Potenza e prospettiva: due elementi chiave di leadership


Potenza e prospettiva: due elementi chiave di leadership

Il meglio i leader sono quelli che pensano non solo a se stessi ma anche agli altri, suggerisce una nuova ricerca.

I dirigenti che considerano il punto di vista del pubblico e che sono condizionati a vedere il mondo dal punto di vista di qualcun altro producono i migliori risultati, secondo un studio pubblicato recentemente sulla rivista Social Psychological and Personality Science.

I ricercatori hanno scoperto che sebbene il potere spinga i leader verso i loro obiettivi, li porta anche a concentrarsi sulle proprie idee piuttosto che vedere il mondo attraverso gli occhi degli altri. Quando gli individui hanno potere e viene insegnato a considerare le prospettive degli altri, tuttavia, tendono a gestire le situazioni difficili con maggiore successo, e con maggiore rispetto ed equità, hanno detto gli autori dello studio. Inoltre, considerare i punti di vista di altre persone aiuta i leader a condividere le informazioni, una pratica che aiuta i gruppi a trovare le migliori soluzioni possibili a problemi complessi.

Ecco perché una combinazione di potere e prospettiva è la chiave per una leadership efficace, ha affermato Adam Galinsky, degli autori dello studio e professore d'affari presso la Columbia Business School.

Una leadership efficace è come un viaggio in auto di successo in quanto per andare in posti, è necessario gas e accelerazione, ha detto Galinsky. In termini di leadership, il potere è un acceleratore psicologico.

"Hai anche bisogno di un buon volante per non schiantarti mentre sfreccia sull'autostrada: la prospettiva è il volante psicologico", ha detto Galinsky in un comunicato . "Quando ti ancorhi troppo sul tuo punto di vista, e non prendi in considerazione i punti di vista degli altri, sei destinato a schiantarti."

Come parte dello studio, i ricercatori hanno condotto due esperimenti che testavano i benefici di unire il potere e tenendo conto delle prospettive altrui quando si gestisce un licenziamento. Ai partecipanti agli esperimenti è stato chiesto di pensare a un'esperienza che hanno avuto con alta o bassa potenza. Sono stati poi delicatamente incoraggiati a considerare la prospettiva degli altri, sentendosi dire come hanno fornito le cattive notizie o prendendo in considerazione le parole legate alla prospettiva.

I ricercatori hanno scoperto che solo quando una persona aveva il potere e ha preso la prospettiva di altri in considerazione hanno trattato i dipendenti in modo più schietto e con maggiore rispetto.

Per esplorare come la combinazione di potere e prospettiva prende le persone in scenari meno emotivi, i ricercatori hanno accoppiato i partecipanti e assegnato a un partecipante in ogni coppia il ruolo di capo e l'altro il ruolo di dipendente. La metà dei partecipanti è stata quindi guidata a considerare la prospettiva del proprio partner. La coppia ha quindi dovuto prendere una decisione che richiedeva a entrambe le parti di condividere informazioni e collaborare per risolvere un problema.

Gli autori dello studio hanno scoperto che quando il potere veniva unito alla considerazione della prospettiva del loro partner quando prendeva una decisione difficile, i partecipanti sono stati in grado di scoprire la soluzione migliore per un problema sfumato.

La ricerca è stata co-autore di Joe Magee, professore associato presso la Stern School of Business della New York University; Diana Rus, assistente universitaria presso l'Università di Groningen nei Paesi Bassi; Naomi Rothman, un assistente professore alla Lehigh University in Pennsylvania; e Andrew Todd, un assistente professore presso l'Università dello Iowa.

Originariamente pubblicato su Mobby Business .


4 Modi per definire la leadership

4 Modi per definire la leadership

Leadership fondamentale per ogni azienda. I lavoratori hanno bisogno di qualcuno con cui guardare, imparare e prosperare. Ogni leader ha il proprio stile e strategia. Inoltre, stili e metodi di leadership variano a causa di influenze esterne e sfide personali. Mentre la leadership è unica per tutti, ci sono alcuni modi comuni per definire il termine.

(Comando)

5 Comportamenti comuni che ostacolano le carriere delle donne

5 Comportamenti comuni che ostacolano le carriere delle donne

Le donne hanno fatto molti passi avanti negli ultimi anni che hanno ridotto il divario di genere nel moderno posto di lavoro. Ma noi non siamo ancora arrivati ​​- le donne possono e devono essere in grado di prendere una posizione nei loro uffici per colmare ulteriormente questa lacuna. Mobby Business ha parlato con quattro donne imprenditrici di successo sui comportamenti e le mentalità delle donne fare in modo che le loro carriere tornino e che cosa dovrebbero fare le donne invece di andare avanti.

(Comando)