L'istruzione prestigiosa non sempre eguaglia il successo del CEO


L'istruzione prestigiosa non sempre eguaglia il successo del CEO

Pensa due volte prima di assumere un candidato con una laurea in qualità di amministratore delegato.

Una nuova ricerca mostra che gli amministratori delegati con diplomi delle scuole più prestigiose non sono più bravi a migliorare le prestazioni a lungo termine delle aziende rispetto agli altri CEO.

"Questi risultati suggeriscono che sia i consigli di amministrazione che i ricercatori dovrebbero prestare attenzione nel porre troppa enfasi sulla formazione di un individuo quando cercano di valutare la propria capacità di guidare la società e massimizzare il valore per gli azionisti", ha scritto il co-autore dello studio Brian Bolton, un assistente professore di finanza presso la Whittemore School of Business and Economics presso l'Università del New Hampshire.

Bolton e altri ricercatori hanno analizzato il rapporto tra formazione dell'amministratore delegato, fatturato dell'amministratore delegato e performance aziendale per scoprire se l'istruzione influenza la decisione di un'azienda di sostituire il suo attuale CEO e selezionarne una nuova e se gli accademici influenzano significativamente le prestazioni.

I ricercatori hanno concluso che mentre le aziende attribuiscono importanza significativa all'educazione quando assumono i CEO, un'imponente formazione non impedisce alle aziende di sostituire

"Anche se l'educazione degli amministratori delegati non porta a prestazioni superiori da parte delle imprese, le imprese possono affidarsi all'educazione del CEO nelle decisioni di assunzione perché hanno pochi altri criteri identificabili e misurabili da utilizzare", ha affermato Bolton. "A parità di condizioni, fanno affidamento su ciò che credono essere i pedigree osservabili dell'esecutivo" come esperienza lavorativa, esperienza e istruzione.

"Le abilità interpersonali, la capacità di leadership e la visione strategica sono tra i tratti che i CEO dovrebbero Possedere ", ha detto Bolton, ma" questi possono essere difficili da identificare e ancora più difficili da misurare ".

I ricercatori hanno utilizzato circa 15.000 anni di dati di esperienza dell'amministratore delegato e più di 2.600 casi di turnover del CEO dal 1992 al 2007 per condurre la loro ricerca .

  • Meditazione mobile: l'allenamento mentale ha un'app per quella
  • La retribuzione mediana del lavoro aumenta, ma c'è una cattura
  • Stati Uniti Non più il numero 1 nella performance imprenditoriale


Gli imprenditori della tecnologia Le nuove stelle del rock?

Gli imprenditori della tecnologia Le nuove stelle del rock?

L'era della fama senza talento è finita, proclama Business Insider's Alyson Shontell in una recente rubrica dal titolo " Move Over Kim e Britney: gli imprenditori tecnologici sono le nuove rockstar. " Rubare i riflettori di Kim Kardashian e Britney Spears è "un gruppo sconveniente di brillanti nerd e abbandono scolastico che fanno milioni sui siti Web che creano.

(Generale)

App basate sulla posizione non una proposta vincente per i consumatori

App basate sulla posizione non una proposta vincente per i consumatori

Le applicazioni basate sulla posizione come Foursquare, Gowalla e Facebook Places non sono state all'altezza la loro promessa di guidare i clienti verso le aziende in massa, secondo un nuovo studio. Le preoccupazioni relative alla privacy e alla sicurezza dei dispositivi mobili impediscono ai consumatori di effettuare il check-in.

(Generale)