8 Strumenti di chat per piccole aziende


8 Strumenti di chat per piccole aziende

Alla ricerca di un modo semplice per migliorare la comunicazione nella tua piccola azienda? Gli strumenti di chat possono aiutare. Più veloce delle e-mail e più facile delle telefonate, l'instant messaging è un modo conveniente per porre domande semplici, rimbalzare idee o inviare rapidamente un promemoria a tutti. Tu e il tuo staff potete anche utilizzare le piattaforme di chat per la collaborazione in tempo reale con funzionalità di condivisione dei file, chiamate audio e video, gestione dei progetti e altro.

Uno dei primi leader in questo settore era AIM di AOL. Se continui a utilizzare AIM per lavoro, dovrai scegliere una nuova piattaforma. Questo perché il servizio di 20 anni si spegnerà il 15 dicembre. Il cambiamento non è imprevisto. La compagnia ha interrotto l'accesso delle app ai client di chat di terze parti a marzo. Non è neanche il primo leader a chiudere. MSN Messenger ha chiuso nel 2014 e Yahoo Messenger ha chiuso nel 2016. Ciò non significa che questo settore stia rallentando. Se mai, il mercato è sovraffollato. Ma abbiamo fatto gli scavi per aiutarti a scegliere la piattaforma giusta per te. Qui ci sono otto strumenti di chat convenienti e facili da usare per le piccole imprese. La parte migliore è che offrono tutti piani gratuiti per gli utenti di piccole imprese.

Slack offre uno strumento di chat solido e completo per le piccole imprese. Oltre alle chat individuali e di gruppo, Slack include chiamate audio individuali e di gruppo e videoconferenze. Slack rende anche la collaborazione più semplice della maggior parte degli strumenti di chat. Gli utenti possono organizzare più progetti, team e altri elementi utilizzando hashtag e condividere file trascinandoli nella piattaforma o tramite Google Drive, Dropbox e altri servizi di condivisione file. Tutti i file e le chat sono anche sincronizzati, archiviati e ricercabili per riferimenti futuri. Puoi anche modificare gli schermi di altre persone.

Inoltre, Slack offre un'ampia varietà di altre integrazioni di terze parti, inclusi Documenti, Fogli o Presentazioni Google per la condivisione e la visualizzazione di file all'interno di conversazioni e durante le chiamate.

HipChat è un'app di chat facile da usare che offre anche strumenti di collaborazione. HipChat è dotato di instant messaging individuale, chat room di gruppo, condivisione di file, condivisione dello schermo e videoconferenza. Si integra inoltre con varie app di terze parti - Facebook, Dropbox, Google Apps e Salesforce - quindi diventa una parte semplificata delle comunicazioni dell'azienda.

Le aziende possono utilizzare HipChat direttamente dal sito web dell'app o installare la piattaforma da solo server a un costo aggiuntivo. In entrambi i casi, HipChat è accessibile ovunque utilizzando un browser Web, un client desktop e un'app mobile.

Atlassian, anche lui della fama di HipChat, ha rilasciato un altro programma di chat, progettato per competere più direttamente con Slack. Stride è uno strumento di comunicazione di squadra che replica gran parte di ciò che si trova in HipChat, aggiungendo anche riunioni video e audio ospitate in modo nativo. Comprende l'assegnazione delle attività e il rilevamento delle decisioni e dispone di una modalità di messa a fuoco che raccoglie le notifiche importanti per te. L'app è pianificata per implementare gradualmente sul web, MacOS, iOS, Windows, Android e Linux. C'è una versione gratuita che offre una cronologia dei messaggi limitata e archiviazione dei file. Per $ 3 al mese per utente, ottieni spazio illimitato e la possibilità di aggiungere ospiti alle chat video. In definitiva, questo strumento potrebbe sostituire completamente HipChat.

Microsoft Teams è un software come servizio che si collega direttamente all'abbonamento Office 365 del gigante della produttività. Crea uno spazio di lavoro basato sulla chat focalizzato sulla collaborazione in tempo reale. Include chat, riunioni, note, Office, Planner, Power BI, estensioni e app. Assomiglia un po 'a Slack e funziona in modo simile, con chat persistenti con thread che possono essere aperte o private. Si integra inoltre con il servizio video Skype dell'azienda, inoltre puoi invitare gli ospiti a partecipare alle tue chat. Se sei un'azienda focalizzata su Microsoft, i team potrebbero essere la soluzione giusta.

Flowdock è una piattaforma di chat e posta in arrivo che consente ai team di collaborare e mantenere le comunicazioni facilmente accessibili in un unico posto. Offre chat private one-to-one con singoli membri del team, chat di gruppo e discussioni con thread. La funzionalità di posta in arrivo del team, d'altra parte, conserva e organizza messaggi e-mail relativi alla gestione del progetto, all'assistenza clienti e ad altre fonti.

È accessibile sempre e ovunque sul web, utilizzando l'app Windows o MacOS e su iOS e Dispositivi Android. Le notifiche push sono disponibili su piattaforme e dispositivi, quindi nessuno perde una richiesta di chat importante, e-mail o altri messaggi. Altre funzioni includono @ menzioni per ottenere l'attenzione di un utente specifico, nonché hashtag e cronologie di chat con trascrizioni ricercabili.

Parte del software di gestione dei progetti di Basecamp, Campfire è uno strumento di chat basato sul web che elimina la necessità di installare applicazioni o client di messaggistica istantanea. È sufficiente creare una chat room protetta da password e invitare i membri del team a chattare. Gli utenti possono condividere file con anteprime live nelle chat room; i file supportati includono file di immagine (PNG, JPG e GIF), Word, Excel e PowerPoint.

Il servizio include anche servizi extra come chiamate in conferenza, trascrizioni di chat e componenti aggiuntivi per l'integrazione con i più diffusi software aziendali Windows e Mac. Oltre al web, Campfire è accessibile su dispositivi mobili e tramite l'app dedicata Campfire per iPhone.

Gli Hangouts sono iniziati come servizio di chat di facile utilizzo per il consumatore, Google lo ha recentemente reimmaginato come un concentrato di business caratterizzato da una profonda integrazione con la suite di produttività di G Suite (Drive, Documenti, Fogli, Diapositive, Calendario, Posta, ecc.). La chat di Hangouts, che ora è ufficialmente senza beta, offre chat individuali e ora offre anche messaggi con thread. Puoi assegnare i permessi del documento in base al team che li ha creati. Puoi filtrare stanze per persone, tempi di file, collegamenti e altro. Sta anche lavorando con gli sviluppatori per creare bot che funzioneranno all'interno di Hangouts. Per le chat video, accedi a Hangouts Meet, a cui possono partecipare fino a 30 persone. Se la tua azienda è immersa nell'ecosistema di G Suite, questa potrebbe essere la soluzione per te.

Attraverso il social network di Facebook specificamente progettato per il business, circa 30.000 organizzazioni stanno ora discutendo su oltre 1 milione di gruppi. La società offre un'app desktop chiamata Workplace Chat che offre la condivisione dello schermo, la chat video di gruppo per un massimo di 50 persone e la trasmissione di video in diretta. Funziona anche su iOS e Android. Facebook addebita non per posto ma per utenti attivi mensilmente, con livelli di funzionalità che vanno da $ 1 a $ 3


Come diventare un organizzatore di eventi

Come diventare un organizzatore di eventi

La buona compagnia rende un evento memorabile, ma anche i piccoli dettagli contano. Cibo, musica, decorazioni ed estetica sono tutti aspetti importanti di una festa di qualità. Se sei un creativo organizzato tra il tuo gruppo di amici, organizzi incontri o pianifica le serate, potresti voler incanalare quella passione in una carriera.

(Attività commerciale)

Mobile Marketing: come raggiungere i consumatori ovunque

Mobile Marketing: come raggiungere i consumatori ovunque

I consumatori sono costantemente al loro telefono, anche quando fanno acquisti. Sia che stiano effettuando un acquisto o semplicemente ricercando articoli, negozi e venditori, i clienti si affidano ai dispositivi mobili per acquistare oggetti e le aziende dovrebbero concentrarsi sulla creazione di un'esperienza di acquisto personalizzata e basata sulla posizione per rimanere competitivi.

(Attività commerciale)