Perché assumere freelance per le piccole imprese


Perché assumere freelance per le piccole imprese

Hai bisogno di nuovi talenti, ma non hai le risorse o il desiderio di assumere un dipendente a tempo pieno? Assumere un libero professionista è la risposta. E con le assunzioni di freelance in ascesa, sarai solo una delle numerose aziende a saltare sul carro del freelance.

La "rivoluzione dei freelance"

Il clima di assunzione di oggi sta attraversando un importante cambiamento, in cui la competizione aumentata condurrà un numero crescente di aziende a investire in talenti freelance, prevede The Plato Group, una società di vendite e marketing in outsourcing che offre opportunità e formazione per i liberi professionisti. Questa "rivoluzione freelance" sarà la forza trainante nell'emergente economia freelance, dove sempre più aziende assumeranno dal mercato freelance nei prossimi anni, sottolinea la società.

Studio dopo studio ha dimostrato che l'imprenditorialità lo spirito è vivo e vegeto tra i liberi professionisti, e molti altri stanno lasciando sempre più posti di lavoro a tempo pieno per fare il grande passo, ha rivelato The Plato Group. La ricerca ha anche dimostrato che un terzo degli americani - circa 42 milioni - sono freelance, con esperti che prevedono che i freelance costituiranno il 50% della forza lavoro a tempo pieno entro il 2020.

Vantaggi dell'assunzione di un libero professionista

I principali benefici di assumere un libero professionista sono la flessibilità e il risparmio di denaro, ha affermato Steve Dongo, amministratore delegato di The Plato Group. I freelancer non solo possono lavorare su richiesta in base alle esigenze, ma anche le imprese possono scegliere e scegliere talenti pratici con competenze specifiche, in modo tale che la formazione non sia richiesta. Inoltre, poiché il libro paga è una grossa fetta di costi fissi per le imprese, l'assunzione di freelance consente alle imprese di convertirli in costi variabili.

"Come imprenditore posso parlare per esperienza quando dico che le richieste di business possono improvvisamente diminuire o aumentare, spesso a seconda su fattori esterni non possiamo sempre influenzare, come il successo o la battuta d'arresto dei concorrenti o di un cliente ", ha detto Dongo in una dichiarazione.

Ciò significa che i lavoratori freelance possono aiutare le aziende ad adeguarsi rapidamente alle attuali esigenze di personale e di business, al contrario di non avere mai abbastanza o avere troppi ingaggi a bordo in tempi inopportuni.

Inoltre, poiché i liberi professionisti gestiscono direttamente un'attività, condividono gli stessi valori dei proprietari di attività commerciali. "Amiamo lavorare con i freelance, sono assolutamente motivati ​​e appassionati di ciò che fanno", ha detto Dongo.

Originariamente pubblicato su Mobby Business .


Che cosa significa essere un leader

Che cosa significa essere un leader "ingaggiato"?

"Engagement" è diventato un'enorme parola d'ordine nel mondo del lavoro negli ultimi anni. I datori di lavoro mirano ad avere tutti, dalla C-suite, alle front line entry-level impegnate - o pienamente investite e partecipate - nelle operazioni quotidiane della compagnia. Ma hai mai sentito di essere in -gaged?

(Comando)

8 Modi per diventare un leader migliore

8 Modi per diventare un leader migliore

C'è molto di più nella leadership che avere un titolo di alto livello e essere al comando di una squadra. Potresti avere l'autorità di dire alla gente cosa fare, ma se sei un leader inefficace, non sarai in grado di guidare e motivare il tuo staff a raggiungere i loro obiettivi. "Penso che un grande leader sia uno che Rende le persone intorno a lui / lei migliori Ci sono molti test di tornasole per un grande leader, ma guardo davvero chi li circonda ", ha detto Dana Brownlee, fondatrice di Professionalism Matters.

(Comando)