Sicurezza LinkedIn: 5 suggerimenti per proteggere i dati


Sicurezza LinkedIn: 5 suggerimenti per proteggere i dati

Con molte violazioni dei dati di alto profilo al centro delle ultime settimane, LinkedIn vuole assicurarsi che gli utenti conoscano tutti i modi per mantenere private le informazioni sul proprio account personale.

Mentre una serie di controlli automatici protegge già tutti gli account di LinkedIn, progettati per contrastare tentativi di accesso non autorizzati e mantenere i dati degli utenti al sicuro, è possibile adottare diversi passaggi aggiuntivi per garantire la totale protezione del proprio account, tra cui:

1. Aggiornamento "Impostazioni privacy" per capire come si condividono le informazioni : Inoltre alle funzioni di sicurezza integrate, ci sono alcune impostazioni di privacy aggiuntive che gli utenti possono attivare o disattivare, a seconda di ciò che vogliono condividere, visualizzare e ricevere. Queste opzioni di impostazione includono:

  • Attivazione o disattivazione delle trasmissioni di attività : se non desideri che le connessioni visualizzino quando apporti modifiche al tuo profilo, segui le aziende o raccomandi le connessioni, deseleziona questa opzione.
  • Seleziona ciò che gli altri possono vedere quando hai visualizzato il loro profilo : quando visiti altri profili su LinkedIn, queste persone possono vedere il tuo nome, foto e titolo. Se si desidera un livello di privacy più elevato, è possibile scegliere di visualizzare solo le informazioni del profilo anonimo o presentarsi come membri anonimi di LinkedIn alle persone le cui pagine sono state visitate.
  • Selezionare chi può vedere le proprie connessioni : Puoi condividere i nomi delle tue connessioni con le tue altre connessioni di primo grado, oppure puoi rendere visibile l'elenco delle tue connessioni solo a te.
  • Modifica la foto del profilo e la visibilità : puoi scegliere di visualizzare la tua foto solo per le tue connessioni di primo grado, solo per la tua rete o per tutti coloro che visualizzano il tuo profilo.

2. Attiva la verifica in due passaggi per impedire ad altre persone di accedere al tuo account : la verifica in due passaggi richiede un persona per utilizzare più di una forma di verifica per accedere a un account, in genere "conoscendo qualcosa", come una password e "avendo qualcosa", come un dispositivo mobile che l'account già conosce. La verifica in due passaggi è una forma molto più forte di protezione dell'account. Può ridurre notevolmente il furto di identità e l'accesso non autorizzato a informazioni sensibili poiché la maggior parte degli account viene compromessa da computer o dispositivi nuovi o sconosciuti. LinkedIn offre ai membri la possibilità di attivare la verifica in due passaggi per i loro account. Ciò richiederà una password dell'account e un codice numerico inviati al tuo telefono tramite SMS ogni volta che tenterai di accedere da un dispositivo che il tuo account LinkedIn non riconosce.

3. Attiva la Navigazione sicura (HTTPS) per l'extra protezione contro l'accesso non autorizzato alla tua attività su Internet e per assicurarti di essere connesso al vero sito web di LinkedIn : un buon indicatore di una connessione protetta su un sito Web è una connessione " //". Mentre LinkedIn fissa automaticamente una connessione quando ti trovi su determinate pagine che richiedono informazioni sensibili (come l'utilizzo di una carta di credito), hai anche la possibilità di attivare questa connessione protetta quando visualizzi qualsiasi pagina su LinkedIn.

4. Mantieni aggiornata la tua password per salvaguardare il tuo account LinkedIn : le migliori pratiche per la sicurezza delle password includono:

  • Cambia la password ogni pochi mesi.
  • Non utilizzare la stessa password su tutti i siti che visiti .
  • Non usare una parola dal dizionario.
  • Pensa a una frase, una canzone o una citazione significativa e trasformala in una password complessa usando la prima lettera di ogni parola.
  • Aggiungi in modo casuale lettere maiuscole, punteggiatura o simboli.
  • Numeri sostitutivi per lettere che sembrano simili (ad esempio, sostituire "0" per "O" o "3" per "E").
  • Non fornire mai la propria password ad altri o scriverla.
  • Esci dal tuo account dopo aver utilizzato un computer condiviso pubblicamente.

5. Fai attenzione alle e-mail di phishing e spam che richiedono informazioni personali o sensibili : il phishing è una tattica comune che i criminali usano per cercare di rubare le tue informazioni e il tuo denaro, quindi devi sempre essere alla ricerca di e-mail fraudolente. LinkedIn non chiederà mai le informazioni personali o finanziarie sensibili degli utenti via e-mail. Per confermare se un messaggio proviene davvero da LinkedIn, qui ci sono alcune cose da cercare:

  • Tutti i messaggi di LinkedIn validi conterranno un piè di pagina di sicurezza.
  • In generale, non è una buona pratica aprire gli allegati o fare clic su collegamenti in un'email che sembrano sospetti o provenienti da una persona o società che non conosci.

Alcuni indicatori dovrebbero far sospettare che un'e-mail che dichiara di essere di LinkedIn non sia legittima:

  • Il messaggio ti dice di aprire un allegato e-mail o di installare un aggiornamento software. LinkedIn non ti chiederà mai di farlo.
  • Il messaggio contiene cattiva ortografia e grammatica.
  • Il messaggio contiene una minaccia di qualche tipo, ad esempio "Il tuo account verrà eliminato a meno che tu non agisca immediatamente."

Prima di fare clic su qualsiasi collegamento all'interno di un'e-mail, sposta il cursore sui collegamenti per vedere dove ti indirizzano effettivamente. Se un'e-mail che dichiara di essere di LinkedIn ti indirizza ovunque, ma torna al sito web di LinkedIn, puoi trattare il messaggio come un tentativo di phishing.

I membri di LinkedIn possono saperne di più sulla protezione dei loro account visitando il Centro sicurezza online di LinkedIn.

Originariamente pubblicato su MobbyBusiness.


Samsung Galaxy S6 vs Galaxy S5: che è meglio per le imprese?

Samsung Galaxy S6 vs Galaxy S5: che è meglio per le imprese?

Il nuovo smartphone Galaxy S6 di Samsung è più elegante e potente del suo predecessore, ma la nuova iterazione perde un un paio di funzioni chiave che hanno contribuito a rendere il modello dello scorso anno un ottimo telefono business. Tuttavia, con un nuovo design in metallo e vetro, specifiche potenziate e uno scanner di impronte digitali migliorato, lo smartphone di punta di Samsung sembra destinato a diventare uno dei migliori telefoni business in circolazione - anche se non è più possibile espandere la sua memoria o scambiare la sua batteria.

(Attività commerciale)

Come avviare un'impresa basata sui servizi

Come avviare un'impresa basata sui servizi

Le attività basate sui servizi ti consentono di sfruttare le tue competenze e ottenere un profitto. Puoi affinare le tue passioni, come le pubbliche relazioni o la scrittura, mentre aiuti gli altri. Tuttavia, c'è molto di più nella pratica che nella progettazione di un sito Web attraente, attività di networking e di gestione.

(Attività commerciale)