Che cos'è una dichiarazione di missione?


Che cos'è una dichiarazione di missione?

Quando inizi un'attività commerciale, devi capire gli elementi pratici come le finanze, il personale, la posizione, ecc. Ma a un livello più profondo, il proprietario di un'azienda deve stabilire quale messaggio vogliono essere associati alla loro attività. Cosa vogliono che i loro potenziali clienti sappiano di loro? Come vogliono essere visti da altri nel settore?

Queste domande, e altre ancora, possono essere trovate nella missione aziendale. Questo non è lo stesso slogan della tua azienda, che generalmente serve come strumento di marketing progettato per attirare l'attenzione rapidamente. La dichiarazione di intenti non è necessariamente uguale alla tua dichiarazione di visione, che definisce dove vuoi che la tua azienda vada. Sebbene tu possa includere la dichiarazione nel tuo piano aziendale, una dichiarazione di missione non è un sostituto del piano stesso.

Una buona dichiarazione di missione risponde a diverse domande chiave sulla tua attività:

  • Quali sono le opportunità o le esigenze a cui si rivolge l'azienda?
  • Qual è l'attività dell'organizzazione? Come vengono affrontati questi bisogni?
  • Quale livello di servizio viene fornito?
  • Quali principi o convinzioni guidano l'organizzazione?

La dichiarazione dovrebbe essere breve, esprimere lo scopo dell'organizzazione in un modo che ispira sostegno e impegno continuo , impostare il tono della società e delineare obiettivi concreti.

Per quanto riguarda la dichiarazione di una missione per un'azienda, i leader aziendali concordano sul fatto che è una delle parti più cruciali su cui è costruita l'azienda. Coinvolgere i media, gli analisti e altri osservatori del settore dovrebbe essere un obiettivo della dichiarazione di intenti, ma è anche importante per dare ai dipendenti qualcosa da raggiungere ed essere abbastanza chiari e specifici per costruire il marchio e influenzare la percezione pubblica dell'azienda, secondo a Kyle Monson, partner dell'agenzia di comunicazione Codeword.

Il modo migliore per sviluppare una dichiarazione di intenti è di confrontarsi con chi è connesso alla tua attività. Chiedi a dipendenti e clienti ciò che vedono come i tuoi maggiori punti di forza e di debolezza. È importante vedere come gli altri vedono la tua azienda e il tuo marchio in modo da avere più di una prospettiva.

Un buon punto di partenza è la definizione dei valori fondamentali della tua azienda, ha affermato David Wolfe, fondatore della società di abbigliamento sportivo maschile OLIVERS Apparel. Per Wolfe e il suo team, ciò comportava l'identificazione dei valori detenuti da persone che rispettavano di più nella loro vita e di trovare ciò che si sovrapponeva.

"Volevamo definire in una frase qual era il nostro scopo più alto, in un modo che non aveva sulla nostra specifica nicchia di business.Per la nostra missione, abbiamo pensato in termini di prendere quella visione più ampia e di distillarla in un modo che era pertinente specifico per la nostra nicchia aziendale ", ha detto Wolfe.

Il valore di una missione spetta da quando tutti gli stakeholder (management, staff, fornitori, partner e clienti) possono internalizzarlo e utilizzarlo come una sorta di bussola aziendale interna per il loro processo decisionale quotidiano, secondo Gee Ranasinha, CEO dell'agenzia di marketing Kexino.

"Le dichiarazioni di missione devono essere scritte usando parole e frasi che le persone" normali "usano e capiscono: se è scritto in MBA 101, allora qual è il punto?" Ranasinha ha detto a Mobby Business.

Dan Pickett, CEO di nfrastructure, suggerisce di iniziare con una storia: "Che cosa stai cercando di realizzare, e in che modo tutti i personaggi - dipendenti, clienti e partner - ci giocano? La storia della tua azienda in mente, avrai sempre una missione che parla a tutti e spinge la tua azienda in avanti ogni giorno ", ha detto.

È anche importante ricordare che una dichiarazione di intenti non è sempre verde. Mentre una società si evolve nel tempo, la sua missione e il suo intento potrebbero cambiare. Una dichiarazione di missione manterrà la vostra azienda sulla giusta strada, ma non dovrebbe diventare obsoleta e irrilevante, quindi rivisitatela ogni pochi anni per perfezionarla se necessario.

Se hai bisogno di aiuto per capire da dove cominciare con la tua missione, ecco alcuni esempi da grandi aziende.

Nike: "Per portare ispirazione e innovazione a tutti gli atleti del mondo. "

Starbucks: " Per ispirare e nutrire lo spirito umano - una persona, una tazza e un quartiere alla volta. "

Chevron: " Essere la compagnia energetica globale più ammirata per il suo persone, partnership e prestazioni. "

Amazon: " Essere l'azienda più incentrata sul cliente al mondo, dove le persone possono trovare e scoprire tutto ciò che vogliono acquistare online. "

Intel: "Delizia i nostri clienti, dipendenti e azionisti offrendo inesorabilmente la piattaforma e i progressi tecnologici che diventano essenziali per il nostro modo di lavorare e vivere."

eBay: "Fornire una piattaforma di trading globale in cui praticamente chiunque può negoziare praticamente qualsiasi cosa. "

Bristol-Myers Squibb: " Per scoprire, sviluppare e fornire farmaci innovativi che aiutano il paziente s prevalgono su malattie gravi. "

Levi Strauss & Co.: "Persone adorano i nostri vestiti e credono nella nostra azienda. Commercializzeremo l'abbigliamento casual più attraente e ampiamente indossato al mondo. Vestiremo il mondo. "

Patagonia: " Costruisci il prodotto migliore, non infliggi danni inutili, usa il business per ispirare e attuare soluzioni per la crisi ambientale. "

Hom. Alcune interviste di fonte sono state condotte per una versione precedente di questo articolo.


Lezioni di leadership: fai il conduttore del tuo team di 'orchestra'

Lezioni di leadership: fai il conduttore del tuo team di 'orchestra'

Non esiste un modo "giusto" per condurre un'impresa. I leader di oggi hanno un sacco di saggezza per insegnare a gestire la moderna forza lavoro, perché ognuno approccia la leadership nel suo modo unico. Ogni settimana Mobby Business condividerà una lezione di leadership da un imprenditore o dirigente di successo.

(Comando)

Le politiche aziendali che potrebbero metterti nei guai legali

Le politiche aziendali che potrebbero metterti nei guai legali

Stai pensando di vietare l'happy hour post-lavoro o di disciplinare i membri dello staff per lamentarsi del loro lavoro sui social media? Potresti pensare attentamente prima di fare l'annuncio - potresti violare i diritti legali dei tuoi dipendenti. "Mentre, in superficie, un certo numero di politiche può sembrare benigno, una certa lingua all'interno della politica può portare a potenziali problemi ", ha dichiarato Aldor Delp, vice presidente delle soluzioni HR per ADP Small Business Services.

(Comando)