Metodi di March Madness: 6 Consigli per i manager per manager


Metodi di March Madness: 6 Consigli per i manager per manager

March Madness è in pieno svolgimento ora, mentre gli appassionati di basket universitari in tutto il paese osservano attentamente le loro parentesi per vedere se le loro squadre arrivano alle Final Four. Ma puoi imparare molto di più dal famoso torneo NCAA che giocare a un grande gioco. Per gli uomini d'affari, tenere d'occhio gli allenatori dietro le squadre può fornire preziose informazioni manageriali.

"Ciò che crea davvero atleti eccezionali è l'allenamento fenomenale", ha affermato Razor Suleman, fondatore della piattaforma di coinvolgimento dei dipendenti Achievers. "Lo stesso principio si applica al modo in cui i manager ispirano i dipendenti di successo. [Un manager] deve reclutare la squadra migliore, investire pesantemente nella formazione per sviluppare e migliorare le competenze della squadra, stabilire obiettivi e fornire un feedback regolare in tempo reale."

Suleman crede che i migliori manager siano come allenatori che preparano e guidano le loro squadre verso il successo. Ha offerto sei strategie vincenti per aiutare gli uomini d'affari ad adottare una mentalità di coaching sul posto di lavoro:

  • Fornire feedback e riconoscimenti frequenti in tempo reale Le revisioni annuali o semestrali delle prestazioni non danno a tutti i dipendenti incoraggiamento di cui hanno bisogno. Almeno una volta alla settimana, i manager devono fornire ai membri del team feedback informali sulle aree in cui i dipendenti devono lavorare e sul riconoscimento delle cose che stanno facendo bene.
  • Allineare i comportamenti dei dipendenti agli obiettivi aziendali a lungo termine . Tutti i team, sia in campo che sul posto di lavoro, stanno cercando di raggiungere qualcosa di più grande di loro e raggiungono obiettivi grandi ea lungo termine lavorando insieme. I grandi manager lo capiscono, e usano questo obiettivo generale per motivare le persone e ottenere le migliori prestazioni.
  • Dare ai dipendenti autonomia e spazio per la crescita personale. I manager spesso lottano con questo, ma l'autonomia è una delle cose più preziose può dare dipendenti. Non microgestire la tua squadra dicendo loro come fare le cose; concedi loro la libertà di commettere errori che possano aiutarli a imparare e a crescere.
  • Comunicare in modo chiaro e aperto. Quando i manager sono cresciuti e hanno acquisito una grande conoscenza del loro lavoro, tendono a dimenticare ciò che è piace essere un singolo contributore. Ciò rende difficile comunicare esattamente cosa ci si aspetta dalla squadra. Assicurati di spiegare le direzioni e gli obiettivi nel modo più chiaro possibile e di essere sempre disposto a chiarire qualsiasi cosa che la tua squadra non capisca.
  • Supportare il lavoro di squadra e sfruttare i punti di forza dei dipendenti. Costruire una grande squadra significa posizionare ciascuno persona nella giusta posizione basata sui suoi talenti. Se metti le persone nel posto sbagliato e falliscono, non sono cattivi atleti o dipendenti - sei un cattivo allenatore per non usare i loro punti di forza. Assumi una visione incentrata sul dipendente quando assegni i ruoli e distribuisci attività che corrispondono al set di abilità dell'individuo.
  • Celebra il successo quando i dipendenti ottengono risultati. I dirigenti sono spesso così concentrati sul raggiungimento del prossimo obiettivo che non prendono tempo di celebrare e rafforzare ciò che loro e il loro team hanno già realizzato. Riconoscere il successo e dargli un significato emotivo gioca un ruolo chiave nel raggiungimento di obiettivi ancora più grandi.
    "Dopo aver segnato ogni canestro, i fan e gli allenatori esultano", ha detto Suleman. "C'è bisogno di più celebrazioni [come questo] negli affari".

Originariamente pubblicato su Mobby Business .


5 Cambiamenti Tutti i Leader dovrebbero

5 Cambiamenti Tutti i Leader dovrebbero

Tenere il passo con i tempi che cambiano è fondamentale per il successo di qualsiasi azienda. Tuttavia, il cambiamento può essere guidato solo dai leader della società che sono disposti a cambiare se stessi, afferma Barbara Trautlein , autore di "Change Intelligence: utilizzare la potenza di CQ per guidare il cambiamento che attacca" (Greenleaf Book Group Press, 2013).

(Comando)

In che modo i leader riusciti si riprendono dall'errore

In che modo i leader riusciti si riprendono dall'errore

Molti uomini d'affari di successo conoscono il valore di andare avanti dopo un fallimento. La Sony ha iniziato a produrre fornelli per riso che bruciavano il riso. Evan Williams ha fondato Twitter dopo che iTunes ha reso obsoleta la sua piattaforma di podcast Odeo. Le prime due compagnie automobilistiche di Henry Ford fallirono, lasciandolo al verde.

(Comando)