I dipendenti che assistono il bullismo spesso smettono di fare affari


I dipendenti che assistono il bullismo spesso smettono di fare affari

Quelli che assistono al bullismo sul posto di lavoro sono più propensi a smettere di quelli che lo sperimentano in prima persona, secondo una nuova ricerca.

Lo studio della University of British Columbia ha rivelato che le vittime del bullismo negli uffici non sono le uniche a subire il peso dei maltrattamenti.

"I nostri risultati mostrano che le persone attraverso un'organizzazione sperimentano un'indignazione morale quando altri sono vittime di bullismo che possono farli voglio andare in protesta ", ha detto la professoressa Sandra Robinson, coautrice dello studio.

Lo studio è stato basato su indagini su oltre 350 infermieri canadesi che hanno usato una serie di domande per valutare il livello di bullismo in ogni unità di cura, così come le esperienze di bullismo individuali.

I ricercatori hanno poi valutato le intenzioni degli infermieri di lasciare le loro posizioni in unità in cui il bullismo era pervasivo.

I risultati mostrano che coloro che sperimentano il bullo ng, direttamente o indirettamente, aveva un desiderio più grande di lasciare il lavoro rispetto a quelli che non lo facevano. Tuttavia, i risultati indicano anche che le persone che hanno subito episodi di bullismo come spettatori volevano smettere di numero ancora maggiore.

Robinson avverte che anche se i dipendenti rimangono sul posto di lavoro, la produttività di un'azienda può soffrire gravemente quando i membri del personale hanno un desiderio irrealizzato di andarsene.

"I manager devono essere consapevoli che il comportamento è pervasivo e può avere un effetto moltiplicatore che va ben oltre le vittime", ha detto Robinson. "In definitiva, i bulli possono danneggiare la linea di fondo e devono essere trattati rapidamente e pubblicamente in modo che la giustizia sia ripristinata sul posto di lavoro."

Lo studio è stato pubblicato nell'attuale edizione della rivista Human Relations .


Non sei tu, siamo noi: il modo migliore per terminare una relazione con il cliente

Non sei tu, siamo noi: il modo migliore per terminare una relazione con il cliente

La saggezza convenzionale suggerisce che hai un cliente infelice tra le mani, dovresti fare tutto il possibile per risolvere il problema. Ma, la ricerca suggerisce, potresti essere meglio mandarli alla competizione. È proprio come una brutta rottura. Le persone si emozionano quando finiscono una relazione con un marchio.

(Attività commerciale)

I migliori college e università per aspiranti imprenditori

I migliori college e università per aspiranti imprenditori

Per il quinto anno consecutivo, il Babson College in Massachusetts è in cima alla classifica annuale della rivista Princeton Review e Entrepreneur delle migliori scuole universitarie per l'imprenditorialità. La scuola, che attualmente conta più di 2.100 studenti iscritti a corsi di imprenditorialità, offre 24 corsi universitari legati all'imprenditorialità.

(Attività commerciale)