Perez Hilton ripete il suo marchio di celebrità Gossip


Perez Hilton ripete il suo marchio di celebrità Gossip

Perez Hilton è abituato ad essere chiamato per nome. Ma l'unica cosa che non vuole essere chiamata è un "magnate".

"Non mi considero una celebrità. Non mi considero una persona famosa", Hilton, che ha creato un modello digitale impero di gossip sulle celebrità, ha detto MobbyBusiness. "Non mi considero più santo di te, è importante essere un uomo qualunque e una persona imparabile, non voglio essere percepito come un magnate, voglio essere percepito come un blogger."

Hilton, il il più famoso blogger di celebrità del mondo, non è umile. Invece, riconosce l'importanza di rimanere strettamente associato al suo marchio. Hilton, che ha iniziato a scrivere blog otto anni fa (quando la maggior parte delle persone continuava a ottenere il pettegolezzo dalle pubblicazioni cartacee e dai programmi televisivi), ritiene che i suoi siti web non funzionerebbero se non fossero strettamente allineati con la propria personalità e la propria voce.

"Quello che mi rende diverso sono io", ha detto Hilton, l'autoproclamata "Regina di tutti i media".

Hilton ha detto che è la sua personale interpretazione del gossip sulle celebrità che rende i suoi siti web unici. Ed è la ragione per cui probabilmente non venderà mai i suoi affari, dice, a meno che non possa continuare a essere strettamente coinvolto nella gestione.

"Non che io abbia mai ricevuto un'offerta seria da vendere", ha detto.

Fare ciò che ama

Ehi potrebbe non considerarsi un magnate, ma Perez ha costruito un bel impero di proprietà digitali. Da quando ha iniziato a scrivere blog sulle celebrità, si è espanso oltre il suo sito di punta PerezHilton.com. I suoi siti Web comprendono ora il sito di moda CocoPerez.com, il sito di fitness e benessere FitPerez.com, un sito dedicato agli animali chiamato per il suo mini-Goldendoodle famoso TeddyHilton.com e Perezitos.com, un famoso sito per bambini e genitori. Inoltre, Hilton ha due programmi radiofonici, gestisce una compagnia musicale che gestisce musicisti e ha avviato una società di produzione televisiva. Il CW ha raccolto episodi del suo programma televisivo, "Perez Hilton: All Access."

Hilton ha detto che quando ha iniziato, non aveva idea di gettare le basi per il business che ha oggi.

Hilton , che ha iniziato la sua carriera a Hollywood come reporter, ha dichiarato: "Ho iniziato come hobby". Non prevedeva di guadagnare molti soldi come opinionista di gossip sulle celebrità.

Costruire la sua attività intorno a qualcosa che ama è parte del motivo per cui ha avuto tanto successo, ha detto.

"Penso che questo sia il messaggio che vorrei dire alla gente ", ha detto. "Fai quello che ami, la felicità e il successo che seguiranno, invece le persone fanno quello che pensano che faranno più soldi, può essere una trappola che può portare a molte delusioni e infelicità."

È attento a puntare che fare ciò che ama non significa che non ci lavori.

"Lavoro follemente ancora," disse. "Ma adoro ogni minuto, lo considero un hobby che riesco a guadagnarmi da vivere."

Andare positivo

La strada per diventare un imprenditore di successo non è venuta senza qualche sobbalzo. Il tour "Perez Hilton Presents" del 2009, ad esempio, ha avuto critiche sostenendo che Hilton non ha capito il business della musica nel modo in cui ha fatto il suo core business dei pettegolezzi.

E, pur essendo un celebrity gossip, gli è valso molti fan e follower - tra cui 4,5 milioni su Twitter - non gli ha fatto più amici.

Recentemente Hilton si è trasferito a cambiare: dice che sta cercando di portare un tono più ottimista e meno feroce ai suoi post sul blog, e concentrandosi maggiormente su

Uno dei suoi progetti più recenti, ad esempio, è il suo concerto "One Night In ...". Li ha ospitati a New York, Los Angeles, Chicago, Toronto e Londra, e gli artisti hanno incluso Lady Gaga, Snoop Dogg, Courtney Love, Katy Perry, Ting Tings, Estelle e Kanye West. Il suo ultimo evento, "One Night In Austin", si terrà sabato sera (17 marzo) in coincidenza con SXSW. I proventi dell'evento andranno a beneficio della beneficenza VH1 Save the Music.

La decisione di Hilton di supportare Save the Music rientra nel suo piano più ampio per ripensare la sua persona e l'impatto che sta facendo sul mondo.

"Sto cercando di superare tutte le [negatività] e sto cercando di concentrarmi sull'energia positiva là fuori ", ha detto Hilton. Fa attenzione a sottolineare che il cambiamento è stato organico piuttosto che il risultato di una decisione aziendale calcolata. "L'universo mi sta dicendo che cosa devo fare", ha detto.

Il tentato spostamento verso un gentile, gentile Perez non è stato privo di premi.

"Le persone hanno risposto in modo positivo a questo nuova direzione ", ha detto. "Tutto è connesso, e sebbene abbia fatto quel cambiamento due anni fa, ora quell'energia positiva sta tornando da me."

Hilton, ad esempio, ha affermato che le celebrità sono state più positive nei suoi confronti - il che, ammette , è stato buono per gli affari.

"Le celebrità si avvicinano a me agli eventi e, a differenza del passato, sono positive e apprezzano la nuova direzione in cui vado", ha detto. Non ha dubbi che ha anche aiutato il suo team pubblicitario a vendere più annunci e lo ha aiutato ad affiliarsi con altri marchi.

Attualmente è protagonista in una campagna pubblicitaria Lean Pockets e il suo sito ha recentemente presentato una grande campagna pubblicitaria per Fran Drescher TV Land mostra "Felicemente divorziato".

Non tutta la dolcezza e la luce

Hilton ha detto che chiunque in qualsiasi attività deve cambiare con i tempi.

"Non sarò definito dal mio passato o mi impedirà Da una persona o un'azienda che non è in grado di evolversi o crescere alla fine morirà o vacillerà ", ha detto.

Hilton cita l'esempio della decisione di Oprah Winfrey di smettere di mostrare argomenti salaci nel suo spettacolo e di reinventarsi come

"Ha fatto una mossa azzardata quando ha detto che non voleva più parlare di cose sensazionalistiche nei talk show", ha detto. "E ha finito per fare un grande bene."

Affinché pensi che Hilton si stia allontanando troppo dal suo core business, tuttavia, mostra ai suoi lettori che può ancora provare il meglio di loro.

La sua recente decisione di pubblicare Le foto nude presumibilmente della star di "Glee" Heather Morris, ad esempio, avevano fan "Glee" fedeli e vocali tutt'altro che allegri.

"I fan di Glee erano sconvolti, ma quello è il mio lavoro", ha detto Hilton. "Anche se sono più positivo, devo fare il mio lavoro".

Quanto a chi ispira di più la Hilton, ha citato l'attrice Angelina Jolie, che potrebbe essere la più grande artista di rebranding delle celebrità di tutti i tempi. All'inizio, Jolie incontrò molto scetticismo, ma alla fine riuscì a affermarsi come un essere umano evoluto spiritualmente.

"È una persona che ha avuto un passato colorato ed è stata in grado di trovare la felicità nella propria vita e volevo condividerlo con il mondo e la sua famiglia ", ha detto Hilton. "Credo che le sue intenzioni siano pure e lei vuole aiutare bambini e rifugiati e rendere il mondo un posto migliore."

Per quanto riguarda lui stesso, "Mi piacerebbe essere ricordato come qualcuno che ha ispirato le persone, ha reso il mondo migliore posto, ha cambiato il modo in cui i media hanno riferito sulle celebrità, ha cambiato le aspettative delle persone e ha ispirato altri blogger ad essere più positivi e consapevoli delle parole e dell'energia che stavano mettendo in campo ". Ha anche detto che gli piacerebbe anche essere ricordato come "una persona completamente evoluta, a tutto tondo, non solo un uomo d'affari".

"Non sono definito dal mio passato", ha detto Hilton. "Non mi definisco da quello che faccio, ma da chi sono."


Perché lo shopping può essere buono per te

Perché lo shopping può essere buono per te

Quella sensazione di felicità che ottieni dopo lo shopping potrebbe non essere un'illusione. In effetti, lo shopping può essere buono per la tua autostima. Una nuova ricerca suggerisce che l'acquisto di prodotti attraenti migliora l'autostima dei clienti e apre le loro menti ad altre scelte e punti di vista.

(Generale)

Affidati al tuo business: la vera ragione Nessuna assunzione da parte di

Affidati al tuo business: la vera ragione Nessuna assunzione da parte di

Rilasciata una relazione di lavoro deludente Venerdì gli economisti e gli esperti hanno speculato sul perché pochi posti di lavoro siano stati creati negli ultimi mesi. Le teorie vanno da prezzi auto più alti a bassi livelli di fiducia dei consumatori. Se chiedi ai piccoli imprenditori, scommetto che avrebbero una spiegazione diversa.

(Generale)