Come scrivere una lettera di dimissioni di lavoro


Come scrivere una lettera di dimissioni di lavoro

Quando qualcuno si dimette da un lavoro nei film, di solito è sensazionalizzato con rant e one-liner per una separazione riscaldata, e commenti e lacrime sdolcinate per quelli felici. In realtà, una rassegnazione è un grande passo in avanti nella carriera e dovrebbe essere gestita professionalmente con uno sguardo al futuro, non al passato.

On The Balance, Alison Doyle, fondatore e CEO di Career Tool Belt, ha detto che la tua lettera può aiutare mantenete una relazione positiva con il vostro vecchio datore di lavoro mentre aprite la strada per farvi andare avanti. È importante notare che le lettere di dimissioni non sono invettive sul motivo per cui stai lasciando il tuo lavoro o insoddisfatto di esso.

"Indipendentemente dalla tua esperienza lavorativa, buona o cattiva, non è consigliabile utilizzare una lettera di dimissioni per masterizzare ponti con precedenti dipendenti ", ha scritto Liz Torres per Monster.com. "Non sai mai con chi potresti lavorare in futuro o quali connessioni ha il tuo attuale datore di lavoro nel tuo settore."

Mentre dovresti dire al tuo supervisore o dirigente di persona che ti stai dimettendo, di solito una conversazione di questo tipo è seguita una lettera di dimissioni. La lettera di dimissioni dovrebbe essere un documento dai toni neutri che dice loro che stai partendo e in quale data, offre assistenza per il passaggio a qualcuno di nuovo, e li ringrazia per il tempo in cui eri parte del team.

Ecco quale carriera esperti dicono cose da fare e non fare scrivere una lettera di dimissioni.

Le lettere di dimissioni dovrebbero essere semplici e dirette. Vicki Salemi, un'esperta di carriera per Monster, ha presentato le quattro informazioni di base che devono essere presenti:

  1. La data in cui si invia la lettera (di solito inclusa nella rubrica)
  2. Una dichiarazione formale di dimissioni
  3. La tua data di fine proposta (di solito preavviso di almeno due settimane)
  4. La tua firma

Oltre le basi, è una buona idea esprimere gratitudine nella tua lettera. Anche se hai avuto le tue differenze, ringrazia il tuo supervisore per l'opportunità di lavorare per la compagnia.

"Evoca il momento migliore per il tuo lavoro e prendi quell'immagieta 'quando scrivi la lettera di dimissioni", ha detto Alex Twersky, co-fondatore e vice presidente di Resume Deli. "Lascia che il tuo capo pensi che siano grandi, anche se non lo fossero. [Potresti] ottenere una buona raccomandazione da questo."

Twersky ha aggiunto che dovresti offrire la tua assistenza per addestrare un sostituto e preparare il team per il tuo partenza durante le ultime due (o più) settimane.

Doyle ricorda ai professionisti che le loro lettere di dimissioni saranno conservate nei loro file di lavoro permanente. Potrebbe essere condiviso con potenziali futuri datori di lavoro, quindi mantenere i suoi contenuti professionali ed educati, ha scritto. Con questo in mente, ecco alcuni articoli che non dovresti includere nella lettera di dimissioni.

Perché stai andando via: Anche se potrebbe aver senso spiegare un trasferimento o una decisione di lasciare la forza lavoro, le nostre fonti concordato sul fatto che non è necessario comunicare al datore di lavoro attuale perché si sta dando le dimissioni. Se vuoi dire che stai per accettare una nuova posizione altrove, puoi, ma in generale, dire al tuo vecchio capo esattamente dove sei diretto è irrilevante e sconsiderato, ha detto Salemi. Questo è particolarmente vero se parti per un concorrente: i datori di lavoro dispettosi possono contattare il tuo nuovo posto di lavoro e parlare male di te.

Cosa hai odiato per il lavoro: Se stai lasciando il tuo lavoro per un'altra opportunità, è probabile che il tuo rapporto con il tuo capo, i colleghi di lavoro o il management abbia qualcosa a che fare con la tua decisione. Non importa quanto tu sia amaro, resisti all'impulso di sfogarti nella lettera di dimissioni, disse Salemi.

"Se hai lavorato per un capo orribile e non vedi l'ora di andare avanti, non c'è bisogno di menzionarlo," lei disse. "Se fossi sottopagato e il tuo nuovo lavoro ti sta dando quello che vali, congratulazioni, ma lascia anche quel punto fuori dalla lettera di dimissioni."

Dichiarazioni emotive: Twersky ha sottolineato l'importanza di mantenere un tono calmo e professionale nella tua lettera. Una lettera aggressiva o altrimenti emotiva tornerà solo a farti del male.

"Potresti essere risentito [e] oberato di lavoro, ma non smettere di arrabbiarsi", disse.

Allo stesso modo, Salemi raccomandò di evitare frasi personali caricate emotivamente che includono "Penso" o "Sento", a meno che non esprimano un sentimento positivo di gratitudine.

Questi sono anche buoni consigli per la conversazione in cui dici al tuo supervisore o dirigente che stai partendo. Breve e semplice va bene; non c'è motivo di spiegare le tue ragioni se non vuoi. Rimani educato, rispettoso e professionale durante tutta la discussione.

Sulla base dei consigli delle nostre fonti esperte, ecco un modello di lettera di dimissioni di base che può essere compilato con i tuoi dati personali. Ricorda che non ti è richiesto di includere il motivo della tua dimissione nella tua lettera.

[Data corrente]

Gentile [nome del supervisore],

Accetta questa lettera come mia dimissione formale dal mio ruolo di [titolo] . Il mio ultimo giorno con [azienda] sarà [data di fine].

Per facilitare la transizione dopo la mia partenza, sono felice di assisterti con qualsiasi attività di formazione durante le mie ultime settimane di lavoro. Intendo lasciare istruzioni approfondite e registrazioni aggiornate per la mia sostituzione.

Vorrei cogliere l'occasione per ringraziarti per la conoscenza e l'esperienza che ho acquisito lavorando qui. Sono molto grato per il tempo che ho dedicato al nostro team e alle relazioni professionali che ho costruito. È stato un piacere lavorare per te, e spero che le nostre strade si incroceranno di nuovo in futuro.

Cordiali saluti,

[La tua firma e il nome stampato]

Meno è meglio quando si tratta di lettere di dimissioni, ha detto Salemi , quindi sii il più sintetico possibile. Anche un solo paragrafo può essere accettabile, a patto che tu lo abbia datato e abbia indicato il tuo ultimo giorno lavorativo, ha detto. Ha anche osservato che è necessario inviare una lettera rivista se la data di fine cambia per qualsiasi motivo.

È possibile trovare ulteriori lettere di dimissioni campione sui seguenti siti Web:

  • Il saldo
  • Mostro
  • LiveCareer
  • Forbes

Alcune interviste su fonti sono state condotte per una versione precedente di questo articolo.


Avere amici al lavoro porta a una vita più lunga

Avere amici al lavoro porta a una vita più lunga

Avere amici al lavoro può non solo far passare più velocemente la giornata. Può anche portare a una vita più lunga. Questo è il risultato di una nuova ricerca che ha scoperto che una relazione positiva con i tuoi colleghi ha benefici per la salute a lungo termine. Sharon Toker, ricercatore dell'Università di Tel Aviv (TAU) , ha detto che i dipendenti che credono di avere il sostegno personale dei colleghi al lavoro hanno maggiori probabilità di vivere una vita più lunga.

(Carriera)

In procinto di essere licenziato? 5 passaggi per salvare il tuo lavoro

In procinto di essere licenziato? 5 passaggi per salvare il tuo lavoro

Il tuo capo ti sta evitando. I tuoi colleghi vengono scelti per progetti speciali prima di te. La tua azienda ha assunto qualcuno di nuovo per assumere alcune delle tue mansioni lavorative. Senti che la tua squadra sta andando avanti senza di te. Che cosa succede? Anche se nessuno di questi scenari da soli non dice necessariamente guai, potrebbero essere un'indicazione che il tuo lavoro è in gioco.

(Carriera)