Chiedere le recensioni dei clienti? Come farlo


Chiedere le recensioni dei clienti? Come farlo

Le recensioni dei prodotti di clienti reali possono aiutare altri consumatori a contemplare un prodotto per decidere se vale la pena acquistarlo. Se le recensioni sono positive, questo può tradursi in un grande aumento di vendite per il rivenditore, quindi è logico che un'azienda voglia incoraggiare il feedback dei clienti pubblici.

"[T] estimonials sono davvero l'apice del marketing perché sono viste come esperienze autentiche avute da persone che hanno usato il tuo prodotto o servizio ", ha affermato Don Osmond, managing partner di OzComm Marketing. "Per coloro che cercano il tuo prodotto o servizio, valuteranno queste recensioni in modo più significativo di tutte le tue attività di marketing messe insieme."

Tuttavia, non tutte le recensioni sono uguali: c'è una linea sottile tra recensioni "incentivate" - offrire un prodotto gratuito o scontato in cambio di una recensione onesta dei clienti - e di quelli che sono tangenti flat-out. Non è solo etico pagare qualcuno per lasciare una recensione positiva, ma se viene scoperto come un falso, la tua reputazione aziendale potrebbe prendere un colpo serio. Per questo motivo, Amazon ha recentemente vietato le recensioni incentivate per garantire che tutte le recensioni dei prodotti siano autentiche e genuine.

"Le recensioni online dovrebbero sempre essere guadagnate, non acquistate", ha dichiarato Jon Eyre, direttore dei contenuti di Podium. "Quello che molte aziende non riescono a capire è che la maggior parte dei loro clienti sarebbe disposta a lasciare una recensione se viene loro richiesto".

Mobby Business ha parlato con esperti di marketing e di business sulle migliori pratiche per chiedere educatamente, professionalmente ed eticamente clienti per recensioni.

Nick Braun, fondatore delle citazioni di assicurazione animali, crede che la trasparenza e la divulgazione siano fondamentali per promuovere i tuoi servizi attraverso recensioni. Se i tuoi clienti sanno che le recensioni aiutano ad aumentare il tuo business o ti aiutano a capire dove il tuo prodotto o servizio ha bisogno di miglioramenti, li incoraggeranno a lasciare una recensione.

"Chiediamo ai clienti di fornire recensioni del nostro servizio e chiedere sempre il permesso prima di postare i loro pensieri ", ha detto Braun. "Non forniamo mai incentivi per una revisione perché distorcerebbero la nostra valutazione interna."

Aggiunge che i consumatori sono intelligenti: se paghi recensioni positive o nascondi recensioni negative, sapranno che qualcosa non va. Il punto di mostrare recensioni e testimonianze è quello di condividere il tuo marchio con i potenziali clienti ed essere genuini è sempre la migliore pratica.

Se scegli di offrire prodotti gratuiti o scontati in cambio di una recensione di un "influencer" , "come un blogger o un utente di social media con molti seguaci, sii consapevole che la Federal Trade Commission ha una serie di dettagliate guide di approvazione per chiunque sponsorizzi pubblicamente un prodotto su richiesta di un marchio. Secondo il sito Web della FTC, queste guide intendono divulgare le relazioni degli inserzionisti e "riflettere il principio base della verità nella pubblicità che le affermazioni devono essere oneste e non fuorvianti".

Per garantire che i clienti seguano le best practice (e mantenere la tua azienda è fuori dai guai con la FTC), è una buona idea ricordare esplicitamente ai revisori incentivati ​​di indicare la natura della loro approvazione: in che modo hanno ricevuto il prodotto, se hanno chiesto di scrivere la recensione, se hanno ricevuto un compenso monetario, ecc. Nonostante le linee guida della FTC, Matt Iswariah di Luxzura ha detto che pensa che gli influenzatori dovrebbero sempre menzionare se hanno ricevuto un prodotto gratuitamente o con uno sconto, anche se non stanno facendo una recensione completa.

"È stato fatto un marketing influencer Solo per consapevolezza, non come una revisione approfondita dell'articolo. Vedo molti blog che includono i disclaimer per mostrare come hanno ricevuto il prodotto ", ha detto Iswaria.

Follow up

Alla ricerca di ulteriori suggerimenti su come lavorare con influencer sociali? Consulta Business News Guida del giorno qui.


5 Smartphone da lavoro con la maggiore durata della batteria (2018)

5 Smartphone da lavoro con la maggiore durata della batteria (2018)

I nomi di questo elenco potrebbero non essere familiari come Apple o Samsung, ma dominano il mercato quando si tratta di una lunga durata della batteria. Se la tua giornata di lavoro è più simile a una maratona che a uno sprint, e la lunga durata della batteria è essenziale, uno di questi telefoni potrebbe soddisfare le tue esigenze.

(Attività commerciale)

Impiegati che temono di chiedere ai titolari di perdere tempo

Impiegati che temono di chiedere ai titolari di perdere tempo

Una nuova ricerca rivela che i dipendenti sono riluttanti ad usare il loro periodo di vacanza - anche se hanno giorni liberi da risparmiare. Un recente studio di Harris Interactive condotto per JetBlue Airways ha rilevato che il 57% degli americani che lavorano avrà tempo di vacanza inutilizzato alla fine dell'anno.

(Attività commerciale)