Social media sul lavoro: la nuova normalità


Social media sul lavoro: la nuova normalità

Una percentuale crescente di dipendenti accede a Facebook, Twitter e altre reti di social media durante la giornata lavorativa, secondo un nuovo studio del Pew Research Center. Ma non è tutto per ragioni personali; molti lavoratori stanno usando i social media sul lavoro per scopi legati al lavoro, lo studio ha trovato.

"I lavoratori di oggi incorporano i social media in una vasta gamma di attività mentre sono sul lavoro", hanno scritto gli autori dello studio. "Alcune di queste attività sono esplicitamente professionali o relative al lavoro, mentre altre sono di natura più personale."

Le due ragioni principali per cui i dipendenti utilizzano i social media al lavoro non sono legate al loro lavoro. Tra i dipendenti che utilizzano i social media in ufficio, il 34 percento lo fa per prendere una pausa mentale dal loro lavoro, e il 27 percento lo usa per connettersi con parenti e amici, lo studio ha rilevato.

Altre ragioni per cui i lavoratori stanno accedendo a i social network sono molto più legati al loro lavoro. Lo studio ha rilevato che il 24% dei dipendenti che hanno utilizzato i social media sul lavoro lo ha fatto per creare o supportare connessioni professionali e il 20% lo utilizza per ottenere informazioni che risolvono i problemi sul lavoro. Complessivamente, il 34% degli impiegati è sopravvissuto ai social media per scopi legati al lavoro.

Alcuni degli altri motivi per cui i dipendenti utilizzano i social media al lavoro includono: per saperne di più sui colleghi, per costruire relazioni personali con i colleghi e per chiedere alle persone al di fuori delle loro organizzazioni domande relative al lavoro.

L'uso dei social network per saperne di più sui colleghi, tuttavia, ha uno svantaggio. La ricerca ha mostrato che il 16% dei lavoratori ha trovato informazioni sui social media che hanno abbassato la propria opinione professionale di un collega. D'altra parte, il 14% ha scoperto informazioni che hanno migliorato la loro percezione di un collega.

"La trasparenza che i social media facilitano arriva con costi e benefici", scrivono gli autori dello studio.

Facebook è il più popolare social network per i dipendenti. Lo studio ha rilevato che il 19 percento dei lavoratori ha utilizzato Facebook per uno scopo correlato al lavoro, mentre il 14 percento si è rivolto a LinkedIn per uno scopo correlato al lavoro e solo il 3 percento ha utilizzato Twitter per lavoro.

La ricerca ha anche scoperto che 9 la percentuale dei dipendenti utilizza uno strumento di social media fornito dal proprio datore di lavoro.

I lavoratori dicono che ci sono molti aspetti positivi dell'utilizzo dei social media in ufficio. Ad esempio, quasi l'80% dei dipendenti che accedono a un social network per scopi lavorativi ritiene che sia uno strumento utile per creare reti o trovare nuove opportunità di lavoro, mentre il 71% pensa che sia utile per rimanere in contatto con gli altri nel proprio settore

Inoltre, il 51% pensa che i social media li aiutino a conoscere i propri collaboratori a titolo personale, mentre il 46% ritiene utile per trovare le informazioni di cui hanno bisogno per svolgere il proprio lavoro.

Tuttavia, i dipendenti hanno Diciamo che c'erano alcuni aspetti negativi nell'usare i social media sul lavoro.

"D'altra parte, questi lavoratori sono divisi sull'utilità dei social media per altri aspetti, specialmente quando si tratta dell'impatto che l'uso dei social media da solo lavoro ", hanno scritto gli autori dello studio.

Il 56% dei dipendenti intervistati che utilizzano i social media per scopi legati al lavoro ritengono che ciò li distolga dall'assegnazione e dai progetti che devono svolgere.

Alla fine , tuttavia, la maggior parte dei lavoratori pensa ai lati positivi superano i negativi. Più della metà degli intervistati pensa di utilizzare i social media in ultima analisi, aiuta il loro rendimento lavorativo, e solo il 22% ritiene che ciò danneggi maggiormente le loro prestazioni lavorative.

Le organizzazioni riconoscono quanto i social media popolari stiano diventando nei luoghi di lavoro e quindi stanno sviluppando politiche che circondano il suo uso. Più della metà dei dipendenti intervistati ha dichiarato che il proprio datore di lavoro ha una politica sull'uso dei social media sul lavoro.

"Ci sono alcune prove che le politiche sul posto di lavoro che riguardano i social media mentre sono sul posto di lavoro possono avere un effetto", hanno scritto gli autori dello studio.

Una percentuale significativamente più bassa di lavoratori il cui datore di lavoro ha una politica sui social media sul posto di lavoro mentre si lavora prendersi una pausa mentale o connettersi con amici e familiari.

Lo studio, che ha anche esaminato l'uso dei social media tra tutti gli americani, si basava su indagini di 2.003 residenti negli Stati Uniti, 795 dei quali erano impiegati a tempo pieno o parziale base.


I 10 lavori più (e meno) stressanti

I 10 lavori più (e meno) stressanti

Dal momento che hanno bisogno di mettere la tua vita in pericolo ogni giorno, potrebbe non sorprendere che i posti di lavoro nella sicurezza pubblica e militare siano ancora una volta tra le posizioni più stressanti di quest'anno, come rileva una nuova ricerca. Per il secondo anno dopo anno, le carriere di personale militare arruolato, pompieri e agenti di polizia costituiscono tre dei quattro posti di lavoro più stressanti, secondo il rapporto annuale più stressante di CareerCasts.

(Carriera)

I 20 lavori più popolari per i laureati

I 20 lavori più popolari per i laureati

Mentre la maggior parte dei laureati ha grandi aspirazioni di carriera, pochi iniziano il loro percorso in cima alla scala aziendale. Tuttavia, ciò non significa che il tuo primo lavoro a scuola non può aiutarti a iniziare la tua vita professionale. Per dare ai nuovi laureati un miglior feeling per le posizioni che hanno le migliori possibilità di sbarco, il sito di carriera online Glassdoor ha raccolto una lista dei lavori che i laureati hanno più probabilità di ottenere dopo la scuola.

(Carriera)