Che cos'è C2C?


Che cos'è C2C?

C2C, o cliente-cliente, o consumatore-consumatore, è un modello di business che facilita la transazione di prodotti o servizi tra i clienti. È una delle quattro categorie di e-commerce, insieme a B2B (business to business), C2B (customer to business) e B2C (business to customer).

Un esempio di C2C sarebbe la sezione annunci di un giornale, o un'asta. In entrambi i casi, un cliente, non un'azienda, vende beni o servizi a un altro cliente. L'obiettivo di un C2C è di abilitare questa relazione, aiutando gli acquirenti e i venditori a trovarsi l'un l'altro. I clienti possono beneficiare della concorrenza per i prodotti e trovare facilmente prodotti che potrebbero essere difficili da individuare.

Grazie a Internet, le società di intermediazione hanno favorito l'interazione C2C. Alcuni esempi di C2C includono eBay, un sito di aste online e Amazon, che funge sia da un mercato B2C che da un C2C. EBay ha avuto successo dal suo lancio nel 1995, ed è sempre stato un C2C. Chiunque può iscriversi e iniziare a vendere o comprare, dando una prima voce ai consumatori nella rivoluzione dell'e-commerce. Siti come eBay e Amazon utilizzano PayPal per mitigare qualsiasi rischio di elaborazione dei pagamenti.

Craigslist è un altro sito ben noto in cui le persone possono acquistare e vendere beni, oltre a servizi commerciali. Con oltre 20 miliardi di pagine viste al mese, questo sito di annunci crea una sensazione comunitaria nel modello di business C2C. Craigslist non facilita il pagamento o l'elaborazione di denaro, tuttavia - semplifica semplicemente le relazioni, sia tra un proprietario e potenziali affittuari, o qualcuno che cerca servizi specifici e l'esperto che può fornirli.

C2C ha un numero di vantaggi per utenti. Ci sono costi minimi legati alla mancanza di rivenditori e grossisti, mantenendo i margini più alti per i venditori e i prezzi più bassi per gli acquirenti. C'è anche il fattore convenienza: invece di cercare di vendere oggetti di persona in un negozio di mattoni e malta, i consumatori possono semplicemente elencare i loro prodotti online e attendere che gli acquirenti vengano da loro. Gli acquirenti non hanno bisogno di andare in giro e cercare nei negozi un oggetto che vogliono - devono solo cercarlo su un sito C2C.

La maggior parte dei siti C2C ricava i propri soldi dalle commissioni o commissioni addebitate ai venditori per elencare gli articoli per saldi. I siti C2C agiscono semplicemente come intermediari, abbinando i compratori ai venditori e hanno un controllo limitato sulla qualità dei prodotti venduti. Le aziende spesso cercano di impedire la vendita di beni o servizi illegali, come CD o droghe contraffatte.

Ma C2C non è privo di problemi. I pagamenti con carta di credito possono essere difficili, in quanto le piattaforme non sono necessariamente sicure e in grado di elaborare tali pagamenti. C'è una mancanza di controllo di qualità - dal momento che i venditori sono essi stessi consumatori, c'è poca possibilità di ricorrere a prodotti scarsamente fatti o travisati. Il rovescio della medaglia, perché gli acquirenti sono essi stessi consumatori, le garanzie di pagamento possono essere difficili da far rispettare.


Grazie per i ricordi: 6 aziende per rimandare il tuo cuore infranto

Grazie per i ricordi: 6 aziende per rimandare il tuo cuore infranto

Le rotture sono terribili. Non c'è modo di capire quanto possa essere doloroso; può requisire la tua vita fino a quando non hai trovato un modo per superarlo. Imparare a far fronte è parte del processo, e a volte il tuo gelato preferito o mixtape triste non sono sufficienti. Queste aziende capiscono come ti senti e sono qui per aiutarti a rialzarti.

(Attività commerciale)

La tua attività è pronta per le nuove leggi sulle carte di credito?

La tua attività è pronta per le nuove leggi sulle carte di credito?

Restano meno di due mesi fino a quando non entreranno in vigore le nuove leggi sull'elaborazione delle carte di credito, tuttavia la maggior parte delle piccole imprese non è a conoscenza dei cambiamenti in sospeso. la percentuale dei proprietari di piccole imprese conosce le prossime regole Europay, MasterCard e Visa (EMV), che stabiliscono che le aziende che non effettuano l'upgrade a carte di credito che possono leggere carte di credito abilitate per chip saranno responsabili di frodi e violazioni della sicurezza, uno studio Gallup.

(Attività commerciale)