10 Consigli su come sviluppare un marchio autentico


10 Consigli su come sviluppare un marchio autentico

R. Kay Green, PhD è CEO e Presidente di RKG Marketing Solutions.

Un marchio è il potere di te su carta, di persona, in onda o sullo schermo. È l'estensione di te stesso che i tuoi materiali di marketing tentano di proiettare. I marchi funzionano allo stesso modo, grandi o piccoli.

I marchi che hanno successo sono quelli unici, ma sono anche quelli autentici. Un marchio deve sempre venire dal cuore. Deve definire chi sei. Il tuo marchio avrà successo solo se rappresenta la tua vera immagine.

Un marchio è una rappresentazione diretta di te e la tua promessa su ciò che consegnerai ai tuoi clienti o clienti. Non puoi ottenerlo se non sei in sintonia con ciò che hai da offrire. Con questo in mente, esaminiamo alcune informazioni chiave su come sviluppare un marchio che sia fedele a te e alla tua missione.

Determina la tua visione e il tuo scopo.
Fai una domanda: Qual è il mio business in realtà? ? L'obiettivo degli imprenditori di successo è quasi sempre quello di far accadere qualcosa prima di tutto. Allora, cosa vuoi che accada? Rispondi a questa domanda in modo onesto e accurato, quindi annotalo nel minor numero possibile di parole.

Costruisci la rete giusta.
Il punto da togliere a questo segmento è che non tutti appartengono alla tua rete. Alcune persone non possono aiutarti. Alcune persone non consegnano ciò che promettono e altri sono solo disordinati per il tuo elenco di contatti. Quindi crea la tua rete, ma assicurati che tutti quelli che vi si trovano siano destra per te e per la tua azienda.

Esegui un'analisi SWOT.
Un'analisi SWOT è un metodo spesso attribuito alla pianificazione strategica ciò richiede che l'analizzatore valuti i punti di forza, le debolezze, le opportunità e le minacce (SWOT) coinvolti in un'impresa commerciale, un progetto o, in questo caso, il marchio. Con un'analisi SWOT, puoi creare una valutazione dettagliata e onesta di dove il tuo marchio vola e dove soffre. Puoi anche trovare le strade principali attraverso le quali potresti sviluppare quel marchio e, naturalmente, determinare le potenziali minacce alla consapevolezza e all'unicità del tuo marchio.

Determina il tuo mercato di riferimento
Chiediti qual è il segmento di mercato più redditizio che è probabile per acquistare il tuo prodotto o servizio. Una volta che hai risposto a questa domanda ... puoi quindi creare la tua strategia per attirare questi consumatori. In quanto imprenditori, devi essere chiaro su chi sei scelto come target e su come attrarre questi consumatori.

Determina chi è la tua concorrenza .
A volte le migliori risposte alle domande del marchio possono essere trovate sul campo. Spesso, se sei bloccato su ciò che dovrebbe essere il tuo marchio, il modo migliore è quello di studiare ciò che la concorrenza sta facendo. Potrebbe essere che ci sia qualcosa di specifico nel loro marchio che potrebbe aiutarti a plasmare il tuo marchio.

Forse percepisci una mancanza da parte del marchio della concorrenza - uno che si adatta perfettamente al marchio che stai cercando di creare. Questo è certamente qualcosa su cui capitalizzare. Forse dal tuo sondaggio nel tuo mercato di riferimento, hai determinato un difetto in qualcosa che sta facendo la concorrenza. Ancora una volta, è qualcosa che puoi usare per il tuo vantaggio competitivo.

Ricorda le tre C per il marchio.
Le tre C per il marchio sono chiarezza, coerenza e costanza. Per quanto riguarda la chiarezza, vuoi che l'immagine, lo scopo e il messaggio del tuo marchio siano assolutamente chiari. Quando le persone vedono, pensano o apprendono il tuo marchio, vuoi che sappiano immediatamente e esattamente ciò che stai per.

La coerenza è una questione di mantenere il messaggio uniforme. Non puoi presentare il tuo marchio in stampa in modo diverso rispetto a quello che fai di persona o alla radio / televisione.

La costanza consiste nel portare il messaggio là fuori fino al punto in cui è quasi onnipresente. Significa considerare attentamente come posizionare il tuo marchio dove può avere l'impatto più duraturo.

Condurre una valutazione del marchio.
Chiedi a venti dei tuoi clienti di indicare una parola che useranno per descrivere il tuo marchio. Se le tue venti risposte sono tutte diverse, devi lavorare sulla tua coerenza. Se la maggior parte di loro non soddisfa il messaggio che speravi di inviare, allora la tua Clarity ha bisogno di miglioramenti.

Consegna il tuo vero sé.
Quando costruisci la consapevolezza del marchio, devi consegnare il tuo sé autentico. Sii originale, sii te stesso e sii onesto. Più del tuo sé autentico che porti al tavolo, più probabilmente riuscirai a diventare.

Comprendi il tuo valore.
Ce n'è solo uno. Ciò ha un valore e ha potere, ma solo se sai qual è il tuo valore personale e la potenza è . Cosa porti al tavolo che nessun altro può? Perché qualcuno dovrebbe voler investire in te e nella tua azienda? Cosa ti rende diverso da tutti gli altri? Queste sono tutte domande le cui risposte appartengono alla considerazione del tuo marchio.

Definisci la tua strategia di posizionamento.
Quando i tuoi clienti pensano al tuo marchio, che tipo di pensieri vuoi che abbiano? Quando hai in mente la risposta a questa domanda, sei in grado di creare un marchio che raggiunga il tuo target di mercato in modo efficace. Ricorda, tuttavia, che è importante condurre una valutazione del marchio ogni trimestre per garantire che il tuo messaggio sia consegnato e ricevuto correttamente.

Come punto finale, non tentare di costruire il tuo marchio come nessun altro. Sii autentico Se puoi essere aperto e onesto con te stesso sul tuo valore personale, non avrai bisogno di fondere i fatti sul tuo marchio. Concentrati sulle tue passioni. Determina in che cosa sei intrinsecamente bravo, quale valore porti al tavolo e come puoi avere un impatto nel tuo mercato prescelto.

Le opinioni espresse sono quelle dell'autore e non riflettono necessariamente le opinioni di Mobby Business.


Famiglia dei tiratori: 4 suggerimenti per ammortizzare il colpo

Famiglia dei tiratori: 4 suggerimenti per ammortizzare il colpo

Lavorare con la famiglia potrebbe sembrare eccitante, ma i piani per la possibilità di andare avanti sono sempre imprevedibili. E mentre ciò non dovrebbe impedirti di correre il rischio (ci sono un sacco di storie di successo di famiglia), potresti dover affrontare una decisione difficile: lasciare andare un familiare.

(Comando)

6 Motivazioni ispiratrici Le donne amano essere

6 Motivazioni ispiratrici Le donne amano essere "imprenditrici"

Due degli sforzi più impegnativi, ma gratificanti, che una persona può intraprendere sono la crescita di una famiglia e l'avvio di un'impresa. Entrambi sono impegni a tempo pieno che richiedono molta pazienza, perseveranza e amore. Fare l'uno o l'altro da solo può essere abbastanza difficile, ma molti genitori intraprendenti intenzionalmente scelgono di fare entrambe le cose - e non potrebbero essere più contenti.

(Comando)