Going 'Green' fa appello ai gusti dei clienti del ristorante


Going 'Green' fa appello ai gusti dei clienti del ristorante

Paul Damico è il presidente di Moe's Southwest Grill, una catena di ristoranti di 426 unità con sede ad Atlanta. Sotto la direzione di Damico, Moe's è migrata verso un nuovo prototipo eco-compatibile che ha comportato un aumento delle vendite e minori costi di manutenzione. Damico dice a MobbyBusiness come 'andare verde' è stato buono per gli affari.

MobbyBusiness: hai apportato alcune modifiche significative sia all'aspetto che al menu di Moe, cosa ha spinto il cambiamento?

Paul Damico: Credo fortemente che il successo del marchio si basa su persone fantastiche, ottimo cibo e un'ottima esperienza al ristorante. Quando sono entrato nel team a maggio 2008, volevo guidare il miglioramento in tutte e tre le aree e il tempismo era perfetto con il nostro decimo anniversario all'orizzonte. Innanzitutto, abbiamo messo a posto la squadra giusta. Contemporaneamente, abbiamo iniziato a lavorare sul miglioramento del prototipo per ridurre il disordine e la manutenzione, aumentare la velocità di servizio e rendere più brillante l'aspetto del ristorante. Volevamo anche evidenziare alcune delle parti migliori della nostra esperienza culinaria come il nostro bar salsa con cinque salse fresche e gratuite e il nostro saluto 'Welcome to Moe' che ora è scritto in modo audace sopra la nostra linea di servizio. Da quando abbiamo iniziato a sviluppare il prototipo, in particolare nei ristoranti esistenti che sono stati rinnovati, abbiamo registrato un aumento delle vendite e un aumento della soddisfazione dell'equipaggio.

Abbiamo iniziato a lavorare sul miglioramento del menu all'incirca nello stesso periodo. Il nostro reparto marketing ha trascorso un anno testando e perfezionando una nuova scheda menu, mentre il nostro Executive Chef ha iniziato a lavorare per migliorare i nostri ingredienti. Oggi possiamo dire che serviamo con orgoglio tutti i polli a base di carne bianca senza pelle, naturali, senza ormoni e senza pelle; Lombata al 100%, bistecca nutrita con erba senza aggiunta di ormoni; maiale cotto cotto lentamente senza ormoni, senza steroidi e nutrito con cereali; e tofu biologico. Tutto questo fa parte della Missione Alimentare di Moe, che consiste nel portare gli ingredienti di altissima qualità ad ogni ospite, ogni giorno, ovunque.

In termini di vere e proprie schede di menu, la ricerca indicava che ai nostri ospiti non piaceva sentirsi dire "sta andando per essere un po 'più "mentre si muovevano lungo la linea, così abbiamo deciso di rendere la nostra panna acida e le verdure libere con ogni pasto. Abbiamo anche sentito che i bambini amano il nostro menu e amano partecipare al processo di ordinazione, quindi abbiamo creato una scheda di menu solo per i bambini - proprio al loro livello degli occhi.

Oltre al nostro marchio di dieci anni che ha spinto questi cambiamenti, abbiamo anche sentito feedback dai nostri ospiti che ci spingono a muoversi in questa direzione, specialmente in relazione al nostro cibo. Quando abbiamo esaminato i nostri clienti, ci hanno fatto sapere che erano interessati a ingredienti naturali e più sani. Abbiamo anche ricevuto feedback dagli ospiti, citazioni su Twitter e suggerimenti di Facebook che ci hanno portato a credere che i nostri clienti desiderino ingredienti a basso contenuto calorico, vegetariani, senza glutine e più sostenibili.

Entrando nel nostro secondo decennio di attività abbiamo un nuovo prototipo, una nuova scheda menu, una missione alimentare, una nuova piattaforma creativa (Feed the Moement); e, di conseguenza, una nuova comunità di franchising pronta ad affrontare i prossimi dieci anni con maggiore passione e dedizione.

MB: Descrivimi il "nuovo" cliente eco-compatibile che speri di attirare?

PD : Sembra che lo sforzo per la sostenibilità sia ampiamente abbracciato dai giovani di oggi. Pensiamo agli adolescenti; gli interpelli e persino i bambini non sono solo interessati a fare la cosa giusta per il pianeta, ma anche a sollecitare i loro amici e le loro famiglie a fare lo stesso. Allo stesso modo, abbiamo trovato un pubblico appassionato composto principalmente da mamme e giovani professionisti che si aspettano trasparenza dai ristoranti sulla qualità degli ingredienti che servono. Da quando abbiamo lanciato la nostra "missione alimentare", la risposta di questo gruppo, in particolare, è stata grande. Queste donne possono essere positive riguardo al cibo che mangiano da Moe e al cibo che stanno nutrendo con i loro figli.

Come ristorante con una varietà di offerte vegetariane, Moe's è un fiero sostenitore della campagna Meatless Monday. Abbiamo notato che i nostri prodotti senza carne attraggono vegetariani e "flessuosi" [persone che mangiano una dieta priva di carne il più delle volte] appassionati che vogliono mangiare più sani riducendo la loro impronta di carbonio.

MB: Quali tendenze vedi? nel movimento verde, non solo per i proprietari di ristoranti, ma per gli imprenditori in generale?

PD: Come azienda di ristorazione, il nostro focus è stato principalmente sul cibo, ma l'efficienza energetica è anche un'area di opportunità. Il nostro nuovo prototipo presenta CFL e illuminazione a LED come primo passo. Stiamo anche testando alcune cose diverse con il nostro HVAC, sistema di cappa e walk-in per essere più efficienti dal punto di vista energetico. Un costo iniziale minimo può non solo risparmiare nel consumo di energia, ma anche in denaro. Allo stesso modo, i servizi igienici a basso flusso e le valvole a spruzzo hanno un impatto minimo sui costi e sono più eco-compatibili.

MB: quale responsabilità hanno i proprietari dei ristoranti per quanto riguarda dove e come viene elaborato il loro cibo?

PD: In qualità di ristorante, è nostra responsabilità non solo sapere da dove provengono i nostri ingredienti, ma anche garantire che le procedure di sicurezza e di controllo qualità siano rispettate in ogni fase del processo, dalla fattoria alla tavola.

Ad esempio, a Noi di Moe ci siamo impegnati in polli a base di carne bianca senza pelle, naturali, senza gabbia e senza ormoni. Ci vuole molto lavoro da parte nostra per mantenere quella specifica con i nostri fornitori e gli agricoltori che lavorano con loro ad un prezzo che funziona per il nostro sistema, ma è importante per noi come marchio ed è importante per i nostri ospiti e qualsiasi fornitore che funziona con la nostra società lo capisce.

MB: hai cambiato con successo il tuo ristorante per essere più rispettoso dell'ambiente. Pensi che gli altri seguiranno il tuo esempio?

P.D .: Assolutamente. La sostenibilità non è una moda passeggera; è qui per restare. Penso che sempre più catene si stanno rendendo conto che, come impone l'economia di base, l'aumento della domanda causerà un aumento dell'offerta fino a quando, le pratiche commerciali più ecologiche diventeranno non solo più accessibili, ma più accessibili.

MB: Pensi che i clienti scelgano di proposito i ristoranti che supportano i propri valori?

PD: Sicuramente. In un mercato concorrenziale, quando tutti gli altri fattori (ambiente, prezzo, gusto) sono simili, i clienti andranno con il marchio di cui si fidano e un marchio a cui sono interessati a fare la cosa giusta.

  • I consumatori guidano l'ecologizzazione dell'offerta Catena
  • Uomini meno propensi a comprare in un movimento verde
  • Gli americani vogliono aziende sostenibili dal punto di vista ambientale


Il genere gioca un ruolo chiave nelle abitudini imprenditoriali

Il genere gioca un ruolo chiave nelle abitudini imprenditoriali

Poiché le imprese di proprietà femminile diventano più prevalenti, è sicuro dire che il divario di genere tra gli imprenditori si sta chiudendo. Tuttavia, un nuovo studio ha rilevato che gli imprenditori maschili e femminili non sono ancora esattamente uguali. Hiscox ha recentemente intervistato imprenditori statunitensi e ha rivelato alcune differenze fondamentali tra i proprietari di uomini e donne in termini di tassi di crescita, orari di lavoro e utilizzo dei social media.

(Generale)

Ragazzi più probabilità di affrontare molestie sessuali sul posto di lavoro

Ragazzi più probabilità di affrontare molestie sessuali sul posto di lavoro

Ragazzi che lavorano in alcune posizioni a bassa remunerazione sono più soggette a molestie sessuali durante il lavoro, dimostra una nuova ricerca. I dipendenti adolescenti in lavori a bassa opportunità, come il lavoro al dettaglio o un ristorante, hanno più probabilità di essere molestati sessualmente dai più anziani collaboratori di dipendenti adulti, uno studio della Illinois State University mostra.

(Generale)