SBA risponde alle accuse di frode nel rapporto GAO


SBA risponde alle accuse di frode nel rapporto GAO

Small Business Administration (SBA) ha istituito diversi nuovi programmi per affrontare le istanze di società non ammissibili con contratti governativi attraverso il suo programma HUBZone.

I nuovi sforzi per gestire in modo più efficace HUBZone, in base al quale i contratti governativi vengono assegnati a zone di business storicamente sottoutilizzate in comunità economicamente in difficoltà, sono un risultato di un rapporto del Government Accountability Office (GAO) del mese scorso in cui è stato accertato che lo SBA ha permesso a imprese non ammissibili di partecipare al programma HUBZone. È stato il più recente rapporto del GAO emesso durante un'indagine in corso sul processo di certificazione HUBZone della SBA.

L'SBA continua a lottare con la riduzione dei rischi di frode nel processo di certificazione HUBZone, sebbene l'SBA abbia adottato misure per rafforzare i controlli di SBA Gregory Kutz, Amministratore delegato delle indagini giudiziarie e indagini speciali per l'Ufficio per la responsabilità governativa, ha dichiarato nella sua dichiarazione alla commissione per le piccole imprese della Camera dei Rappresentanti il ​​28 luglio.

L'SBA ha dichiarato che 12,4 miliardi di dollari in contratti federali sono stati concessi tramite HUBZone in anno fiscale 2009.

Nelle nostre precedenti indagini, abbiamo scoperto che molte delle aziende nei 29 casi hanno usato fraudolentemente gli "uffici virtuali" e le sedi commerciali fittizie come sedi principali per qualificarsi per lo status di HUBZone, ha detto Kutz. I nostri test hanno rivelato che lo SBA ancora non autentica in modo adeguato le informazioni autoproclamate - soprattutto le sedi principali dell'ufficio - per garantire l'ammissibilità al programma.

L'amministratore SBA Karen Mills ha anche testimoniato in udienza, dicendo che lo SBA aveva esaminato l'ammissibilità dei 29 aziende precedentemente identificate dal GAO come non idonee a partecipare a HUBZone.

Dopo aver esaminato i fatti, 16 sono stati decerificati, otto volontariamente decertificati e cinque, in effetti, sono rimasti idonei per HUBZone, ha detto Mills al comitato.

We ' Stiamo anche perseguendo i casi di frode HUBZone con il Dipartimento di Giustizia e l'Ispettore Generale, e continuiamo a sospendere e debar le ditte sospettate di frode, Mills ha detto alla commissione nella sua testimonianza del 28 luglio. Infatti, solo ieri abbiamo sospeso altre quattro aziende e due individui.
In particolare, lo SBA ha aumentato il monitoraggio delle aziende certificate da HUBZone, aumentando le visite in loco da 100 nel 2008 a oltre 800 nel 2009. Si aspetta di condurre più di 1.000 visite in loco nel 2010, Mills ha detto al comitato.

Le visite sul sito sono ora anche più approfondite, secondo Jonathan Swain, Assistant Administrator for Communications presso l'SBA.

Stiamo facendo molto di più che guidare dall'edificio o controllando che l'indirizzo esista, Swain ha detto a MobbyBusiness. Ha detto che gli ispettori dell'SBA richiedono alle imprese di produrre documenti mentre sono sul posto per dimostrare che l'azienda si qualifica. Molte delle visite non sono annunciate, ha detto Swain.

Inoltre, lo SBA ha reingegnerizzato il processo di certificazione HUBZone per richiedere più documentazione e ora richiede alle aziende HUBZone di verificare, sotto pena di spergiuro, che tutte le informazioni fornite sono vere e verificabili , Ha detto Swain.

L'SBA ha anche in programma di debuttare un sito web per piccoli contratti commerciali richiesto dal Presidente Obama ad aprile come parte della costituzione di una Task Force Interagency sulle opportunità contrattuali federali per le piccole imprese, che è stata annunciata da Obama fine aprile. Il sito web illustrerà la partecipazione delle piccole imprese, comprese quelle di proprietà di donne, minoranze, persone socialmente ed economicamente svantaggiate e veterani con disabilità di servizio delle nostre Forze Armate, nella contrattazione federale, secondo la Casa Bianca.

È inteso promuovere maggiore responsabilità e trasparenza e consentire la supervisione dei progressi del governo federale e incoraggiare una migliore raccolta, verifica e disponibilità dei dati federali sugli appalti, oltre a fornire dati accurati sui progressi del governo federale nel garantire che tutte le piccole imprese abbiano una fiera possibilità di partecipare a opportunità contrattuali federali, ha detto la Casa Bianca in una dichiarazione preparata.

Swain ha detto che i piani SBA prevedono il debutto del sito in poche settimane.

Gli sforzi dello SBA non sono sufficienti, tuttavia, per soddisfare i suoi critici più severi.

Abbiamo bisogno di un'agenzia per aiutare le piccole imprese, ha detto Lloyd Chapman, un critico di lunga data della SBA, la cui American Small Business League è stata critica nei confronti dell'SBA attraverso le amministrazioni sia repubblicane che democratiche. L'ASBL ha emesso un comunicato stampa la scorsa settimana per evidenziare i risultati più recenti del GAO.

Non è necessario chiudere lo SBA. Invece, dobbiamo rimetterci in carreggiata e fare quello che doveva fare quando è stata fondata, ha detto Chapman in un'intervista telefonica. L'agenzia deve essere revisionata.

"L'SBA è stata creata nel 1953 come agenzia indipendente del governo federale per aiutare, consigliare, assistere e proteggere gli interessi delle piccole imprese, preservare l'impresa concorrenziale libera e mantenere e rafforzare l'economia globale della nostra nazione ", secondo il sito web di SBA.

" Riconosciamo che le piccole imprese sono fondamentali per la nostra ripresa economica e forza, per costruire il futuro dell'America e per aiutare gli Stati Uniti a competere nel mercato globale di oggi. Sebbene SBA sia cresciuta e si sia evoluta negli anni da quando è stata fondata nel 1953, la missione di fondo rimane la stessa, "afferma il sito Web.

La dichiarazione di Mills alla Camera dei Rappresentanti indica che una revisione, di genere, è

Forniremo presto raccomandazioni formali, tra cui alcune che aiuteranno a dotare i nostri partner delle agenzie di strumenti di cui hanno bisogno per aiutare nella missione condivisa di ridurre frodi, sprechi e abusi, ha detto Mill. Allo stesso tempo, ci impegniamo a lavorare più a stretto contatto con il Congresso per assicurarci che le piccole imprese possano continuare a crescere e creare i posti di lavoro di cui abbiamo bisogno.

  • Partner SBA Con il gruppo Trade Industry
  • Le opportunità per il recupero diminuiscono
  • Mancanza del 1099 abrogazione delle associazioni di piccole e medie imprese


I matrimoni equosolidali ispirano (socialmente) i giunti consci

I matrimoni equosolidali ispirano (socialmente) i giunti consci

Come molti imprenditori, Marcie Muehlke è stata ispirata a fondare la sua azienda quando voleva comprare qualcosa che non esisteva. Mentre la pianificava matrimonio nel 2009, Muehlke ha cercato di trovare un abito da sposa del commercio equo e solidale. Voleva che il matrimonio riflettesse i suoi valori e ciò includeva la ricerca di un vestito che non fosse realizzato in una fabbrica ma piuttosto da persone che venivano pagate in modo equo, trattate in modo equo e lavoravano in condizioni di sicurezza.

(Generale)

I marketer non vedono il ROI dei social media

I marketer non vedono il ROI dei social media

Nonostante il continuo investimento nei social media, la maggior parte delle aziende non vede il suo valore, nuove ricerche mostrano. Uno studio condotto dalla professoressa della Duke University, Christine Moorman, ha rivelato che solo il 14% dei Chief Marketing Officer (CMO) ha trovato un quantitativo impatto sulle loro spese di marketing sui social media, mentre quasi la metà non è stata in grado di dimostrare che le attività dei social media della loro azienda hanno fatto la differenza.

(Generale)