Come definire la contabilità aziendale


Come definire la contabilità aziendale

Una società forte può attribuire parte del suo successo alla sua contabilità. Senza contabilità, sarebbe difficile tenere traccia delle finanze e della redditività della tua attività e potresti non sapere esattamente quanti soldi stanno arrivando o uscendo.

A meno che tu non sia esperto in finanza, la tua attività sarà probabilmente bisogno di arruolare l'aiuto di un contabile professionale. Ecco una lista di chi sono i ragionieri e cosa fanno per la tua azienda.

L'American Accounting Association definisce la contabilità come "il processo di identificazione, misurazione e comunicazione di informazioni economiche per consentire giudizi e decisioni informati dagli utenti delle informazioni. " La registrazione di un conto aziendale, crediti e altre transazioni finanziarie, in genere utilizzando software di contabilità, è spesso come è fatto.

"Il contabile usa il lavoro svolto dai contabili per produrre e analizzare i report finanziari", ha detto Stan Snyder, CPA. "Sebbene la contabilità segua gli stessi principi e le stesse regole della contabilità, un contabile può progettare un sistema in grado di cogliere tutti i dettagli necessari per soddisfare le esigenze del business - reporting gestionale, finanziario, proiezione, analisi e rendicontazione."

Negli Stati Uniti, la maggior parte dei contabili rispetta i Principi contabili generalmente accettati per presentare le informazioni finanziarie di un'azienda a coloro che sono al di fuori dell'azienda in un formato comprensibile a tutti. Esistono diversi insiemi di principi contabili per le società che operano oltreoceano, così come per enti governativi locali e statali.

Harold Averkamp, ​​CPA e proprietario di Accounting Coach, ha detto che i contabili forniscono anche il team di gestione interno di un'azienda con le informazioni di cui ha bisogno per mantenere l'azienda finanziariamente sana. Alcune delle informazioni saranno originate dalle transazioni registrate, mentre alcune consisteranno in stime e proiezioni basate su varie ipotesi, ha detto.

I rapporti contabili aiutano a scoprire condizioni e tendenze difficili da trovare ispezionando i singoli componenti che compongono il rapporto e formule come questa aiutano i contabili a elaborare lo stato e le proiezioni dell'azienda. I rapporti contabili sono suddivisi in cinque categorie principali:

  • Indice di liquidità: misura le attività liquide della società rispetto alle sue passività
  • Rapporti di redditività: misura la capacità dell'organizzazione di trasformare un profitto dopo aver pagato le spese
  • Leva rapporti: misura il debito totale rispetto al totale delle attività e il calibro equo
  • I rapporti di rotazione: misurano l'efficienza confrontando il costo dei beni venduti in un periodo di tempo rispetto all'importo disponibile durante lo stesso periodo
  • Rapporti del valore di mercato: misurare lo stato economico dell'azienda rispetto ad altri nell'industria

Molti contabili all'interno del settore scelgono di diventare CPA, ottenuti superando un esame e ottenendo esperienza lavorativa. Il Pennsylvania Institute of Certified Public Accountants spiega che i CPA controllano le dichiarazioni finanziarie di aziende pubbliche e private; servire come consulenti in molti settori, tra cui tasse, contabilità e pianificazione finanziaria; e sono consulenti aziendali strategici e decision maker ben rispettati. Il ruolo di un CPA spazia dai contabili ai controllori e dai chief financial officer delle aziende Fortune 500 ai consulenti per le piccole imprese del vicinato.

Ulteriori informazioni sulle carriere contabili sono disponibili su The Accounting Path.

  • Registrare le transazioni. A seconda del volume, un contabile registrerà ogni transazione (fatturazione dei clienti, ricezione di denaro dai clienti, pagamento dei fornitori, ecc.) Ogni giorno o ogni settimana.
  • Ricevute di documenti e file. Copia tutte le fatture inviato, tutte le ricevute di cassa (contanti, assegno e depositi con carta di credito) e tutti i pagamenti in contanti (contanti, assegno, estratti conto carta di credito, ecc.) e avviare un sistema di archiviazione che abbia un senso, sarà facile tenere traccia di e facile per mantenere.
  • Paga i venditori, firma assegni. Tieni traccia dei tuoi debiti e pianifica di pagare i tuoi fornitori in tempo utile per evitare ritardi.
  • Bilancia il libretto degli assegni aziendali. Questa attività viene eseguita mensilmente per assicurare che la tua attività di cassa le voci della transazione sono accurate e si sta lavorando con la posizione di cassa corretta.
  • Elaborazione o revisione delle buste paga e approvazione dei pagamenti delle imposte. È necessario soddisfare i requisiti fiscali relativi ai salari in base alle leggi federali, statali e locali in momenti diversi, quindi assicurati di rifiutare, segnalare e depositare le imposte sul reddito, la previdenza sociale e le tasse di invalidità applicabili alle agenzie competenti nelle date richieste.

Per un elenco completo delle attività contabili, consulta la checklist per la contabilità delle piccole imprese di QuickBooks.

Alcune interviste su fonti sono state condotte per una versione precedente di questo articolo.


IPhone 6: Le prime 3 funzioni aziendali

IPhone 6: Le prime 3 funzioni aziendali

Il nuovo iPhone di Apple è più grande e migliore per il business. L'iPhone 6 da 4,7 pollici ha debuttato questa settimana insieme a una versione ancora più grande, l'imponente iPhone 6 Plus da 5,5 pollici. Entrambi i telefoni sono molto più grandi rispetto agli iPhone 5s dello scorso anno, ma l'iPhone 6 standard è il più portatile tra i due nuovi dispositivi.

(Attività commerciale)

Come utilizzare uno smartwatch per le aziende

Come utilizzare uno smartwatch per le aziende

Quella intelligente e tecnologica un computer esperto al polso è buono per più che contare i tuoi passi e ricordarti quando è il momento di alzarsi dalla sedia. Il tuo smartwatch farà bene agli affari. Un assistente digitale intelligente sempre connesso può migliorare l'efficacia e la capacità di destreggiarsi tra le attività senza fine della giornata lavorativa.

(Attività commerciale)