Giocare sicuri è la migliore strategia sociale per i marchi


Giocare sicuri è la migliore strategia sociale per i marchi

Molte aziende che usano Facebook, Twitter e Instagram per coinvolgere i clienti e creare identità di marca stanno scoprendo che il social media marketing può essere un'arma a doppio taglio . Nel tentativo di catturare l'attenzione della gente, alcune aziende stanno assumendo rischi di marketing che finiscono per ritorni di fiamma.

Come sottolinea un recente rapporto di Sprout Social, è fin troppo facile alienare i clienti con il messaggio sbagliato. I marketer che spingono la busta con i loro social media potrebbero creare disimpegno nella loro base di clienti, secondo i feedback raccolti da un sondaggio di 1.000 clienti di Sprout Social.

Un errore tattico comune che molte aziende commettono è esprimere sarcasmo o critiche acute verso concorrenti o persino i propri follower dei social media - una pratica che la maggior parte degli intervistati ritiene essere abrasiva. Il sondaggio mostra che l'88% dei consumatori è infastidito quando i marchi prendono in giro i follower e il 67% pensa allo stesso modo sui brand che ridicolizzano i concorrenti.

Le persone sono anche stanche di commenti politici che appaiono nei post sui social media di un brand. In particolare, il 71% dei consumatori intervistati ritiene che i commenti politici dei marchi siano scoraggianti. Circa la stessa percentuale è increspata dai messaggi dei social media da parte di aziende che contengono slang - specialmente se viene percepita come artificiosa o ingannevole.

Infine, l'umorismo non è necessariamente correlato alle vendite, almeno non secondo la maggior parte degli intervistati. Il suo impatto dipende dalla natura dell'umorismo e da come integra altri aspetti della strategia di branding di un'azienda, ma molti ritengono che non abbia un impatto significativo sulle entrate. Secondo un recente comunicato stampa di Sprout Social, "mentre [l'umorismo] potrebbe farti venire qualche risata, solo il 36% dei consumatori ha detto che [...] li renderà più propensi ad acquistare da un marchio."

Quindi qual è il modo migliore per evitare di allontanare i clienti dalla tua presenza social? Sprout Social ha rilevato che quasi la metà (48%) dei consumatori è più incline ad acquistare da marchi che interagiscono con i consumatori sui social media. Mentre connettersi con i consumatori sui social media aiuta a creare fiducia, consapevolezza del marchio e lealtà, i leader di Sprout Social credono che i consumatori vogliano semplicemente che i marchi usino le piattaforme social come canale di assistenza ai clienti.

Uno dei modi principali per farlo è rispondere prontamente a commenti, preoccupazioni e richieste. Come emerge dal rapporto, negli ultimi due anni è emersa una tendenza al declino della reattività: i marchi impiegano in media 11 ore per rispondere ai messaggi in arrivo - un'ora intera più di un anno fa.

Secondo Scott Brandt, capo marketing officer di Sprout Social, un marketing efficace nasce dalla conoscenza delle caratteristiche e delle aspettative dei tuoi gruppi target.

"Sviluppare una personalità di marca deve essere un processo ponderato e personalizzato che inizi a capire veramente chi è il tuo pubblico e cosa sono cercando ", ha detto. "Quando [la] maggioranza dei tuoi consumatori preferisce vederti più utile che divertente, crea i tuoi contenuti di conseguenza."


Fai da te: 4 suggerimenti per gli imprenditori fai-da-te

Fai da te: 4 suggerimenti per gli imprenditori fai-da-te

Ci sono molti fattori legati al consumo che hanno contribuito alla popolarità del fai-da-te. Ad esempio, le versioni casalinghe di articoli per la casa comuni sono spesso rispettose dell'ambiente e del budget, e se vengono acquistate da un artigiano locale, i consumatori possono sentirsi a proprio agio nel supportare una piccola impresa.

(Attività commerciale)

7 Cose che il tuo nuovo sito web deve avere

7 Cose che il tuo nuovo sito web deve avere

Pronto per creare un sito web aziendale? Le probabilità sono, se sei come la maggior parte delle persone, hai pensato molto a come appare, ma non tanto alla sua funzionalità. Affinché il tuo sito web possa indirizzare il tuo traffico verso l'utente, è necessario che contenga informazioni e strumenti chiave per attirare il business locale.

(Attività commerciale)