Il pericolo dei dipendenti disimpegnati


Il pericolo dei dipendenti disimpegnati

I programmi di riconoscimento e ricompensa dei dipendenti non stanno facendo il loro lavoro. Una nuova ricerca ha rilevato che meno della metà degli impiegati ha dichiarato di sentirsi premiato e riconosciuto dai programmi gestiti dall'azienda.

Nel complesso, solo il 45% dei lavoratori ha dichiarato di sentirsi sufficientemente premiato dai programmi. Questi risultati hanno un effetto molto più ampio sulle organizzazioni rispetto al semplice impatto sugli stati d'animo dei dipendenti.

In particolare, i lavoratori che hanno affermato di non sentirsi adeguatamente ricompensati hanno riferito di essere meno impegnati e produttivi sul lavoro. La ricerca ha rilevato che l'80% dei lavoratori non era soddisfatto del proprio lavoro e il 58% ha dichiarato di non essere motivato ad andare oltre le proprie responsabilità lavorative. Un ulteriore 71 percento ha dichiarato di non essere felice di rimanere nella loro azienda per il resto della loro carriera.

[Perché non tutti i lavoratori odiano il lunedì]

"Le imprese tendono a creare programmi per i dipendenti nel vuoto, adottando uno "Approccio adatto a tutti", ha dichiarato Michelle Pokorny, vicepresidente della soluzione per l'impegno e il riconoscimento dei dipendenti per Maritz Motivation Solutions, che ha condotto la ricerca. "Tuttavia, per coinvolgere davvero i dipendenti, le aziende devono capire cosa spinge e motiva le persone e quindi progettare un programma che si adatti a tali esigenze. Sappiamo che le persone prestano più attenzione alle cose che si allineano ai loro valori, quindi comprendi i valori predominanti della tua gente è un ottimo punto di partenza per rendere il tuo programma più pertinente. "

Pertanto, le aziende che cercano di ottenere il massimo dai propri dipendenti dovrebbero iniziare concentrandosi sulle singole motivazioni che guidano le persone invece di cercare di adattare un programma standard per tutti lavoratori. Ciò può, a sua volta, migliorare l'impegno sul lavoro tra i dipendenti, che può aiutare a migliorare la produttività e la felicità dei dipendenti, la ricerca ha rilevato.

"Coinvolgere i dipendenti in modo significativo e motivante richiede una comprensione delle nostre innate unità umane e ciò che le persone apprezzano e considerano importanti ", ha detto Pokorny. "In tutti i casi, dobbiamo considerare che i dipendenti sono le persone al primo posto."

Le informazioni contenute in questa ricerca si basavano sulle risposte di oltre 1.000 dipendenti negli Stati Uniti nelle industrie degli Stati Uniti. La ricerca è stata condotta da Maritz Motivation Solutions, che offre servizi di riconoscimento e riconoscimento alle aziende.


4 Semplici modi per costruire la community del tuo brand sui social media

4 Semplici modi per costruire la community del tuo brand sui social media

I canali di social media come Facebook e Twitter fanno parte dell'uso di Internet tradizionale per la maggior parte di un decennio, ma i modi in cui i marchi li usano sono cambiati radicalmente. Invece di utilizzare i social network esclusivamente come piattaforme di marketing per trombare i loro prodotti, le aziende di oggi li usano anche per costruire e migliorare l'esperienza del cliente.

(Attività commerciale)

5 Motivi I professionisti creativi adoreranno Surface Pro 3

5 Motivi I professionisti creativi adoreranno Surface Pro 3

Surface Pro 3 è un ottimo tablet per professionisti in qualsiasi ambito lavorativo, ma gli artisti professionisti potrebbero ottenere il massimo dal nuovo business di Microsoft ardesia. Quando si aggiunge tutto, Surface Pro 3 potrebbe essere lo strumento migliore per progettisti grafici, illustratori, photo editors e altri professionisti creativi che vogliono lavorare lontano dalla propria scrivania.

(Attività commerciale)