Come creare un pacchetto di vantaggi per i dipendenti


Come creare un pacchetto di vantaggi per i dipendenti

Quando i datori di lavoro parlano dei loro "pacchetti di risarcimento", non si tratta solo di salari. In genere, questo pacchetto include la retribuzione di un dipendente, oltre a una serie di altri vantaggi come l'assicurazione sanitaria, i piani pensionistici e il periodo di ferie pagati.

Ma un programma di benefici per i dipendenti davvero interessante va ben oltre la copertura medica, ha affermato Alex Shubat, CEO piattaforma di bilancio di vita Espresa. È uno strumento che puoi utilizzare per coinvolgere e mantenere la tua forza lavoro.

"Credo che i benefici siano tutti relativi al reclutamento e alla fidelizzazione dei dipendenti, che provengono da persone che si sentono apprezzate", ha dichiarato Shubat a Mobby Business. "Vogliono sapere che i loro datori di lavoro si preoccupano del loro benessere e rispettano il loro tempo".

La maggior parte dei datori di lavoro sembra concordare con questa prospettiva: nella ricerca di Thomsons Online Benefits, quasi il 90% dei datori di lavoro afferma che i suoi principali obiettivi sono attrarre talenti e migliorare il coinvolgimento. Tuttavia, molti dei datori di lavoro (70%) hanno dichiarato di aver faticato a consegnare e comunicare efficacemente i loro pacchetti di benefici.

"I datori di lavoro globali spendono un importo significativo in benefici, in media il 31% del salario dei dipendenti, ma c'è il rischio reale che non vedremo il pieno ritorno su questo investimento ", ha detto in una nota Chris Bruce, co-fondatore e amministratore delegato di Thomsons Online Benefits. "I professionisti delle risorse umane comprendono il legame tra l'impegno ai benefici e un più ampio coinvolgimento sul posto di lavoro, ma inciampano al primo ostacolo: coinvolgere i dipendenti nei loro schemi di ricompensa."

Se stai cercando di creare un approccio completo, conveniente e coinvolgente programma di benefici per la tua piccola impresa, ecco cosa devi sapere.

Non sai cosa includere nel tuo pacchetto di benefici? Ecco alcuni vantaggi chiave che molte aziende offrono, secondo Money-Zine:

  • Assicurazione sanitaria , incluso medico, dentistico e visione
  • Un piano di risparmio previdenziale come un 401 (k)
  • Assicurazione complementare , come vita e disabilità
  • Tempo libero per ferie, giorni di malattia e giorni personali
  • Un programma di sussidi per pendolari prima delle tasse se la tua azienda si trova in una grande città. Ad esempio, New York City richiede a tutti i datori di lavoro con 20 o più dipendenti a tempo pieno e non sindacati di offrire questo tipo di programma.
  • Opzioni di lavoro remoto flessibili e / o per aiutare i dipendenti a risparmiare sui costi di spostamento e raggiungere un migliore equilibrio tra vita lavorativa e vita privata

Naturalmente, queste sono solo le basi. Per distinguersi e rendere la tua azienda più attraente per i dipendenti, devi andare ben oltre, all'interno del tuo budget aziendale di piccole dimensioni.

"Tutte le aziende desiderano poter spendere di più in benefici, ma è un atto di bilanciamento" ha dichiarato Jeff Yaniga, responsabile delle entrate di Maestro Health a beneficio dell'impresa. "È stato difficile per i datori di lavoro più piccoli offrire una scelta. I benefici volontari continuano a migliorare e ad evolversi.

I datori di lavoro devono prevedere i benefici con lo stesso rigore con cui finanziano il libro paga, l'innovazione e la costruzione di ottimi prodotti e servizi."

Vantaggi non devi mangiare tutto il tuo budget, però. Piccoli vantaggi come il cibo gratis oi servizi scontati possono fare molto per mantenere i dipendenti felici.

"Qualcosa di semplice come le bevande gratuite in cucina può costare solo poche centinaia di dollari l'anno, ma è incredibile quanto le" piccole cose " "influenzano il morale e le prestazioni", ha detto Shubat. "Una macchina per la soda ... massaggi gratuiti o pulizia a secco in loco ... non stanno andando a rompere la banca, e il valore che generano in termini di fidelizzazione è incredibile."

Altri vantaggi a basso costo includono programmi di riconoscimento dei dipendenti (con piccoli premi o premi), programmi basati su punti che consentono ai dipendenti di guadagnare sconti o contanti, carte regalo e disegni / lotterie.

Opzioni di offerta Yaniga ha detto che i benefici volontari sono un grande, basso -cost modo per aggiungere valore al tuo pacchetto di compensazione totale. Ciò è particolarmente vero per l'assicurazione sanitaria, un elemento notoriamente costoso.

"I benefici volontari ... [possono aiutare] i dipendenti ottengono il massimo valore dai loro piani sanitari altamente deducibili", ha affermato. "Ad esempio, i datori di lavoro possono offrire prestiti a basso costo da impiegare per i dipendenti in periodi di crisi, consentendo ai datori di lavoro con le migliori opzioni di beneficiare di maggiori tassi di fidelizzazione, maggiore coinvolgimento dei dipendenti e un ambiente di lavoro più prospero."

Altri popolari benefici volontari includono i piani benessere, la telemedicina, l'assicurazione dell'animale domestico e gli strumenti di consulenza finanziaria, ha detto Yaniga.

Usa la tecnologia a tuo vantaggio. Il rapporto Thomsons afferma che i portali online consentono ai dipendenti di accedere ai loro benefici ovunque e in qualsiasi momento

"I vantaggi più tradizionali, come i piani medici e pensionistici, possono essere visualizzati e gestiti attraverso i portali online", ha affermato Shubat, la cui azienda aiuta i piccoli datori di lavoro a digitalizzare la gestione dei benefici. . "La prossima ondata sta rendendo disponibili tutti i vantaggi e i servizi attraverso le piattaforme digitali.Molte aziende non hanno questi strumenti in questo momento, ma sta diventando sempre più comune ogni giorno."

Inoltre, Thomsons ha scoperto che i datori di lavoro che usano l'analisi dei dati ha un punteggio di coinvolgimento dei dipendenti maggiore del 14% rispetto a quelli che non lo fanno. Tuttavia, quasi la metà di tutti i professionisti delle risorse umane e della remunerazione intervistati ha dichiarato di non utilizzare ancora l'analisi e pertanto non è probabile che realizzi pienamente i loro obiettivi e il ROI.

Chiedi ai dipendenti quello che vogliono. Thomsons ha riferito che solo circa la metà dei dipendenti statunitensi ritiene che i loro benefici siano "molto rilevanti" per le loro situazioni personali e approssimativamente la stessa percentuale di datori di lavoro coglie l'opportunità di impegnarsi con la propria forza lavoro sui benefici durante le fasi chiave della vita. Ecco perché Yaniga ha sottolineato l'importanza di conoscere i tuoi dipendenti e scoprire quali sono i vantaggi che vogliono veramente.

"Più comprendiamo le priorità di benefit dei nostri dipendenti, più possiamo soddisfarli alle loro priorità", ha detto Yaniga. "Le aziende migliori della categoria costruiscono una grande cultura applicando tutto ciò che sanno sulle priorità dei loro dipendenti alle loro strutture di benefit."


Lost in Translation: 8 Marketing internazionale fallisce

Lost in Translation: 8 Marketing internazionale fallisce

Aggiornato il 15 ottobre 2013. Su richiesta del California Milk Processor Board, abbiamo rimosso un riferimento a una campagna di marketing da parte di quell'organizzazione chiamata "Toma Leche". Affinché le aziende statunitensi abbiano successo all'estero, devono fare appello alla loro base di consumatori internazionali.

(Attività commerciale)

5 Modi per ottenere il massimo dal marketing basato sulla posizione

5 Modi per ottenere il massimo dal marketing basato sulla posizione

L'opportunità ti aspetta quando ti trovi nel posto giusto al momento giusto. Questo è il principio esatto del marketing basato sulla posizione. Il marketing basato sulla posizione utilizza la posizione attuale del cliente per inviare promozioni di marketing mobile personalizzate nel luogo e nel momento più opportuno.

(Attività commerciale)