Lo studio rivela come creare i migliori marchi


Lo studio rivela come creare i migliori marchi

Il gusto delle caramelle Kit Kat, le bevande Coca-Cola e le caramelle Jelly Belly sono noto per stimolare le voglie e successivamente influenzare le abitudini di spesa dei consumatori, ma ora i ricercatori suggeriscono semplicemente di ascoltare il suono di quei marchi e altri con nomi strutturati ripetutamente possono indurre risultati simili.

In diverse categorie di prodotti, esposizione udibile a marchi ripetitivi Colpisce favorevolmente il modo in cui i consumatori percepiscono e scelgono gli articoli e decide dove acquistarli, rivela uno studio recentemente pubblicato sul Journal of Marketing.

I ricercatori hanno affermato che i loro risultati forniscono la prima prova di questa scoperta, che potrebbe rivelarsi vantaggiosa per i pubblicitari, gli inserzionisti e gestori di negozi.

"Le aziende hanno speso milioni di dollari scegliendo i loro marchi e i loro marchi e sono stati scelti esplicitamente per avere un'influenza sul consumo ers ", ha scritto la professoressa di marketing dell'Università di Alberta, Jennifer Argo. "Dimostriamo che può portarti a livello affettivo."

In un esperimento, i ricercatori hanno utilizzato campioni identici di gelato, ma hanno dato loro due nomi diversi - uno che conteneva la ripetizione e un altro che non lo conteneva. I partecipanti allo studio scelgono più spesso il gelato con il nome dal suono ripetitivo.

"A livello pratico, questa ricerca parla di una questione sempre più importante che i manager si chiedono: cosa costituisce un marchio di successo?" Scrivono Argo e altri ricercatori nello studio intitolato "The Sound of Brands".

I ricercatori avvertono, tuttavia, che troppe ripetizioni o nomi ripetitivi che non seguono i suoni linguistici naturali (ad esempio, un ristorante chiamato "ranthfanth") possono incitare risultati negativi.

"Non puoi deviare troppo dalla nostra lingua, altrimenti ti ritorcerà contro", ha detto Argo, i cui studi spesso trattano argomenti relativi alla consapevolezza del consumatore.

Altri ricercatori di nomi di marchi ripetitivi citati nello studio includono Hubba Bubba, Tutti Frutti, Bits & Bites, Lululemon e Tostitos.

Argo osserva che i consumatori devono essere consapevoli del potere che un marchio può avere nei loro stati d'animo e nelle loro scelte. Ad esempio, una persona che indulge in un miglioramento dell'umore attraverso la terapia al dettaglio dovrebbe "tapparsi le orecchie; non lasciare che nessuno ti parli, "disse. I dettaglianti, d'altro canto, potrebbero decidere di approfittare delle pubblicità di TV e radio e dei loro dipendenti per aiutare a diffondere marchi ripetitivi.

"Data l'accresciuta importanza del passaparola nel determinare il successo dei marchi", i ricercatori scrisse, "i manager di marketing trarrebbero beneficio dall'incoraggiare sia i venditori che i consumatori a pronunciare nomi di marchi che contengono ripetizioni fonetiche sonore."

  • I lavoratori distratti costano affari USA $ 650 miliardi l'anno I soldi non possono comprare l'amore, ma potrebbe comprare amici
  • Bruciato? Anche gli imprenditori hanno bisogno di una pausa La genetica influenza il modo in cui acquisti
  • I consumatori pagheranno di più per i prodotti che possono toccare


Perché il passaparola supera la pubblicità tradizionale

Perché il passaparola supera la pubblicità tradizionale

Quando si tratta di influenzare i consumatori, niente batte il passaparola. Questo perché, secondo un nuovo studio, il 92% delle persone si fida delle raccomandazioni di amici e familiari rispetto a tutte le altre forme di pubblicità quando prende una decisione di acquisto. Quel numero è aumentato di quasi il 20 percento dal 2007.

(Attività commerciale)

Recensione completa mini iPad 3: è buono per le aziende?

Recensione completa mini iPad 3: è buono per le aziende?

L'iPad mini 3 di Apple è migliore per gli affari rispetto al modello dell'anno precedente, ma non di molto. Dentro e fuori, il nuovo iPad mini 3 è praticamente identico all'iPad mini 2, con una sola differenza principale: include lo scanner di impronte digitali Touch ID di Apple, che fornisce una buona spinta di sicurezza rispetto alla versione precedente.

(Attività commerciale)