Come avviare un'impresa per le imprese


Come avviare un'impresa per le imprese

Ad una velocità di 30 milioni al giorno, il download di app è un hobby popolare tra i consumatori.

Così, anche lo sviluppo di idee per grandi novità.

Il problema spesso consiste nel prendere un'app dal concepimento alla realtà high-tech - ma gli esperti concordano che chiunque può sviluppare un'app mobile di successo e potenzialmente redditizia con il giusto approccio e sforzo.

"Puoi fare un sacco di soldi con questo, se fai le cose nel modo giusto "ha detto Chad Mureta, che non aveva esperienza nel settore prima di fondare tre business per applicazioni mobili, tra cui Empire Apps.

Pur avendo l'idea fondamentale, Mikka Olsson, co-fondatrice della società di sviluppo app Ebbex, ha dichiarato Un sacco di altri lavori, dalla progettazione al marketing, è necessario per essere un'impresa produttiva.

"Avere una grande idea è solo il 5% del processo", ha detto Olsson. "È un'enorme opportunità, ma devi adattarti e davvero volerlo."

Il co-fondatore di Olsson presso Ebbex, Nicolas Acuña, consiglia a coloro che cercano di lanciare la propria app per condividere prima la propria idea con amici e familiari.

"Scopri se lo userebbero o lo troveranno intrigante", disse Acuña. "È difficile (quello con l'idea) avere un vero verdetto su di esso, perché ne sono già innamorati."

La ricerca della competizione è un altro passaggio cruciale e può determinare quali altre app nello spazio stanno facendo bene e male, ha detto lo sviluppatore di app Mike Rundle. Incoraggia coloro che desiderano avviare la propria app per dedicare del tempo a scrivere le caratteristiche specifiche che sentono di volere che abbiano.

"Avere una descrizione di un app di un paragrafo non è sufficiente", ha affermato Rundle. "Dovrebbero esserci alcune pagine di punti elenco che descrivono cosa l'app offre, perché è diverso dagli altri e cosa farà per deliziare gli utenti e distinguersi dalla massa."

Una volta scaricata l'idea, l'app può essere costruito A differenza dei siti Web, che possono essere creati anche da coloro che hanno poca esperienza tecnica, le app mobili sfruttano sia la conoscenza della codifica che l'abilità nello sviluppo del software. Poiché pochi hanno questa esperienza, molti sviluppatori di app si rivolgono a uno sviluppatore esterno, che potrebbe essere una grande azienda o un singolo libero professionista.

Il costo potrebbe essere compreso tra $ 1.000 e $ 1 milione, secondo Mureta, notando che tutto dipende su ciò che il creatore dell'app sta cercando di realizzare.

Crede che la mancanza di esperienza tecnica sia un vantaggio per i creatori.

"In realtà è meglio se non sei un programmatore", ha detto Mureta. "Non sei bloccato a programmare tutto il tempo e sei più concentrato sulla creazione dell'app."

Mureta è la prova che qualcuno può avviare un'applicazione senza esperienza e uscire in vantaggio. Lo sviluppatore della California ha avuto l'idea della sua prima app, Fingerprint Security Pro, mentre si trovava in ospedale per riprendersi da un devastante incidente automobilistico. Ha speso meno di $ 2.000 per farlo, quindi ha guadagnato circa $ 700.000 di profitti.

Il primo passo per far soldi è iniziare a venderlo ai consumatori. Per i dispositivi Apple, tutte le app sono vendute tramite iTunes, mentre le app Android possono essere vendute in diversi punti vendita, tra cui Google Play e Amazon.

Per le app per iPhone o iPad, i creatori di app devono registrarsi ad Apple per $ 99 all'anno. I termini di Apple consentono alla società di incassare il 30 percento del profitto di un'app, con il creatore che detiene il restante 70 percento. Sia Google che Amazon hanno termini simili.

"Tuttavia, metterlo su iTunes non lo renderà di successo, però", ha detto Olsson.

Olsson consiglia ai creatori di app di trattare l'avvio di un'applicazione proprio come in qualsiasi altra attività

Ciò significa dedicare tempo alla ricerca di punti di prezzo, allo sviluppo di una strategia di pubbliche relazioni e alla messa da parte di un budget pubblicitario e di marketing.

"È necessario creare consapevolezza", ha affermato Acuña. "Devi metterlo davanti alla gente."

Questo tipo di impegno offre anche l'opportunità di sviluppare applicazioni aggiuntive più avanti.

"Alcuni funzioneranno e altri no, ma per avere successo, è più che probabile che finiranno per avere più di un'app", ha detto Acuna.

Proprio come il costo dello sviluppo può variare notevolmente, così anche la quantità di denaro che si può fare. Rundle ha affermato che il successo finanziario dipende da una serie di fattori, come il tipo di app (i giochi tendono a fare più di altri generi), quanto grande è stato il lancio (la posizione del grafico alla fine del primo giorno di vendita può fare o rompere le entrate di un'app) e quanto sono buone le recensioni degli utenti (molte recensioni a 5 stelle guideranno le vendite, poiché gli altri utenti si staranno chiedendo cosa stanno perdendo).

Mentre le migliori app nell'Apple store sono guadagnando più di $ 50.000 al giorno, Rundle ha detto che c'è un forte calo da lì, con la stragrande maggioranza che richiede molto meno.

La cosa grandiosa del mercato delle app è che gli utenti di tutto il mondo chiedono loro, ha detto Mureta.

"Stavo facendo soldi da paesi che non conoscevo nemmeno fossero paesi", ha detto. "È stata una sensazione davvero incredibile."

Frank Godwin è uno scrittore freelance e tecnologico con sede a Chicago che ha lavorato nelle relazioni pubbliche e ha trascorso 10 anni come giornalista. Puoi raggiungerlo a o seguirlo su Twitter @ mobbybusiness .


Articoli religiosi Social Media Cost lavori

Articoli religiosi Social Media Cost lavori

I candidati di lavoro che condividono le loro affiliazioni religiose su Facebook e Twitter potrebbero avere un tempo più difficile per trovare lavoro, suggerisce una nuova ricerca. Uno studio della Carnegie Mellon University ha rivelato che mentre ci sono un certo numero di domande personali i datori di lavoro non sono legalmente autorizzati Nel corso del colloquio, i candidati a posti di lavoro che postano questi dettagli sui social network si stanno aprendo a una potenziale discriminazione in materia di assunzioni.

(Attività commerciale)

Vuoi vendere di più online? Accetta più resi

Vuoi vendere di più online? Accetta più resi

I clienti possono apprezzare la comodità dello shopping online, ma molti odiano le complicate politiche di restituzione e le lente opzioni di spedizione relative agli acquisti online. Questo è il risultato di una nuova ricerca che ha esaminato gli atteggiamenti che i clienti avevano quando acquistavano online.

(Attività commerciale)