Il tuo lavoro sta uccidendo la tua creatività?


Il tuo lavoro sta uccidendo la tua creatività?

Una nuova ricerca mostra che l'80% delle persone in cinque delle più grandi economie del mondo ritiene che sbloccare la creatività sia fondamentale per la crescita economica. E quasi i due terzi delle persone sentono che la creatività è preziosa per la società. Ma solo uno su quattro degli intervistati ritiene che stiano vivendo il proprio potenziale creativo. Stiamo affrontando un divario di creatività globale?

A giudicare dalle prove sul posto di lavoro, la risposta è sì. In uno studio condotto su 5.000 adulti negli Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Francia e Giappone sponsorizzato da Adobe, uno sviluppatore di software, tre intervistati su quattro hanno affermato di essere sottoposti a crescente pressione per essere produttivi anziché creativi, nonostante il fatto che sono sempre più ci si aspettava di pensare in modo creativo al lavoro.

In tutti i paesi esaminati, le persone hanno affermato di dedicare solo il 25% del loro tempo alla creazione di posti di lavoro. La mancanza di tempo è vista come la più grande barriera alla creatività (47% a livello globale, 52% negli Stati Uniti).

Più della metà degli intervistati ha affermato che la creatività viene soffocata dai sistemi di istruzione e molti credono che la creatività sia presa per concesso (il 52 percento a livello mondiale, il 70 percento negli Stati Uniti).

Gli Stati Uniti si sono classificati globalmente come la seconda nazione più creativa tra i paesi esaminati, tranne che negli occhi degli americani, che si considerano i più creativi. Eppure gli americani hanno anche espresso il più grande senso di urgenza e preoccupazione di non essere all'altezza del loro potenziale creativo.

Le differenze generazionali e di genere sono state marginali, rafforzando l'idea che tutti hanno il potenziale per creare. Le donne si sono classificate solo leggermente più in alto rispetto agli uomini quando hanno chiesto se si autoidentificassero come creative e se stessero sfruttando il proprio potenziale creativo.

"Uno dei miti della creatività è che pochissime persone sono davvero creative", ha detto Sir Ken Robinson , un esperto di educazione e creatività. "La verità è che tutti hanno grandi capacità, ma non tutti li sviluppano, uno dei problemi è che troppo spesso i nostri sistemi educativi non consentono agli studenti di sviluppare i loro naturali poteri creativi, ma promuovono l'uniformità e la standardizzazione. che stiamo prosciugando le persone dalle loro possibilità creative e, come rivela questo studio, producendo una forza lavoro condizionata a dare priorità alla conformità rispetto alla creatività. "


I migliori lavori che puoi ottenere con il tuo superiore del college

I migliori lavori che puoi ottenere con il tuo superiore del college

La scelta di un college major può essere una decisione che cambia la vita - la tua carriera futura dipende fondamentalmente da esso. Ma cercare di decidere quale settore si adatta meglio alle tue capacità e aspirazioni può essere un compito difficile. Ci sono così tante major tra cui scegliere, rendendo la decisione scoraggiante e confusa se hai più interessi professionali.

(Carriera)

Come diventare un insegnante

Come diventare un insegnante

Ci sono molte opportunità di insegnamento diverse. Se hai un diploma di scuola superiore o un master, un talento artistico o un capo per la meccanica, c'è probabilmente un lavoro di insegnamento là fuori che è giusto per te. Ecco alcune informazioni per aiutarti a iniziare il percorso verso il divenire un insegnante, inclusa una panoramica di ciò che il lavoro comporta davvero, dove puoi aspettarti di lavorare, quanti soldi potresti guadagnare e quali sono le qualifiche necessarie per ottenere il lavoro.

(Carriera)