Quali genitori intelligenti dicono ai loro figli di soldi


Quali genitori intelligenti dicono ai loro figli di soldi

I genitori non lo fanno un buon lavoro di parlare con i loro figli di soldi. Una nuova ricerca ha scoperto che i genitori hanno maggiori probabilità di parlare ai loro figli di buone maniere e di avere buoni voti rispetto a quelli che hanno buone abitudini di risparmio.

Lo studio ha scoperto che i genitori pensavano che parlare dei benefici delle buone abitudini alimentari, ottenere buoni voti e i pericoli della droga, dell'alcool e del fumo erano tutti più importanti che parlare ai soldi dei propri figli. Inoltre, i genitori generalmente aspettano che i bambini abbiano almeno 10 anni prima di avere le prime conversazioni su denaro e risparmi.

Sulla base delle nostre scoperte, i genitori sembrano più preoccupati della gentilezza dei loro figli che della loro forma finanziaria, ha detto Ernie Almonte, CPA , vice presidente dell'Academy Institute of Certified Public Accountants 'National CPA Financial Literacy Commission, che ha condotto la ricerca. Dollari e centesimi dovrebbero ricevere la stessa attenzione di "per favore" e "grazie" a casa. L'educazione finanziaria costruisce competenze critiche che aiutano a mettere gli obiettivi della vita alla portata e rafforzare l'economia. I genitori devono rendere le lezioni finanziarie una priorità sia nelle conversazioni che nelle azioni il più presto possibile.

Nonostante l'importanza di risparmiare e parlare di soldi, il 30% dei genitori afferma di non parlare mai o raramente di soldi con i propri figli. Anche un minor numero di genitori, il 13%, ha affermato di parlare di questioni finanziarie quotidianamente. Questa mancanza di conversazione, tuttavia, non viene da un luogo di ignoranza; la ricerca ha rilevato che il 67% dei genitori ritiene di conoscere abbastanza denaro e finanze per insegnare ai propri figli il risparmio.

  • Inizio anticipato- Le conversazioni monetarie dovrebbero iniziare non appena i bambini mostrano interesse per il denaro o iniziano a porre domande in relazione al denaro e al risparmio, dice l'AICPA.
  • Parla nei loro termini- I genitori possono effettivamente mostrare ai loro figli l'importanza del denaro e dei risparmi prendendo dei momenti per insegnarli in un modo che possono capire. Ad esempio, i genitori possono insegnare ai loro figli facendoli risparmiare per acquistare un giocattolo o vestiti piuttosto che comprarli per loro.
  • Ripeti spesso- I genitori dovrebbero parlare di soldi e risparmi in un modo che informa i loro figli . Per esempio, parla della vacanza in famiglia e di come la famiglia salverà per essa, dice l'AICPA.
  • Walk the talk- La cosa più importante è che i genitori devono dare il buon esempio ai loro figli e capire i risparmi.

Per quanto importante insegnare ai tuoi figli il denaro è assicurarti che tu stia insegnando loro le lezioni giuste, ha detto Almonte. Non fa mai male a rispolverare le basi. Nel mio lavoro di CPA non è raro imbattersi in incomprensioni finanziarie che la gente ha tenuto per decenni.

Le informazioni contenute in questa ricerca erano basate sulle risposte di 1.006 adulti. La ricerca è stata condotta da Harris Interactive per l'AICPA, la più grande associazione al mondo che rappresenta la professione contabile.

Segui David Mielach su Twitter @ D_M89 o Mobby Business @ bndarticles . Siamo anche su Facebook e Google+ .


Il lavoro di Yahoo da casa Sparks Reclutamento Frenesia

Il lavoro di Yahoo da casa Sparks Reclutamento Frenesia

La decisione di Marissa Mayer, amministratore delegato di Yahoo, di togliere i privilegi lavorativi remoti dei dipendenti di Yahoo ha sfiorato i dipendenti di molte aziende. I tipi esperti di risorse umane, tuttavia, stanno usando l'annuncio e il contraccolpo come un'opportunità per selezionare i talenti del gigante tecnologico e promuovere allo stesso tempo le politiche di lavoro delle loro aziende.

(Generale)

Cosa vogliono le donne ... sul lavoro

Cosa vogliono le donne ... sul lavoro

La flessibilità è un fattore chiave per mantenere le dipendenti impegnate e felici sul lavoro, ha rilevato un nuovo studio. In questa ricerca, il 50% delle lavoratrici indica la flessibilità del posto di lavoro come uno dei fattori più importanti alla base della crescita della propria carriera. Inoltre, il 33% degli intervistati afferma che offrire flessibilità nelle ore di lavoro e nell'organizzazione lavorativa è uno dei migliori modi per coinvolgerli al lavoro.

(Generale)