La crescita di un imprenditore seriale: non smettere mai di imparare


La crescita di un imprenditore seriale: non smettere mai di imparare

Ho iniziato la mia prima attività all'età di 25 anni. Crescendo nel settore della ristorazione, ho sempre pensato che ne avrei avuto uno. Dopo aver lavorato in abbastanza di loro però, ho capito che non mi piaceva quello stile di vita. Ma avevo sviluppato una competenza fondamentale per fare del buon cibo. Così ho deciso di avviare Fabulous Food Store e Fabulous Food Caterers a New York.

Il primo anno è stato grandioso. Siamo cresciuti rapidamente, guadagnando più affari di quanti ne potessimo gestire. Ho avuto tutto ciò che desideri quando scrivi il tuo piano aziendale. Quello che non avevo era una vita. Lavoravo 16 ore al giorno, sette giorni alla settimana. Dopo il secondo anno stavo seriamente mettendo in dubbio la mia sanità mentale. Al terzo anno pensavo di essere il più grande idiota del pianeta.

All'anno quattro volevo uscire dall'industria alimentare e ho colto l'occasione per vendere l'attività. La mia prossima mossa era guadagnare il mio MBA all'Università del Maryland. Volevo imparare qualunque cosa potessi impedirmi di dover lavorare così duramente con la mia prossima attività. Avevo abbastanza soldi dalla vendita che potevo permettermi di andare a scuola a tempo pieno e non lavorare.

Nel mio ultimo anno di scuola, l'opportunità mi ha chiamato. Sono stato assunto come consulente per un rivenditore di specialità alimentari nel mercato DC. Era una piccola azienda a due piani che stava cercando di espandersi. Mi sono detto che era solo a breve termine fino a quando non ho finito la scuola, ma dal mio ultimo semestre ero un vicepresidente. Sono stato risucchiato nell'industria alimentare.

Si è rivelato comunque un buon concerto. Ero un decisore chiave nell'organizzazione e strumentale alla sua crescita attraverso i miei sforzi "intrapreneurial". La cosa più importante, ho imparato come raccogliere capitali da espandere, qualcosa che non ho mai imparato a scuola.

Ho continuato a fondare o co-fondare altre quattro aziende, tra cui una catena di negozi di alimentari grab-and-go che è stata acquisita da una catena di supermercati, una società di marketing di prodotto focalizzata sullo sviluppo di prodotti di consumo biologici e una linea di cura della pelle naturale con una famosa supermodella.

Poi ho fondato 800razors.com, una società di rasatura e-commerce che vende prodotti per la rasatura per uomo americani donne, paragonabili ai marchi nazionali, con sconti fino al 50% sul prezzo di vendita. Era una categoria calda con alcuni partecipanti che hanno raccolto ingenti somme di denaro. Abbiamo avuto alcuni investitori ben noti. Abbiamo trovato la nostra nicchia. Le nostre metriche di business erano forti e il nostro percorso era focalizzato.

Abbiamo trovato modi creativi per utilizzare PR per acquisire consapevolezza per il marchio. Il lanciatore di SF Giants, Brian Wilson, era stato scambiato con i Dodgers e stava per lanciare per la prima volta in più di un anno. I fan del baseball sanno che ha una barba epica, quindi gli abbiamo offerto 1 milione di dollari per raderlo con il nostro rasoio. Quale modo migliore per dimostrare la qualità del rasoio di radersi una barba come quella di Brian Wilson?

Bene, i media hanno raccolto la storia. Tutti pensavano che fossimo stupidi a offrire così tanti soldi solo per radersi! I nostri social media sono esplosi con le persone che inviano immagini delle loro parti pelose del corpo, con un prezzo per raderle. Era divertente. Ha portato le persone al sito e ha ricevuto ordini. Alla fine le cose si sono calmate. Poi TMZ ha sorpreso Brian che usciva da una palestra a Los Angeles e gli ha chiesto se avrebbe preso i milioni di dollari. Quando ha detto che non si stava radendo la barba per nessuna somma di denaro, le cose sono ricominciate tutto da capo. Ora la gente era indignata dal fatto che qualcuno avrebbe rifiutato un milione di dollari per radersi la barba. È stato un ottimo modo per dare il via a una nuova attività.

Nel 2015 abbiamo fornito a Michael Phelps alcuni dei nostri rasoi e crema da barba da provare. Dato che i nuotatori radono i loro corpi interi, è stato un altro ottimo modo per mostrare la qualità dei nostri prodotti. Amava il prodotto, e dal momento che eravamo una compagnia con sede a Baltimora e lui era un atleta con sede a Baltimora, è stato coinvolto, diventando un investitore e portavoce.

Abbiamo venduto 800razors.com a luglio del 2016. Non ero sicuro di cosa volessi fare dopo. Tutte le mie precedenti startup sono iniziate con un'idea, che ha portato alla costruzione e all'esecuzione di un piano aziendale. Questa volta non avevo un'idea.

Altri imprenditori hanno scoperto la vendita e hanno cominciato a chiedermi aiuto per il marketing delle loro attività. Dato che ero ancora incerto sulla mia prossima avventura, ho pensato perché no? Adoro il marketing e alcuni di loro erano amici. Inoltre, potrebbe scatenare un'idea per la mia prossima attività.

Nel giro di un mese stavo aiutando quattro diverse attività e dovevo portare tre persone ad aiutarmi. Entro due mesi ho avuto otto imprese. All'improvviso, stavo guardando la mia prossima impresa senza nemmeno pianificarla. È accaduto semplicemente organicamente. Alla fine di agosto, avevo formato la mia agenzia di marketing digitale, ClicBlox, e ora raddoppiamo le nostre entrate ogni mese.

Ho avuto il miglior tempo per far crescere ClicBlox. Mi piace immensamente e amo vedere i risultati di aiutare i nostri clienti con le loro iniziative di marketing. Lavoro ancora sodo, ma cerco di tenerlo meno di 60 ore a settimana. Tutti i miei precedenti esercizi mi hanno insegnato come gestire la crescita e avere ancora una vita.

Informazioni sull'autore: Phil Masiello è un imprenditore seriale e attualmente è il fondatore e CEO di ClicBlox, un'agenzia di marketing digitale. Prima di avviare ClicBlox, ha fondato e venduto 800razors.com e ha co-fondato Raw Essentials Skin Care con la supermodella Carol Alt.


10 Migliori app iOS per le aziende

10 Migliori app iOS per le aziende

Se fai parte della piattaforma mobile di Apple e utilizzi un iPad o un iPhone, alcune app possono davvero aiutarti a ottimizzare la tua attività. Diamine, alcuni addirittura funzionano su più piattaforme con gli altri sistemi operativi Apple per Apple Watch e Mac, così puoi sincronizzare gran parte della tua attività su tutti i tuoi dispositivi Apple.

(Attività commerciale)

Meno avvocati, più felicità: perché abbiamo lasciato la legge per avviare un'attività di vendita al dettaglio

Meno avvocati, più felicità: perché abbiamo lasciato la legge per avviare un'attività di vendita al dettaglio

Durante lo shopping al Grand Bazaar di Istanbul, il mio co-fondatore, Odini Gogo, ed io abbiamo avuto una rivelazione sulla moda. Siamo stati attratti dai motivi luminosi, dal design intricato e dalla storia dei tappeti kilim venduti in un negozio locale. Sapevamo immediatamente che c'era qualcosa di speciale nel materiale unico nel suo genere.

(Attività commerciale)