo servizio in modo che qualsiasi azienda vorrà metterlo in uso. Potresti voler esplorare prodotti come AdWords in futuro, ma utilizzare Google My Business è un primo passo per rendere la tua presenza Google in buone condizioni.


Toshiba Encore 2 Scrivi recensione su tablet: è perfetto per le imprese?

Toshiba Encore 2 Scrivi recensione su tablet: è perfetto per le imprese?

Perché dovresti prendere appunti con carta e penna quando puoi scrivere direttamente sullo schermo del tablet? Questo è il vantaggio di Encore 2 Write di Toshiba, un tablet Windows da 10 pollici che viene fornito con uno stilo e un digitalizzatore Wacom integrato nello schermo. Pochi tablet offrono questo livello di precisione della penna.

(Attività commerciale)

Influence Marketing: come ottenere referenze da

Influence Marketing: come ottenere referenze da "In Crowd"

Qual è il modo più efficace per convincere le persone ad acquistare un prodotto? Per avere qualcuno di cui si fidi, digli loro cose positive. Che si tratti di marketing low-tech o high-tech, il passaparola può essere anche il migliore amico di un marketer. "Il marketing di riferimento è la più antica forma di pubblicità e probabilmente il più conveniente e redditizio, dal momento che fornisce raccomandazioni obiettive da fonti fidate come amici, familiari e colleghi ", ha affermato Shawn Fergus, vicepresidente del marketing presso la società di software di marketing Ambassador.

(Attività commerciale)